Rosso Orvietano DOP

Zona di produzione

CONDIVIDI SU

#rossoorvietanodop


Il Rosso Orvietano DOP o Orvietano Rosso DOP comprende la sola tipologia di vino Rosso. La Denominazione include anche numerose specificazioni da vitigno.

Zona di produzione

La zona di produzione del Rosso Orvietano DOP o Orvietano Rosso DOP comprende l’intero territorio dei comuni di Allerona, Alviano, Baschi, Castel Giorgio, Castel Viscardo, Fabro, Ficulle, Guardea, Montecchio, Montegabbione, Monteleone d’Orvieto, Orvieto, Porano e S. Venanzo in provincia di Terni, nella regione Umbria.

Uvaggio

Rosso: Aleatico e/o Cabernet Franc e/o Cabernet Sauvignon e/o Canaiolo e/o Ciliegiolo e/o Merlot e/o Montepulciano e/o Pinot nero e/o Sangiovese minimo 70%, da soli o con aggiunta di uve a bacca di colore analogo provenienti da altri vitigni idonei alla coltivazione nell’ambito dell’area interessata fino a un massimo del 30%.

Descrizione tipologie di prodotto

Il Rosso Orvietano DOP o Orvietano Rosso DOP si presenta di colore rosso rubino vivace intenso, talvolta con riflessi violacei; al naso si evidenziano profumi floreali di viola e rosa e note fruttate di more e lamponi; il gusto è fresco ed equilibrato, con marcati sentori fruttati.Il Rosso Orvietano DOP o Orvietano Rosso DOP può essere sottoposto a un periodo di invecchiamento, eventualmente in legno.

Specificazioni da vitigno

Il Rosso Orvietano DOP o Orvietano Rosso DOP può presentare le specificazioni dei vitigni sottoindicati.Da vitigno rosso: Aleatico, Cabernet (Franc e/o Sauvignon), Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Canaiolo, Ciliegiolo, Merlot, Pinot nero, Sangiovese ciascuno minimo 85%, da soli o con aggiunta di uve a bacca di colore analogo provenienti da altri vitigni idonei alla coltivazione nell’ambito dell’area interessata fino a un massimo del 15%.Le caratteristiche di colore, profumo e gusto di ciascuna specifica sono quelle tipiche del vitigno e del terroir di provenienza.

Specificazioni aggiuntive

La denominazione Rosso Orvietano DOP o Orvietano Rosso DOP può essere seguita dalla menzione Vigna con relativo toponimo.

ORGANISMO DEI PRODUTTORI

ORGANISMO DI CONTROLLO