Tiroler Speck IGP

CONDIVIDI SU


Il Tiroler Speck IGP è un prodotto della salumeria ottenuto dalla lavorazione di coscia di suino con aggiunta di alcuni aromi naturali.

Metodo di produzione

La coscia di suino viene disossata e ridotta in pezzi che, successivamente, vengono salati ed aromatizzati con varie erbe e spezie fra cui l'alloro, il pepe e la noce moscata. I pezzi vengono poi fatti riposare per circa 30 giorni trascorsi i quali inizia la fase dell'affumicatura. Per essere affumicati, i pezzi di carne vengono messi su telai di ferro, all'interno di grandi camini alimentati da trucioli di acero e faggio. Il processo di affumicatura dura circa 10 giorni e viene effettuato a temperature non superiori ai 20°C. Terminata questa fase, il prodotto affumicato viene fatto stagionare per circa cinque mesi.

Aspetto e sapore

Il Tiroler Speck IGP ha una forma appiattita ed allungata. Non presenta una grande quantità di grasso, il colore è piuttosto rosato e il profumo e il sapore sono piacevolmente affumicati e speziati.

Zona di produzione

La zona di produzione del Tiroler Speck IGP ricade nell'intero stato federale del Tirolo.

Storia

Il Tiroler Speck IGP è frutto di un'antica tradizione, tramandata di generazione in generazione. La pratica di preparare ed affumicare su legna e trucioli di acero e faggio la carne di suino ha rappresentato per lungo tempo un utile metodo di conservazione della carne, dal momento che non era possibile conservare la carne fresca. Le tecniche di produzione sono state mantenute ed affinate nel tempo, mantenendo vivo il gusto caratteristico di questo prodotto e migliorandone la qualità.

Gastronomia

Il Tiroler Speck IGP si conserva in un luogo asciutto, a temperatura ambiente, per un periodo di circa 50-90 giorni. Si consuma tal quale, accompagnato da pane, ma può essere utilizzato anche come ingrediente in molte preparazioni gastronomiche. Solitamente viene consumato come antipasto o come secondo accompagnato con formaggi e vino. Tradizionale è il suo utilizzo nella gustosa ricetta tipica della Patata al cartoccio alla tirolese.

Commercializzazione

Il prodotto è immesso in commercio nella tipologia Tiroler Speck IGP. È commercializzato intero, in tranci o affettato protetto da carta alimentare o in vaschette sottovuoto.

Nota distintiva

Il Tiroler Speck IGP, quando ancora grezzo, viene preso in consegna e controllato dal maestro dello speck. È quindi sottoposto ad un accurato controllo che comprende l'esame delle caratteristiche del taglio e della percentuale di grasso presente. Per assicurare che la qualità del prodotto sia eccellente solo i pezzi che superano quest'analisi vengono ulteriormente lavorati e poi commercializzati.

ORGANISMO DEI PRODUTTORI

ORGANISMO DI CONTROLLO