Argomento: Sicilia

  • 20 Maggio 2020

    Pecorino Siciliano DOP, pubblicata in Gazzetta Europea la domanda di approvazione di modifica del disciplinare

    Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea la domanda di approvazione di modifica del disciplinare di produzione del Pecorino Siciliano DOP (GUUE C 170 del 18/05/2020). Nella modifica si è stabilito un periodo minimo di maturazione di 20 giorni eliminando le tipologie Tuma e Primo Sale ed introducendo la tipologia Fresco. Vengono introdotte regole per l'etichettatura e la scelta di inserire un logo per meglio identificare il prodotto. La presente pubblicazione conferisce il diritto di opporsi alla domanda di modifica, ai sensi dell’articolo 51 del regolamento (UE) n. ...
  • 19 Maggio 2020

    I vini Sicilia DOP reggono l’urto del Coronavirus

    La Sicilia del vino tiene nell’impatto con il lockdown e guarda avanti con moderato ottimismo. È questo il messaggio che arriva dall’edizione (virtuale) di Sicilia en Primeur, la manifestazione organizzata da 17 anni da Assovini Sicilia che riunisce nel mese di maggio un centinaio di giornalisti provenienti da tutto il mondo (questa volta collegati su Zoom). In dettaglio i numeri sono questi: «Mentre il vino italiano perde dal 35% al 40% del volume al mese a causa del lockdown, la Sicilia del vino ad oggi regge l’onda d’urto. La Doc Sicilia, nel primo quadrimestre 2020 registra ...
  • 8 Maggio 2020

    Cappero delle Isole Eolie DOP

    ITALIA - Nella Gazzetta ufficiale Europea GUUE L 144 del 07/05/2020 è stato registrato il prodotto Cappero delle Isole Eolie DOP appartenente alla classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati: l'Italia raggiunge quota 302 specialità Food ad Indicazione Geografica.   Italia– Cappero delle Isole Eolie DOP Classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati Reg. (UE) 2020/624 del 30/04/2020 – GUUE L 144 del 07/05/2020 Descrizione del prodotto. La denominazione di origine protetta Cappero delle Isole Eolie designa i capperi intesi come boccioli fiorali ...
  • 7 Maggio 2020

    Sicilia, crollate le richieste dell’olio di qualità DOP IGP

    Crolla la domanda di olio di qualità mentre aumenta quella di oli comunitari ed extracomunitari in offerta a pochi euro. È l`allarme delle assiciazioni di produttori siciliane con riferimento alla chiusura della Fase 1 che ha visto la diminuzione di oltre l'80 per cento della richiesta di prodotti extravergine DOP e IGP della Sicilia. Da un lato lo stop alla ristorazione e dall`altro l`aumento della preparazione di piatti in casa con l'utilizzo di olio a basso prezzo, ha determinato il blocco delle vendite di quello made in Sicilia con la conseguenza che i magazzini sono pieni. Tutto ...
  • 5 Maggio 2020

    Il Cioccolato di Modica IGP per il quotidiano impegno dell’esercito italiano in Sicilia

    Nel 159° anniversario dell’Esercito Italiano, un’edizione speciale del Cioccolato di Modica IGP è stata dedicata alla Forza Armata, quale originale tributo al quotidiano impegno degli uomini e delle donne dell’Esercito in Sicilia. Tremila tavolette personalizzate saranno distribuite nei prossimi giorni tra le famiglie più indifese nel delicato clima portato dal COVID-19 nella regione. L’originale iniziativa è stata promossa dal Consorzio di Tutela del cioccolato di Modica IGP e dal Comune della Città, con il contributo del Centro siciliano Sturzo. Una collaborazione nata dal ...
  • 4 Maggio 2020

