Rubicone IGP

Zona di produzione

CONDIVIDI SU

#RubiconeIGP


Il Rubicone IGP comprende le seguenti tipologie di vino: Bianco, Rosso, Rosato (tutte anche Vivace e Frizzante), Spumante Bianco, Spumante Rosato, Passito Rosso, Novello e Mosto di uve parzialmente fermentato. L’Indicazione include anche numerose specificazioni da vitigno.

Zona di produzione

La zona di produzione del Rubicone IGP comprende l’intero territorio delle province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini e il territorio dei comuni di Borgo Tossignano, Casal Fiumanese, Castelguelfo, Castel San Pietro Terme, Dozza, Fontanelice, Imola, Medicina, Mordano e Ozzano Emilia in provincia di Bologna, nella regione Emilia-Romagna.

Uvaggio

I vini a IGP Rubicone bianchi, rossi e rosati devono essere ottenuti da uve provenienti da vigneti composti, nell’ambito aziendale, da uno o più vitigni a bacca bianca o rossa, idonei alla coltivazione nell’area interessata.

Descrizione tipologie di prodotto

Il Rubicone IGP Bianco, da solo o con la specificazione da vitigno, ha un colore giallo paglierino più o meno intenso; al naso risulta ricco, con sentori floreali e fruttati a seconda della composizione dell’uvaggio; al gusto è intenso, fresco, con sensazioni che riprendono il floreale e il fruttato del naso, da secco a dolce. Può presentare anche le versioni Vivace e Frizzante. Il Rubicone IGP Rosso, da solo o con la specificazione da vitigno, ha un colore che si esprime con tonalità rosso rubino più o meno intenso; al naso ha profumi di frutta rossa più o meno matura che talora si accompagnano a sentori floreali e percezioni speziate, a seconda della composizione varietale e dell’areale di coltivazione; al gusto è vivace, di buona morbidezza e giusta acidità da secco a dolce. Può presentare anche le versioni Vivace e Frizzante. Il Rubicone IGP Rosato, da solo o con la specificazione da vitigno, ha un colore rosato, con varie intensità e tonalità; al naso ha una prevalenza di note fruttate; al gusto si offre con una giusta morbidezza e freschezza, è sapido e persistente da secco a dolce. Può presentare anche le versioni Vivace e Frizzante. Il Rubicone IGP Spumante, da solo o con la specificazione da vitigno, è di colore giallo paglierino; al naso si apre con note floreali e fruttate fresche alle quali si possono associare sentori di crosta di pane più o meno intensi a seconda della durata del periodo di affinamento sui lieviti; al palato è fresco, tendenzialmente sapido da brut nature a dolce. Il Rubicone IGP Spumante Rosato è di colore rosato con varie intensità e tonalità e si evidenzia un perlage fine e consistente; al naso le note floreali e fruttate si accompagnano a sentori legati all’affinamento più o meno prolungato sui lieviti; il sapore è fresco e sapido da brut nature a dolce. Il Rubicone IGP Passito Rosso, da solo o con la specificazione da vitigno (Malbo Gentile, Uva Longanesi, Sangiovese), ha un colore rosso rubino più o meno intenso; al naso si offre con note di frutta più o meno matura accompagnate a sentori floreali e a note speziate; in bocca risulta fresco ed equilibrato nelle tipologie da secco a dolce. Il Rubicone IGP Novello, da solo o con la specificazione da vitigno, si presenta con un colore rosso rubino brillante; i profumi sono vinosi e con spiccate note fruttate; al gusto è di buona morbidezza e giusta acidità. Per le tipologie della categoria Mosto di uve parzialmente fermentato le caratteristiche al consumo corrispondono a quelle sopra descritte per i relativi vini, fatto salvo che il sapore è limitato al dolce.

Specificazioni da vitigno

La IGP Rubicone, con la specificazione di uno dei vitigni idonei alla coltivazione nella zona interessata, è riservata ai vini ottenuti da uve provenienti da vigneti composti, nell’ambito aziendale per almeno l’85% dai corrispondenti vitigni.Possono concorrere, da sole o congiuntamente, alla produzione dei mosti e dei vini sopra indicati, le uve dei vitigni a bacca di colore analogo, non aromatiche, idonee alla coltivazione nell’ambito dell’area interessata fino a un massimo del 15%.I vini a Indicazione Geografica Protetta Rubicone con la specificazione di uno o due vitigni possono essere prodotti anche nelle tipologie Vivace e Frizzante per i vini bianchi, rossi e rosati; nella tipologia Novello per i vini rossi, Mosto di uve parzialmente fermentato per i vini bianchi, rossi e rosati, Passito Rosso per i vini rossi ottenuti dai vitigni Malbo Gentile, Uva Longanesi e nella tipologia Spumante limitatamente ai vini bianchi e rosati.I vini Rubicone IGP con la specificazione del vitigno, oltre alle caratteristiche specificate per i vini del corrispondente colore, devono presentare le caratteristiche organolettiche proprie del vitigno.

ORGANISMO DEI PRODUTTORI

ORGANISMO DI CONTROLLO