Alta Langa DOP

Zona di produzione

CONDIVIDI SU

#altalangadocg


L’Alta Langa DOP comprende le seguenti due tipologie di vino: Spumante e Spumante Rosé.

Zona di produzione

La zona di produzione dell’Alta Langa DOP comprende il territorio di numerosi comuni appartenenti alle province di Cuneo, Asti e Alessandria, nella regione Piemonte.

Uvaggio

Spumante (anche Riserva), Spumante Rosé (anche Riserva): Pinot nero, Chardonnay, da soli o congiuntamente, minimo 90%, possono concorrere altre uve, non aromatiche, provenienti da altri vitigni idonei alla coltivazione nell’ambito dell’area interessata fino a un massimo del 10%.

Descrizione tipologie di prodotto

L’Alta Langa DOP Spumante presenta un colore giallo paglierino con riflessi dorati; la sua spuma è molto fine e il perlage persistente; al naso rivela le leggere note fruttate del vino base, le spezie, la frutta secca tostata e la crosta di pane; in bocca è fresco, sapido con gusto leggermente amaro come di pompelmo e retrogusto balsamico. Può presentare la menzione Riserva.L’Alta Langa DOP Spumante Rosé si presenta di colore rosato più o meno intenso con spuma fine e persistente; al naso offre un odore fragrante e complesso, tipico della fermentazione in bottiglia; al gusto è sapido, fine e armonico. Può presentare la menzione Riserva. La durata del processo di elaborazione, comprendente l’invecchiamento nell’azienda di produzione, non deve essere inferiore a 30 mesi per i vini Alta Langa DOP Spumante e Alta Langa DOP Spumante Rosé, e a 36 mesi per i vini con menzione Riserva. Per entrambi i casi la durata del processo si intende a partire dalla data della produzione delle uve.

ORGANISMO DEI PRODUTTORI

ORGANISMO DI CONTROLLO