OQ-SISTEMA IG

Osservatorio Qualivita Sistema IG

  • 5 ottobre 2018

    RAC: sequestrati 1098 chilogrammi di salumi e numerose etichette evocanti prodotti DOP e IGP

    Il Reparto Tutela Agroalimentare Carabinieri (R.A.C.) di Parma, all’esito di controlli finalizzati a verificare la regolarità di prodotti ad indicazione geografica certificati, presso due aziende in provincia di Parma ha sequestrato, rispettivamente: - 791 confezioni di “Salame di Parma” e “Salame Gentile di Parma” unitamente a 64.952 etichette per il confezionamento, evocanti indebitamente la denominazione protetta “Coppa di Parma”.  - 458 coppe stagionate prive di etichette, per complessivi 900 chilogrammi, poiché in modo fraudolento facevano esplicito riferimento ...
  • 5 ottobre 2018

    Educazione nutrizionale e Grana Padano DOP: da sempre protagonisti di una alimentazione sana e corretta

    “Un incontro che rappresenta nel modo migliore la nostra filosofia permettendoci di trasmettere alle famiglie e, più specificatemene, agli educatori dei nostri figli, quanto sia importante un’alimentazione sana e corretta per un benessere concreto”. Lo afferma Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio Grana Padano, il prodotto Dop più consumato al mondo, illustrando le motivazioni della partnership con Fondazione ANT Italia Onlus per l’organizzazione del Convegno ‘La Nutrizione del Giovane Sportivo’, appuntamento in programma il prossimo 13 ottobre al Brixia Forum, di ...
  • 3 ottobre 2018

    Marchi e indicazioni geografiche: prospettive per il futuro

    Il 3 e 4 ottobre  l’EUIPO,  l'Ufficio dell'unione europea per la proprietà intellettuale, ha ospitato la  conferenza "Marchi e indicazioni geografiche: prospettive per il futuro". L’evento è stato organizzato ad Alicante congiuntamente dall’Ufficio e dalla direzione generale dell’Agricoltura e dello sviluppo rurale (DG AGRI) della Commissione europea. Sono state  trattate varie questioni attinenti al settore dei marchi e delle indicazioni geografiche, con un’enfasi particolare sulle interazioni tra questi diritti di PI. Durante la conferenza un’ampia rosa di esperti, ha ...
  • 2 ottobre 2018

    Il Pecorino Romano DOP ha vinto sul “cacio romano”

    Il Pecorino Romano DOP  ha vinto: i formaggi prodotti nel Lazio non potranno più essere commercializzati col nome "cacio romano". La sentenza è stata pubblicata dal Tribunale delle imprese della Capitale: le assonanze tra i due prodotti, secondo i giudici, sono infatti troppe per non confondere i consumatori, il tutto a svantaggio del più famoso Pecorino Romano DOP, una delle eccellenze dell'agroalimentare della Sardegna, il cui mercato è per il 70% estero. Ma il tribunale laziale non si è limitato soltanto a vietare la vendita di formaggi etichettati come "cacio romano". Ha imposto ...
  • 28 settembre 2018

    CSQA e Poligrafico dello Stato: collaborazione per la tracciabilità dei prodotti agroalimentari

    Un accordo di collaborazione è stato siglato tra IPZS (Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano) e CSQA Certificazioni, inteso a rafforzare la tracciabilità dei prodotti DOP e IGP italiani e ad offrire un'efficace comunicazione ai consumatori. L'intesa si inserisce nel quadro di attività per la valorizzazione delle filiere di qualità, al fine di mettere a disposizione degli operatori di settore e dei cittadini le competenze professionali e le soluzioni tecnologiche necessarie alla tutela e alla promozione delle specialità del nostro Paese. L'accordo risponde a una forte ...
  • 27 settembre 2018