    Consorzi del vino pugliesi: basta con lo scippo del primitivo

    “La decisione della Giunta Regionale della Regione Sicilia (DGG 1733 del 09/08/2019) con la quale si autorizza la coltivazione della varietà Primitivo sull’intero territorio regionale crea un pericoloso precedente amministrativo. Per noi questo provvedimento è inammissibile. Tale decisione offende la nostra storia. Il primitivo è un vitigno pugliese, espressione coerente del nostro territorio e delle nostre tradizioni vitivinicole. Inoltre, la sua affermazione commerciale che lo pone come prodotto traino dell’economia vinicola, agroalimentare e enoturistica regionale, è il risultato ...
  • 28 Aprile 2020

    Arancia Rossa di Sicilia IGP: Tremila piantine di agrumi danneggiate

    Il presidente del Consorzio Arancia Rossa Giovanni Selvaggi interviene sull'increscioso episodio avvenuto qualche giorno fa a Mineo, dove si è registrato il danneggiamento di oltre tremila piantine di agrumi in un fondo agricolo. Un danno di migliaia di euro che mette ancora più in ginocchio un settore vessato da concorrenza sleale, pressione fiscale e crisi endemica. “Si tratta - dice Selvaggi - dell'ennesimo affronto a tutti i produttori agricoli. Stavolta è accaduto nella piana di Mineo e si stenta a comprendere i motivi che abbiano spinto a questa devastazione. Da anni lanciamo ...
  • 17 Aprile 2020

    Pomodoro di Pachino IGP al Fico Eataly World: una tecnologia rivoluzionaria per tutelare prodotti

    Il 2020 è un anno di grandi novità per il Consorzio di Tutela del Pomodoro di Pachino IGP che, passo dopo passo, si sta dirigendo verso un futuro sempre più ricco di innovazione, ma soprattutto di trasparenza. L’aumento di dinamiche commerciali complesse ha, infatti, spinto gli operatori del settore a migliorare la loro offerta, proponendosi al mercato in maniera più competitiva e ad essere più accurati nella valutazione e nell’analisi della qualità. È stato così avviato il processo di adozione di una nuova e rivoluzionaria tecnologia: la blockchain. La blockchain permetterà ai ...
  • 15 Aprile 2020

    Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP, allarme fitopatia agrumi: stop a import da tunisia

    Il presidente del Consorzio Arancia Rossa di Sicilia Igp Giovanni Selvaggi interviene sul pericolo black spot per le arance siciliane. La grave fitopatia è stata rilevata in questi giorni, per la prima volta in Europa, su alcuni carichi di agrumi tunisini ispezionati dagli organismi di controllo della Commissione europea.  “La presenza della Guignardia citricarpa – un fungo che causa la malattia degli agrumi conosciuta come CBS (Citrus Black Spot) – su alcune spedizioni di agrumi importati nell’Unione europea dalla Tunisia conferma tutte le nostre preoccupazioni sull’arrivo ...
  • 14 Aprile 2020

    Coronavirus, Consorzio Pomodoro di Pachino IGP: no ai rincari sui trasporti

    L'emergenza Coronavirus si abbatte anche sul Pomodoro Pachino IGP, attraverso un effetto domino cominciato con il decreto governativo dello scorso 25 marzo: si spegne il motore delle imprese che producono beni non essenziali, cala il quantitativo di merci in circolazione, crolla il fatturato della logistica - in media del 60 per cento secondo le ultime stime di Conftrasporto - e aumentano le tariffe per il viaggio. Di quanto? Per il Pachino si tratta del 20 per cento in più. Questa, almeno, sarebbe «la richiesta avanzata nei giorni scorsi dalle principali aziende di logistica della ...
  • 10 Aprile 2020

    Consorzio Limone di Siracusa IGP: nessuna speculazione in atto sui prezzi dei limoni

    Aumenti delle richieste del 30% in Sicilia. In Campania, per i limoni IGP di Amalfi salgono le richieste, ma c'è il 50% di produzione in meno e il prezzo sulla pianta è quasi raddoppiato: oscilla fra 1,20 e 1,50 euro al chilo contro circa 0,60 dello stesso periodo dello scorso anno, mentre in Calabria nell'alto Jonio a partire dalla piana di Sibari è caccia ai limoni, con un aumento delle quotazioni fra il 10 e il 15% "Con lo scoppio dell'emergenza Coronavirus – si legge nella nota a firma di Alessandra Campisi, neo presidente del Consorzio di Tutela del Limone di Siracusa IGP- è ...
  • 8 Aprile 2020

