Villamagna DOP

Zona di produzione

CONDIVIDI SU

#villamagnadop


ll Villamagna DOP comprende la sola tipologia di vino Rosso.

Zona di produzione

La zona di produzione del Villamagna DOP comprende l’intero territorio del comune di Villamagna e parte del territorio dei comuni di Bucchianico e Vacri in provincia di Chieti, nella regione Abruzzo.

Uvaggio

Rosso (anche Riserva): Montepulciano minimo 95%, da solo o con aggiunta di uve a bacca di colore analogo, non aromatiche, provenienti da altri vitigni idonei alla coltivazione nell’ambito dell’area interessata fino a un massimo del 5%.

Descrizione tipologie di prodotto

Il Villamagna DOP è un vino dal colore rosso rubino intenso, tendente al granato con l’invecchiamento; si presenta al naso fruttato ed intenso; in bocca il sapore è pieno, asciutto e armonico.Può presentare la menzione Riserva in seguito a un periodo minimo di invecchiamento e affinamento che si conclude il primo novembre del secondo anno successivo alla vendemmia.Il vino a Denominazione di Origine Protetta Villamagna Rosso deve essere sottoposto a un periodo minimo di affinamento e può essere immesso al consumo solo a partire dal primo settembre dell’anno successivo alla produzione delle uve.Tutte le operazioni di vinificazione, di invecchiamento obbligatorio, di imbottigliamento, di affinamento in bottiglia e di confezionamento devono essere effettuate all’interno della zona di produzione, è tuttavia consentito che tali operazioni siano effettuate nell’intero territorio della regione Abruzzo.

Specificazioni aggiuntive

La denominazione Villamagna DOP può essere seguita dalla menzione Vigna con relativo toponimo.

ORGANISMO DEI PRODUTTORI

ORGANISMO DI CONTROLLO