    Turismo DOP: viaggio nell’Italia che unisce agroalimentare di qualità e cultura

    L'indagine della Fondazione Qualivita presso i Consorzi di tutela di tutta Italia riscontra oltre 200 Eventi incentrati sui prodotti ad Indicazione Geografica, 150 Itinerari e Strade attive, più di 600 Risorse Culturali intimamente legate al patrimonio alimentare e 17 Esperienze come nuove proposte di incontro interattivo con il mondo rurale. È il Turismo DOP, l'insieme di iniziative dedicate esclusivamente ai prodotti DOP IGP e promosse dai Consorzi ed enti di promozione di primaria importanza che raccontano di un legame forte dei territori con le produzioni tipiche di qualità e la ...
  • 13 settembre 2018

    Federdoc aderisce a oriGIn: nuove sfide per le IG a livello mondiale

    Federdoc entra a far parte di oriGIn, la coalizione mondiale delle denominazioni di origine e delle indicazioni geografiche. oriGIn, che conta tra i suoi soci 600 associazioni da 50 paesi, è un attore di primo livello sulla scena internazionale nel campo della tutela e della promozione delle indicazioni geografiche. La scelta di Federdoc avviene in una fase cruciale per il settore, sia a livello europeo che internazionale. Da un lato, infatti, l’Unione europea (UE) è impegnata nel negoziato di accordi bilaterali con mercati strategici per i vini italiani a denominazione, come il ...
  • 10 settembre 2018

    Il Patto di Filiera dell’olio Riviera Ligure DOP 2018/2019

    Prosegue il sostegno alla filiera olivicola – olearia ligure da parte del Consorzio di tutela dell’olio extravergine di oliva Riviera Ligure DOP. Il Consiglio di Amministrazione ha infatti deliberato il patto di filiera dell'olio DOP Riviera Ligure per l’imminente campagna olivicola. L’accordo prevede i medesimi contenuti del Patto precedente, benché ci si trovi al cospetto di un’annata che si annuncia particolarmente importante. “Stiamo proseguendo nel percorso di costante crescita dei prezzi minimi del Patto in questi anni - afferma il Presidente del Consorzio, Carlo ...
  • 5 settembre 2018

    Export e marketing, il Verdicchio dei Castelli di Jesi DOP vuol volare più in alto

    "In dieci anni è stata contingentata la produzione di Verdicchio dei Castelli di Jesi DOP , triplicata la superficie media di ettari vitati per azienda, rinnovato oltre un quarto del vigneto e l'imbottigliamento fuori zona è calato del 75%. Oltre a ciò, nel periodo le aziende aderenti ai nostri progetti di promozione sono aumentate del 165% e l'export è cresciuto del 50%. Queste scelte stanno pagando sulla qualità del prodotto. Ora serve lavorare di più sul valore e sul marketing". Lo ha detto a Collisioni Jesi, nel corso del convegno "Bianco come il vino" in occasione dei 50 anni del ...
  • 4 settembre 2018

    DOP e IGP fuori da intese Brexit pronte azioni legali a Londra

    DOP e IGP fuori dagli accordi Brexit, tremano i produttori apulo-lucani. Nel negoziato sulla Brexit, un mancato accordo o un accordo senza garanzie per DOP e IGP UE nel Regno Unito «sarebbe negativo per le imprese e i consumatori» e «potrebbe innescare azioni legali nei tribunali britannici da parte dei consorzi per cercare compensi per i danni che subirebbero». E quanto dichiara Claude Vermot-Desroches di oriGIn Eu, la sezione di Bruxelles di oriGIn, alleanza dei produttori a indicazione geografica di tutto il mondo. Il futuro sisteIT nomia di Puglia e Basilicata. Le due regioni, ...
  • 31 agosto 2018

    Giovanni Manetti è il nuovo presidente del Consorzio Vino Chianti Classico

    Cinquantacinquenne, chiantigiano DOC, Giovanni Manetti è il nuovo presidente del Consorzio Vino Chianti Classico. La nomina è avvenuta oggi da parte del nuovo Consiglio di Amministrazione che ha affidato, all'unanimità, al proprietario della nota azienda chiantigiana Fontodi, il delicato compito di condurre il Consorzio attraverso le sfide di un mercato, come quello del vino, sempre più sempre più proiettato in una dimensione di concorrenza globale. La passione per il mondo del vino di Giovanni Manetti, che ama definirsi viticoltore-artigiano, lo ha portato a viverne molteplici ...
  • 30 agosto 2018

