News

  • 20 Maggio 2020

    Consorzio Tutela Formaggio Asiago DOP: riapre la stagione estiva dell’alpeggio all’insegna della tutela della biodiversità

    In occasione della Giornata Mondiale della Biodiversità, promossa dalla Nazioni Unite il 22 maggio per ricordare l’adozione della Convenzione sulla diversità biologica, il Consorzio Tutela Formaggio Asiago annuncia la prossima riapertura della stagione di monticazione estiva nelle malghe produttrici di Asiago DOP dell’Altopiano di Asiago e dei territori montani della Provincia di Trento. Nonostante la grave incertezza del momento, malghesi e caseifici di montagna scelgono di continuare a svolgere la loro importante funzione di custodia ambientale e di promuovere i valori culturali e ...
  • 20 Maggio 2020

    Wojciechowski a De Castro: ‘Aceto Balsamico’ è solo italiano

    “L'Indicazione geografica 'Aceto Balsamico di Modena IGP' non è solo tutelata nel suo complesso, ma anche contro ogni possibile evocazione che possa indurre in errore i consumatori europei. Insomma, non ci può essere un aceto balsamico 'made in Germany', o in qualunque altro Paese Ue che voglia usurpare la nostra eccellenza italiana”. È lo stesso commissario europeo all'Agricoltura, Janusz Wojciechowski - sollecitato con una lettera da Paolo De Castro, coordinatore S&D alla commissione Agricoltura del Parlamento europeo - a fare chiarezza sulla questione, rispondendo alla richiesta ...
  • 19 Maggio 2020

    Mazzetti, Qualivita: evocazione vero problema delle IG, impoverisce i produttori e inganna i consumatori

    Le DOP ed IGP europee sono pienamente tutelate dai casi di evocazione. A specificare il significato del pronunciamento della Corte di Giustizia dell’Unione Europea dello scorso 5 dicembre, che lasciava spazio a dubbie interpretazioni, ci ha pensato il Commissario europeo all’Agricoltura, Janusz Wojciechowski, con una nota di precisazione chiara ed esplicita in risposta all'istanza presentata dall’On. Paolo De Castro. Dalle numerose ricerche realizzate negli anni da Fondazione Qualivita - ha dichiarato Cesare Mazzetti, Presidente della Fondazione - emerge con chiarezza come l'evocaz...
  • 19 Maggio 2020

    Tutela, OriGIn Italia: positivo il nuovo orientantamento della Commissione UE sui tentativi di evocazione

    L’Aceto Balsamico di Modena IGP continuerà ad essere tutelato contro le evocazioni a livello internazionale. A ribadire un principio, che vale per tutte le Indicazioni Geografiche (Dop e Igp) è una nota della DG Agri Commissione Europea – sottolinea OriGin Italia (l’Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche) – recependo una richiesta di chiarimento avanzata dall’on. Paolo De Castro, in seguito ad un pronunciamento della Corte di Giustizia europea che lasciava spazio a diverse interpretazioni. «Un chiarimento importante – sottolinea Cesare Baldrighi, presidente ...
  • 19 Maggio 2020

    La Commissione Europea conferma piena tutela per l’Aceto Balsamico di Modena IGP contro le evocazioni

    L’Aceto Balsamico di Modena IGP, come tutte le altre DOP ed IGP europee, è pienamente tutelato dai casi di evocazione. A specificare il significato del pronunciamento della Corte di Giustizia dell’Unione Europea dello scorso 5 dicembre, che lasciava spazio a dubbie interpretazioni, ci ha pensato il Commissario europeo all’Agricoltura, Janusz Wojciechowski, con una nota di precisazione chiara ed esplicita La necessità del chiarimento nasce dopo l’emanazione da parte della Corte di Giustizia dell’Unione Europea della sentenza del 5 dicembre 2019 in merito alla tutela del termine ...
  • 19 Maggio 2020

