Carso DOP

Zona di produzione

CONDIVIDI SU

#CarsoDOP


Il Carso DOP o Carso - Kras DOP comprende le seguenti tipologie di vino: Bianco (solo con indicazione da vitigno) e Rosso. La Denominazione include anche numerose specificazioni da vitigno.

Zona di produzione

La zona di produzione del Carso DOP o Carso - Kras DOP comprende il territorio dei comuni di Trieste, Duino-Aurisina, Monrupino, Muggia, San Dorligo della Valle e Sgonico in provincia di Trieste e del comune Doberdò del Lago e in parte dei comuni di Monfalcone, Ronchi dei Legionari, Fogliano-Redipuglia, Sagrado e Savogna d’Isonzo in provincia di Gorizia, nella regione Friuli Venezia Giulia.

Uvaggio

Rosso: Terrano minimo 70%, da solo o con aggiunta di uve a bacca di colore analogo, non aromatiche, provenienti da altri vitigni idonei alla coltivazione nell’ambito dell’area interessata fino a un massimo del 30%.

Descrizione tipologie di prodotto

Il Carso DOP o Carso - Kras DOP Bianco, con menzione del vitigno, ha colore, profumi e gusto tipici del vitigno. Il Carso DOP o Carso - Kras DOP Rosso è di colore rosso rubino intenso; al naso è vinoso e caratteristico; al palato si presenta asciutto, di corpo e armonico. Può presentare la menzione Riserva se sottoposto a un periodo di invecchiamento obbligatorio di almeno 24 mesi, di cui almeno 12 in botti di legno, e cinque mesi di affinamento in bottiglia. Il periodo di invecchiamento decorre dal primo novembre dell’anno di raccolta delle uve.

Specificazioni da vitigno

Il Carso DOP o Carso - Kras DOP può presentare le specificazioni dei vitigni sottoindicati.Da vitigno bianco: Chardonnay, Glera, Malvasia (da Malvasia istriana), Sauvignon, Pinot grigio, Traminer, Vitovska, ciascuno minimo 85%, da soli o con aggiunta di uve a bacca di colore analogo, non aromatiche, provenienti da altri vitigni idonei alla coltivazione nell’ambito dell’area interessata, fino a un massimo del 15%.Da vitigno rosso: Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Merlot, Refosco dal peduncolo rosso, Terrano (anche Classico), ciascuno minimo 85%, da soli o con aggiunta di uve a bacca di colore analogo, non aromatiche, provenienti da altri vitigni idonei alla coltivazione nell’ambito dell’area interessata, fino a un massimo del 15%.I vini a Denominazione di Origine Protetta Carso o Carso - Kras Merlot, Carso o Carso – Kras Refosco dal peduncolo rosso, Carso o Carso – Kras Terrano e Carso o Carso – Kras Terrano Classico possono presentare la menzione Riserva se sottoposti a un periodo di invecchiamento obbligatorio di almeno 24 mesi, di cui almeno 12 in botti di legno, e cinque mesi di affinamento in bottiglia. Il periodo di invecchiamento decorre dal primo novembre dell’anno di raccolta delle uve.I vini Carso DOP o Carso - Kras DOP Malvasia (da Malvasia istriana), Carso DOP o Carso - Kras DOP Sauvignon, Carso DOP o Carso - Kras DOP Vitovska possono presentare la menzione Riserva se sottoposti a un periodo di invecchiamento obbligatorio di almeno 20 mesi a partire dal primo novembre dell’anno di raccolta delle uve.

ORGANISMO DEI PRODUTTORI

ORGANISMO DI CONTROLLO