    Grana Padano DOP alla “millenaria”: focus sull’alimentazione dei bimbi

    Il Grana Padano DOP è fondamentale per un’alimentazione equilibrata e corretta sin dall’infanzia ed è un piacere da gustare in ogni occasione. Lo testimonia il crescente successo sui mercati italiani e stranieri, che nel 2017 hanno visto un export di 1.799.227 forme su una produzione complessiva di 4.942.054.Dal 1° al 9 settembre il formaggio DOP più consumato nel mondo accoglierà i visitatori alla Fiera Millenaria di Gonzaga (MN), in uno spazio allestito in collaborazione con Confcooperative. Al pubblico saranno proposte degustazioni arricchite da informazioni e curiosità sulla ...
  • 29 agosto 2018

    Il limone dell’Etna prosegue l’iter verso l’IGP

    Si appresta ad affrontare l'ultimo step, l'associazione "Limone dell'Etna" per ottenere il riconoscimento IGP, stabilito nel regolamento dell'Unione europea n°1151/2012 e nel decreto del 14 ottobre 2013. La convocazione di una riunione di pubblico accertamento è stata prevista per l'11 settembre nell'aula consiliare del Palazzo di Città ad Acireale. Durante la riunione verrà letta la proposta di disciplinare di produzione, alla presenza dei rappresentanti del Mipaaft per consentirgli di verificare la rispondenza della disciplina proposta, dei metodi costanti e leali previsti dal ...
  • 6 agosto 2018

    Conferenza di presentazione della “Festa del Pomodoro di Pachino IGP”

    Lunedì 6 agosto, il direttore generale della Fondazione  Qualivita Mauro Rosati, interverrà alla Conferenza stampa di presentazione della 10° edizione della "Festa del Pomodoro di Pachino IGP", che si svolgerà al Castello di Tafuri di Portopalo, con un'analisi del mondo delle DOP IGP italiane. Dopo l'intervento  verrà esposto il programma completo della Festa, con tutti  i dettagli e i nomi degli ospiti, che saranno di caratura nazionale. Per festeggiare  il decimo  compleanno della Festa del Pomodoro di pachino IGP è stata scelta una nuova location,  la Terrazza dei Due Mari ...
  • 3 agosto 2018

    Consorzio Parmigiano Reggiano DOP: necessarie regole più chiare per contrastare pratiche sleali nella filiera alimentare

    Il Consorzio del Parmigiano Reggiano accoglie positivamente la proposta di direttiva sulle pratiche sleali presentata dal Commissario europeo per l'Agricoltura e lo sviluppo rurale, Phil Hogan. Il documento, che mira a tutelare i piccoli operatori di fronte alle pratiche commerciali sleali applicate dai partner nella filiera alimentare, rappresenta secondo il Consorzio una grande opportunità per tutto il sistema delle DOP italiane. La direttiva punta a ristabilire un solido equilibrio nel potere contrattuale, consentendo a tutti gli operatori della filiera di competere su un piano di ...
  • 2 agosto 2018

    Il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP: Stop alle aste on line a ribasso per le eccellenze italiane

    Stop alle aste on line a doppio ribasso per i prodotti di qualità. Si tratta di una pratica messa in atto dalla Grande distribuzione che svilisce l’eccellenza dell’agroalimentare, soprattutto del "Made in Italy”. Il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP si schiera al fianco di Coldiretti e Grana Padano, che hanno lanciato il grido di allarme. Il direttore dell’organismo di Tutela, Pier Maria Saccani, spiega: “Questo tipo di aste rappresentano una delle pratiche maggiormente svalorizzanti per i prodotti Dop e Igp, accanto alla massiccia presenza di prodotti civetta ...