Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP

Zona di produzione

CONDIVIDI SU

#pomodorinodelpiennolo


Il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP si riferisce ai frutti freschi o conservati “al piennolo” degli ecotipi locali della specie Lycopersicon esculentum Miller.

Metodo di produzione

I pomodorini vengono coltivati esclusivamente in pieno campo. Le piante devono svilupparsi in verticale fino ad un’altezza di 80 cm, adeguatamente sostenute da paletti che impediscono ai frutti di toccare il terreno. La raccolta avviene nel periodo compreso tra la fine di giugno e la terza settimana di agosto, tagliando direttamente il grappolo. Per la tipologia conservata, i grappoli vengono sistemati a mano su un filo di fibra vegetale, legato a cerchio, così da comporre un unico grande grappolo, il cosiddetto piennolo. Il piennolo viene appeso su ganci o supporti idonei, in luoghi asciutti e ben ventilati. Questa modalità di conservazione consente di mantenere le qualità organolettiche del prodotto fino a 7-8 mesi dalla raccolta, anche se la conservabilità dei piennoli non ha una durata definita ed è legata al permanere della qualità del prodotto.

Aspetto e sapore

Il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP ha forma ovale, leggermente pruniforme per l’apice appuntito; la parte peduncolare presenta delle costolature visibili nella buccia che si presenta spessa, quasi croccante al morso. Il prodotto fresco ha una polpa rossa, una colorazione esterna tendente al vermiglio ed il sapore è intenso con note dolci-acidule. I pomodori conservati “al piennolo” sono di un rosso scuro in superficie e di un rosso intenso all’interno. Il sapore è intenso e vivace.

Zona di produzione

La zona di produzione del Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP comprende i territori di 18 comuni della provincia di Napoli, la maggior parte dei quali situati all’interno del Parco Nazionale del Vesuvio, nella regione Campania.

Gastronomia

Il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP può mantenersi inalterato fino alla primavera successiva alla raccolta, a condizione che il piennolo venga conservato appeso in un luogo fresco, asciutto e ventilato. Ingrediente principe di numerosi piatti, come i classici spaghetti (ai quali conferisce personalità), può essere consumato fresco o per preparazioni che prevedono la cottura. Questo frutto risulta gustoso sia abbinato ad altre verdure fresche sia come base per la preparazione di panzerotti e pizza.

Nota distintiva

Il suolo particolarmente fertile a causa dell’origine vulcanica, l’esposizione delle colture alla luce del sole, i leggeri venti che spirano sulle pareti vulcaniche concorrono a rendere il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP ricco di acidi organici, conferendogli le peculiari caratteristiche di acidulità e di gusto.

ORGANISMO DEI PRODUTTORI

ORGANISMO DI CONTROLLO

ACAMPORA DOMENICO

Via Benedetto Cozzolino 134 bis
Ercolano (Napoli)
Tel: 339 8759318 (Gerardo)

ASCIONE FRANCESCO

Via Chiumera 17
Torre del Greco (Napoli)
Tel: 335 5233390
Email:

AZ. AGRICOLA CASA BARONE DI MARINO GIOVANNI

Via A. Gramsci 109
Massa di Somma (Napoli)
Tel: 081 0606007
Email:
Sito Web:

DE LUCA PASQUALE

Via Palmieri 86
Ercolano (Napoli)
Tel: 334 1736680

EGIZIO VINCENZO

Via Camillo Cucca 295
Brusciano (Napoli)
Tel: 081 6588976
Email:

FORMISANO ANTONIETTA

Via Traversa Cimitero 6
Ercolano (Napoli)
Tel: 340 4692423 (Lorenza Sannino)
Email:

GALLO GIUSEPPE

Via Panoramica Fellapane 39
San Sebastiano al Vesuvio (Napoli)
Tel: 333 7639123

I SAPORI SAS DI CIRO CURCIO

Via M.S. Spina 18
San Sebastiano al Vesuvio (Napoli)
Tel: 081 7716753
Email:
Sito Web:

IACOMINO IMMACOLATA

Via Villanova 18
Ercolano (Napoli)
Tel: 347 6614604
Email:

LA STELLA DEL SUD DI ZENO GIUSEPPE

Via Benedetto Cozzolino 47
Ercolano (Napoli)
Tel: 329 4763440
Email:

MASSERIA RENDITA SRL UNIPERSONALE SOCIETA’ AGRICOLA

Via A. Gramsci 109
Massa di Somma (Napoli)
Tel: 081 0606007
Email:

NOCERINO GIUSEPPE

Via Passanti Scafati 103/B
Boscoreale (Napoli)
Tel: 338 7672032

PIACENTE GIOVANNI

Via Margherita 10
Somma Vesuviana (Napoli)
Tel: 3392748320

PIZZERIA LA NOTIZIA

Via Michelangelo da Caravaggio, 53-55
Napoli (Napoli)

Pizzeria Pepe In Grani

Vicolo San Giovanni Battista
Caiazzo (Caserta)

Pizzeria Salvo da 3 generazioni

Largo Arso, 10
San Giorgio A Cremano (Napoli)

Ristorante Don Alfonso 1890

Corso Sant'Agata, 11
Sant'Agata sui Due Golfi (Napoli)

Ristorante Le Colonne Marziale

Viale Giulio Douhet
Caserta (Caserta)

Ristorante L’Olivo

Via Capodimonte, 14
Anacapri (Napoli)

SOC. AGR. MASSERIA DELLO SBIRRO DI LORENZO COZZOLINO & C.

Via Zumbini 27
Portici (Napoli)
Tel: 340 9603814 (Cristina Leardi)
Email:

Anno

PRODUZIONE (KG o LT)

FATTURATO (Mln €)

EXPORT (MLN €)

2016 588,576 2.2 -
2015 372,048 1.1
2014 239,744 0.77
2013 270,864 0.81
2012 60,490 0.16
2011 117,568 0.38
2010 103,268 0.34
2009
2008
2007
2006