Friuli DOP

Zona di produzione

CONDIVIDI SU

#FriuliVeneziaGiuliaDOP


Il Friuli o Friuli Venezia Giulia DOP comprende le seguenti tipologie di vino: Bianco, Rosso, Spumante, Spumante Metodo Classico; “Ribolla gialla Spumante” e “Ribolla gialla Spumante Metodo Classico” (specificazione da vitigno). La Denominazione include altre numerose specificazioni da vitigno.

Zona di produzione

La zona di produzione del Friuli o Friuli Venezia Giulia DOP comprende il territorio di numerosi comuni appartenenti alle province di Pordenone, Gorizia, Trieste e Udine, nella regione Friuli Venezia Giulia.

Uvaggio

Bianco: Ribolla gialla (Spumante e Spumante Metodo Classico), Chardonnay, Friulano, Malvasia istriana, Pinot bianco, Pinot grigio, Riesling, Sauvignon, Traminer aromatico, Verduzzo friulano, da soli o congiuntamente. Rosso: Cabernet franc, Cabernet Sauvignon, Carmenere, Merlot, Pinot nero, Refosco dal peduncolo rosso, da soli o congiuntamente. Spumante o Spumante metodo classico: Chardonnay, Pinot bianco, Pinot grigio, Pinot nero (vinificato in bianco), da soli o congiuntamente.

Descrizione tipologie di prodotto

Il Friuli o Friuli Venezia Giulia DOP Bianco ha un colore giallo paglierino più o meno intenso; al naso si presenta gradevole, fine; in bocca è asciutto e armonico.
Il Friuli o Friuli Venezia Giulia DOP Spumante è di colore giallo paglierino, più o meno intenso con spuma fine e persistente; al naso è fine, caratteristico; in bocca è sapido, armonico, secco se del tipo extrabrut e leggermente amabile se del tipo brut o extradry.
Il Friuli o Friuli Venezia Giulia DOP Spumante Metodo Classico ha un colore che varia dal giallo paglierino al giallo dorato; al naso si presenta fine con talvolta sentori di lievito; al palato ha un gusto sapido e armonico, molto secco se della tipologia pas dosè, secco se del tipo extrabrut e leggermente amabile se del tipo brut o extradry.
Il Friuli o Friuli Venezia Giulia DOP Rosso è di colore rosso rubino tendente al granato con l’invecchiamento; al naso è intenso, fine con sentori di frutta rossa; in bocca è asciutto e armonico.

Specificazioni da vitigno

Il Friuli o Friuli Venezia Giulia DOP può presentare le specificazioni dei vitigni sottoindicati. Da vitigno bianco: “Ribolla gialla” (Spumante e Spumante Metodo Classico) - Ribolla gialla minimo 85%, da soli o con aggiunta di uve provenienti dai vitigni Pinot bianco e/o Pinot grigio e/o Chardonnay e/o Pinot Nero (vinificato in bianco) per un massimo del 15%. Chardonnay, Friulano, Malvasia, Pinot bianco o Pinot blanc, Pinot grigio o Pinot gris, Riesling, Sauvignon, Traminer aromatico, Verduzzo friulano minimo 85%, da soli o con aggiunta di uva a bacca di colore analogo provenienti da altri vitigni idonei alla coltivazione nell’ambito dell’area interessata fino ad un massimo di 15%. Da vitigno rosso: Cabernet, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Merlot, Pinot nero o Pinot noir, Refosco dal peduncolo rosso minimo 85%, da soli o con aggiunta di uva a bacca di colore analogo provenienti da altri vitigni idonei alla coltivazione nell’ambito dell’area interessata fino ad un massimo di 15%. Il Friuli o Friuli Venezia Giulia DOP Ribolla gialla Spumante è di colore giallo paglierino più o meno intenso con una spuma fine e persistente; il ventaglio olfattivo è fine e caratteristico, al palato è vivace e armonico nelle versioni brut, extra brut o extradry. Il Friuli o Friuli Venezia Giulia DOP Ribolla gialla Spumante Metodo Classico si presenta con un colore che va dal giallo paglierino al giallo dorato con una spuma fine e intensa; al naso è fine e ampio; in bocca è sapido e armonico molto secco se della tipologia pas dosè, secco se del tipo extrabrut e leggermente amabile se del tipo brut o extradry.

ORGANISMO DEI PRODUTTORI

ORGANISMO DI CONTROLLO