    La stagione della Carota Novella di Ispica IGP procede a pieno ritmo

    Iniziata a febbraio, la stagione della Carota Novella di Ispica IGP prosegue abbastanza bene, anche se sul piano delle rese le cose potevano andare decisamente meglio. Le piogge alluvionali di fine ottobre 2019 hanno inficiato l'incremento del 15% delle superfici seminate, che dovevano servire a far fronte a una sempre maggiore richiesta del prodotto a marchio (Indicazione Geografica Protetta). "Nell'ambito delle programmazioni volte a indirizzare i nostri produttori verso gli orientamenti del mercato e le relative tendenze di consumo - ha spiegato Carmelo Calabrese, presidente del ...
  • 21 Febbraio 2020

    McDonald’s: oltre 700.000 spremute con Arancia Rossa di Sicilia IGP

    500 tonnellate di Arancia Rossa di Sicilia IGP acquistate da produttori locali, per un totale di oltre 700.000 spremute servite nei McCafé di tutta Italia: continua l’impegno di McDonald’s nel valorizzare gli ingredienti Made in Italy e in particolare una vera eccellenza della Sicilia, grazie alla collaborazione con l’azienda catanese Oranfrizer, leader in Italia per la distribuzione di agrumi, che si approvvigiona da coltivatori locali aderenti al Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP. L’iniziativa è stata comunicata nell’ambito di un evento organizzato a Catania, ...
  • 17 Febbraio 2020

    Vini Sicilia DOP, ancora un balzo 95 mln di bottiglie (+19%) nel 2019

    Cresce a 95 milioni il numero di bottiglie prodotte dalla DOP Sicilia nel 2019. Il nuovo aumento di quantità di imbottigliato fa salire del 19 per cento - rispetto agli 80 milioni del 2018- la produzione vinicola della DOP, un risultato ottenuto grazie alle performance delle diverse tipologie di vini del “vigneto Sicilia”. "La spinta al rialzo del confezionato è frutto di diversi fattori" commenta Antonio Rallo, presidente del Consorzio di tutela. "In primo luogo, il costante miglioramento della qualità dei vini che coinvolge la filiera della viticoltura dell’isola. Poi le ...
  • 18 Luglio 2019

    Un progetto da tre milioni per debellare il “malsecco” che danneggia gli agrumeti siciliani

    Tre milioni di euro per il progetto "Valimos" per aiutare la ricerca a individuare l`agente patogeno e debellare il fungino che aggredisce gli agrumi, il cosiddetto "malsecco". Presentato ieri nella sala del Crea (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l`analisi dell`economia agraria) ha coinvolto tutti i consorzi della Sicilia, le associazioni di agrumicoltori e il mondo scientifico. «È un obiettivo ambizioso - ha detto il presidente del Consorzio del limone Igp di Siracusa, Giuseppe Lenzo - per la soluzione di un problema atavico. È una malattia stupida che aggredisce gli agrumi ma ...
  • 9 Maggio 2019

    Arancia Rossa di Sicilia IGP, accordo strategico per il prodotto trasformato

    Un nuovo sbocco per l'Arancia Rossa di Sicilia IGP: si tratta della nuova variante della Fanta che sarà realizzata unicamente con la varietà siciliana di agrumi e senza zuccheri aggiunti. La nuova bevanda è stata presentata in occasione di Tuttofood, la fiera internazionale dedicata al food & beverage a Milano. Per Cristina Broch, direttore Comunicazione e Relazioni Istituzionali di Coca-Cola Italia: «Fanta Aranciata Rossa è il nostro omaggio alle origini italiane di Fanta, una delle nostre bevande iconiche a livello globale, nata a Napoli nel 1955 e che, ancora oggi, è preparata ...