Kiełbasa lisiecka IGP

CONDIVIDI SU


La Kielbasa Lisiecka IGP è una salsiccia di carne di maiale, insaccata e affumicata.

Metodo di produzione

L'85% del totale della carne suina utilizzata deve appartenere alla classe I, deve cioè essere carne magra, privata del grasso, dei tendini e dei tessuti connettivi. La restante percentuale appartiene invece a classi differenti, in quantità variabili. I tagli di classe I vengono spezzettati in cubetti di 3-5 cm e tutta la carne è sottoposta a trattamento con sale e salnitro. Tale procedura è portata avanti in modo separato per le diverse classi di carne e dura per 2-4 giorni. Dopodichè, le carni che non appartengono alla classe I vengono triturate, per due volte, in modo da ottenere grani di pochi millimetri. I macinati delle diverse classi vengono quindi mescolati, fino ad ottenere un insieme compatto, pronto per essere insaccato in budello naturale o artificiale, creando le caratteristiche corone. Queste sono poi essiccate, affumicate e cotte in forno, in appositi locali alimentati a legna, per una durata totale di circa 3,5-4,5 ore.

Aspetto e sapore

La Kielbasa Lisiecka IGP ha una forma a corona, lunga circa 35-40 cm, al taglio è approssimativamente circolare, con un diametro di circa 52 mm. Il colore è marrone scuro, come tutti i prodotti affumicati. La pasta è consistente e compatta, il sapore è speziato, di aglio sale e pepe. L'odore è di affumicato.

Zona di produzione

La zona di produzione della Kielbasa Lisiecka IGP comprende i comuni di Czernichów e Liszki della provincia di Cracovia, nella regione Malopolska.

Storia

Le città di Czernichów e Liszki hanno una lunga tradizione nella lavorazione della carne: basti pensare che dalla metà del XIX secolo si sono affermate come il secondo più importante polo di produzione di salumi della Polonia. Le attività si sono sviluppate e diffuse ampiamente fino alla Seconda Guerra Mondiale, quando comunque, nonostante divieti e confische, i macellai hanno continuato a produrre e distribuire i loro salumi, riuscendo così a tramandare senza interruzioni la tradizione.

Gastronomia

La Kielbasa Lisiecka IGP è da conservare in un locale fresco e asciutto, o, in alternativa, nel vano meno freddo del frigorifero. È ottima consumata semplicemente con del pane, ma può entrare come ingrediente in numerose ricette. Si ritrova ad esempio all'interno del piatto principe della cucina polacca, il bigos, a base di carne, crauti e spezie.

Commercializzazione

Il prodotto è immesso in commercio nella tipologia Kielbasa Lisiecka IGP.

Nota distintiva

L'originalità della Kielbasa Lisiecka IGP risiede nella ricetta, che prevede vari tipi di carne, macinati in dimensioni diverse, così che nella fetta è facile notare dei pezzi più grossi, circondati da una pasta più fine.

ORGANISMO DEI PRODUTTORI

ORGANISMO DI CONTROLLO