    Ministro Bellanova: Firmate oggi le prime due cambiali agrarie Ismea

    Sono state firmate oggi, alle 12, nel Salone dell'Agricoltura del Mipaaf, alla presenza del Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Teresa Bellanova, e del Direttore Generale ISMEA, Raffaele Borriello, le prime due cambiali agrarie erogate dall'ISMEA nell'ambito degli aiuti straordinari alle imprese per l'epidemia Covid-19. Una firma che arriva in tempi record grazie alla semplicità delle procedure e alle tempistiche estremamente ridotte, che hanno consentito di poter erogare i primi aiuti dopo solo una settimana dall'avvio delle procedure. "Garantire in tempi rapidi ...
  • 19 Maggio 2020

    Vino, proroga di un anno per impianti e reimpianti

    Prorogati di 12 mesi la validità delle autorizzazioni per gli impianti e per i reimpianti, di durata triennale, in scadenza il giorno 1 agosto 2020, nonché il termine per l'estirpazione in caso di reimpianto anticipato dei vigneti. Con il regolamento n. 60112020 della commissione europea, pubblicato in Gazzetta Ufficiale Ue il 4 maggio 2020, è stata prorogata la data della scadenza delle citate autorizzazioni. L'articolo 62 del regolamento (Ue) n. 130812013 stabilisce in tre anni dalla data di concessione la durata della validità delle autorizzazioni per gli impianti viticoli. Il regola...
  • 19 Maggio 2020

    Covid-19, tiene l’export agroalimentare extra-UE

    E’ un bilancio complessivamente confortante quello che risulta dall’analisi dell’ufficio studi di Confagricoltura, basata sui dati dell’Agenzia delle Dogane, sulle esportazioni italiane di prodotti agricoli e alimentari verso i Paesi Extra-UE, nel periodo gennaio-aprile 2020. Dal confronto dei valori delle esportazioni dei primi quattro mesi del 2019 e del 2020 (coincidenti con lo sviluppo della pandemia di Coronavirus) emerge, in generale, un andamento di crescita (+3,7%). Ma non per tutti i settori è andata allo stesso modo. Guardando alle diverse categorie di prodotti, gli ...
  • 19 Maggio 2020

    I vini Sicilia DOP reggono l’urto del Coronavirus

    La Sicilia del vino tiene nell’impatto con il lockdown e guarda avanti con moderato ottimismo. È questo il messaggio che arriva dall’edizione (virtuale) di Sicilia en Primeur, la manifestazione organizzata da 17 anni da Assovini Sicilia che riunisce nel mese di maggio un centinaio di giornalisti provenienti da tutto il mondo (questa volta collegati su Zoom). In dettaglio i numeri sono questi: «Mentre il vino italiano perde dal 35% al 40% del volume al mese a causa del lockdown, la Sicilia del vino ad oggi regge l’onda d’urto. La Doc Sicilia, nel primo quadrimestre 2020 registra ...
  • 18 Maggio 2020

    Consorzio Asparago Bianco di Bassano DOP: il servizio biker ha salvato un’intera stagione

    Venticinque quintali di Asparago Bianco di Bassano DOP consegnati a domicilio in 32 giorni macinando quasi 13mila chilometri in sella alla bicicletta. Sono numeri di rilievo quelli della prima esperienza di «Pronto asparagi by bike». Conclusasi ieri con le ultime consegne del pregiato ortaggio bassanese marchiato, l`iniziativa green ha avuto il merito di salvare la stagione del prodotto, che per il lockdown era partita penalizzata, ma anche di ricevendolo direttamente a casa senza costi aggiuntivi e di consentire agli appassionati di continuare a pedalare in tempo di Covid 19. Sintesi della ...
  • 18 Maggio 2020

    Italia star nel mercato dei vini d’eccellenza, su Liv-ex scardina il predominio francese

    Italy is the star, l`Italia è la stella del mercato dei vini d`eccellenza. Lo dicono gli esperti del Liv-ex, la piazza per eccellenza dei fine wine. Un mercato profondamente cambiato e il lockdown ha contribuito ad accelerare alcuni trend già consolidati: sono sempre di più gli acquisti online e il trading su Internet, a sua volta, ha contribuito ad ampliare il ventaglio di etichette di diversi Paesi facendo salire le quotazioni di alcuni brand e, in altri casi, addirittura trainando l`ingresso di nuovi. Fenomeni che hanno innanzitutto contribuito ad allargare il mercato, con un effetto ...
  • 18 Maggio 2020

