Gutturnio DOP

Zona di produzione

CONDIVIDI SU

#gutturnio


Il Gutturnio DOP comprende la sola tipologia di vino Rosso.

Zona di produzione

La zona di produzione del Gutturnio DOP comprende il territorio di alcuni comuni in provincia di Piacenza, nella regione Emilia-Romagna.

Uvaggio

Rosso (Frizzante, Superiore, Classico Superiore, Riserva, Classico Riserva): Barbera dal 55 al 70%, Croatina (localmente detta Bonarda) dal 30 al 45%.

Descrizione tipologie di prodotto

Il Gutturnio DOP ha colore rosso rubino brillante con intensità variabile e più intenso con l’invecchiamento; il profumo di mora e viola è fresco, caratteristico e gradevole; al gusto è fine, armonico e di corpo. Presenta obbligatoriamente una delle seguenti versioni, Frizzante, Superiore o Classico Superiore, Riserva o Classico Riserva.Le uve destinate alla vinificazione devono assicurare ai vini a Denominazione di Origine Protetta Gutturnio Rosso un titolo alcolometrico minimo naturale di 12°, con le menzioni Superiore e Classico Superiore di 12,5° e con menzione Classico Riserva di 13°.Il vino Gutturnio DOP con menzione Superiore deve essere immesso al consumo dopo il primo aprile dell’anno successivo a quella della vendemmia. Per la menzione Riserva è previsto un periodo di invecchiamento e affinamento di almeno 24 mesi, di cui sei in recipienti di legno, a decorrere dal primo settembre dell’anno di produzione delle uve.

Specificazioni aggiuntive

La denominazione Gutturnio DOP può essere seguita dalla menzione Vigna con relativo toponimo.

ORGANISMO DEI PRODUTTORI

ORGANISMO DI CONTROLLO