    Made in Italy e IG: la pandemia fa crescere il riso

    Il mercato del riso si è surriscaldato con l`esplosione della pandemia. Dopo un avvio d`anno sostanzialmente stabile, nelle prime settimane dell`emergenza Covid-19 si è verificato, invece, un aumento delle vendite nella Gdo che ha provocato un forte rialzo dei prezzi all`ingrosso nei listini delle Camere di Commercio e delle Borse Merci italiane. Un incremento osservato sia per il riso lavorato che, a monte della filiera, per i risoni. Un trend che si è affievolito nella seconda metà di aprile. Le varietà da risotto (Arborio, Carnaroli, Vialone nano), maggiormente richieste dai consuma...
  • 18 Maggio 2020

    Pecorino Romano DOP, Palitta: Pegno rotativo un modello per il Cura Italia

    La Sardegna modello nazionale per il rilancio di Dop e Igp nella fase 2 della pandemia. Nella Legge di conversione del Decreto Cura Italia è entrato infatti il Pegno Rotativo in soccorso delle imprese agroalimentari: uno strumento messo a punto per la prima volta nell’Isola ad aprile 2017 dal Consorzio di tutela del Pecorino Romano con Abi e Regione. E proprio quel modello è stato replicato nella Legge nazionale (all’interno del comma2, articolo 78) a beneficio di una serie di prodotti che potranno usufruirne in tutta Italia, per far fronte e superare il difficile momento economico ...
  • 18 Maggio 2020

    Decreto Rilancio: per il vino 150 milioni di euro, il totale agricoltura a 1,15 miliardi di euro

    La Ministra delle Politiche agricole Teresa Bellanova ha illustrato venerdì le misure per il settore agricolo al webinar organizzato da Ismea “Rilanciamo l’Agricoltura”, insieme a tutti i presidenti delle organizzazioni delle imprese della filiera agroalimentare: Giorgio Mercuri (Confcooperative), Ettore Prandini (Coldiretti), Dino Scanavino (Cia - Agricoltori Italiani), Massimilaino Giansanti (Confagricoltura), Ivano Vacondio (Federalimentare) e Cesare Baldrighi (OriGin Italia). “Dovremo fare un grande lavoro insieme - esordisce la Ministra Bellanova - nel momento del rilancio ...
  • 18 Maggio 2020

    Grana Padano, la DOP fa da scudo alla filiera. Il Consorzio: «Tre azioni per la ripartenza»

    Mille anni di storia, 5,1 milioni di forme prodotte da 40mila addetti in 138 caseifici, con il latte di 4mila stalle: sono i numeri del Grana Padano DOP, il formaggio  tutelato da 66 anni dal consorzio con sede a Desenzano del Garda (Brescia). Servito sulle tavole di tutto il mondo con 2 milioni di forme esportate (+4,3% nel 2019) assorbe l`impatto della crisi Coronavirus sulla filiera lattiero-casearia con la stessa strategia inventata dai monaci di Chiaravalle, per conservare la materia prima: «Il latte inutilizzato per il minor consumo di formaggi deperibili è`arrivato nei nostri ...
  • 18 Maggio 2020

    IVSI: L’aperitivo e i salumi ai tempi del Coronavirus

    Distanza almeno di un metro. Non si può uscire di casa salvo urgenze e reali necessità. Gli amici, lontani. Nonni e genitori, non ne parliamo. Ma chi l'ha detto che non possiamo ritrovarci lo stesso almeno virtualmente? Ed infatti così è stato. Questi mesi passati hanno creato una nuova abitudine: le videochiamate tra amici e parenti, per trascorrere del tempo insieme, soprattutto davanti a un bel bicchiere e un piatto di salumi. Perché alla fine un buon pane caldo e una fetta di salame, mettono d’accordo tutti. Se però vogliamo stupire i nostri amici e mettere sul tavolo qualcosa ...