Articoli Stampa

  • 14 Giugno 2019

    Con Oliveti Aperti la Liguria celebra l’Olio Riviera Ligure DOP

    Risale all’epoca romana la coltura dell’olivo in Liguria, espansa poi nei secoli successivi. E’ grazie ai Monaci Benedettini che, durante il Medioevo, vennero selezionate le piante di oliva Taggiasca ed avviata la tecnica del terrazzamento delle montagne con muri a secco che creavano le fasce, strappando la terra coltivabile in un territorio particolarmente produttivo. Fonti storiche attestano che, a partire dal Seicento, il commercio di olio tra Oneglia, in provincia di Imperia, e Milano era piuttosto fiorente. L’olio ligure si presenta come prodotto a bassa acidità con fruttato ...
  • 14 Giugno 2019

    Focaccia di Recco con il Formaggio IGP tra i protagonisti di Oliveti Aperti

    Resta l'incontrastata regina della buona cucina conosciuta in tutto il mondo, ma le iniziative per promuove la focaccia con formaggio si susseguono. Domenica 9 giugno era a farla da padrone su Rai Uno durante la trasmissione Linea Verde. Nel prossimo fine settimana sarà sugli scudi grazie alla prima edizione di "Oliveti Aperti", l'iniziativa lanciata dal Consorzio di tutela dell'Olio DOP Riviera Ligure, con la collaborazione della Fondazione Qualivita e il supporto della Regione Liguria per coinvolgere cittadini e turisti all'interno della tradizione dell'olivicoltura eroica ligure. La ...
  • 13 Giugno 2019

    Alla scoperta di frantoi e uliveti con l’Olio Riviera Ligure DOP

    Terra di mare e di montagna la Liguria è patria di uno degli oli extravergini d'oliva più apprezzati in Italia. Frutto di un lavoro faticoso su terreni scoscesi, in cui i muretti a secco sostengono terrazze arrampicate e dove la raccolta avviene attraverso reti stese a fatica e cesti trasportati a mano, l'olio esprime il terroir che trasmette peculiarità sensoriali uniche. Protagonista è l'oliva taggiasca  che. insieme ad altre cultivar come Pignola, Lavagnina e Razzola, dà origine al Riviera Ligure - Olio EVO DOP , con le sue menzioni Riviera dei Fiori, Riviera del Ponente Savonese ...
  • 13 Giugno 2019

    Gli oliveti liguri spalancano le porte, l’olio di qualità si mette in mostra

    Ci sono tanti modi per raccontare la storia del Riviera Ligure DOP - Olio EVO. Ci sono anzitutto i numeri: la produzione media annuale si aggira intorno ai 5 mila quintali per una superficie coltivata di circa 2570 ettari e un totale di oltre 740 mila piante controllate in tutto il territorio regionale. Poi c'è la qualità certificata e controllata delle quasi 600 aziende consorziate e c'è un'attività in costante crescita che ha le potenzialità per aumentare ancora a patto di riuscire a farsi conoscere e apprezzare perle peculiarità uniche e inconfondibili del suo prodotto. Punta a ...
  • 12 Giugno 2019

    Ministro Centinaio, il bilancio del primo anno di mandato

    Valorizzare sempre di più il territorio attraverso i prodotti agroalimentari. Come il vino, facendo diventare l'Italia una delle principali destinazioni internazionali del turismo enologico. «Dietro a un bicchiere di vino, in Francia sono riusciti a legare un pacchetto turistico. Perchè l'Italia non dovrebbe fare come fanno da anni paesi come l'Australia o la California, avendo anche prodotti di qualità superiore?», si chiede il ministro delle politiche agricole, alimentari e del turismo Gian Marco Centinaio, nel corso di una conferenza organizzata al Mipaaft per fare il bilancio di un ...
  • 12 Giugno 2019

    Oliveti Aperti, la Liguria presenta l’olivicoltura eroica

    Un viaggio alla scoperta della tradizione dell'olivicoltura eroica ligure: è quanto proposto il 15 e 16 giugno dalla prima edizione di 'Oliveti Aperti', iniziativa nazionale lanciata dal Consorzio di tutela dell' Olio DOP Riviera Ligure, con la collaborazione della Fondazione Qualivita. L'evento, con protagonisti gli oliveti e i frantoi di 32 aziende di produzione dell'olio Riviera Ligure Dop, propone degustazioni, enogastronomia, trekking, corsi di cucina, itinerari culturali e laboratori sull'arte dei muretti a Secco, patrimonio dell'umanità Unesco dal 2018. La manifestazione, che ...
  • 11 Giugno 2019

    La Piadina Romagnola IGP vittoriosa in Canada

    Il Consorzio di promozione della Piadina Romagnola IGP ha vinto la sua battaglia legale in Canada: nessuno potrà registrare il marchio "La Piadina", altrimenti verrà considerato contraffazione. Soprattutto, quello del consorzio romagnolo è un precedente legale importante per tutto il mondo delle DOP e delle IGP italiane, la cui tutela legale è garantita soltanto all'interno dei confini dell'Unione europea: a meno che i trattati di libero scambio stabiliscano diversamente, infatti, fuori dalla Ue le Indicazioni geografiche sono solo un brand commerciale, non un marchio registrato. Con ...
  • 11 Giugno 2019

    Olio Riviera Ligure DOP, al via la prima edizione di Oliveti Aperti

    Nel weekend del 15-16 giugno le aziende produttrici del Consorzio di tutela dell'Olio Dop Riviera Ligure lanciano un'esperienza guidata con numerosi eventi in programma. Grazie ai circa 600 operatori aderenti al Consorzio di tutela dell'Olio DOP Riviera Ligure e alle loro 740.762 piante di olivo sparse su una superficie olivicola di 2.570 ettari il mondo dell'olivicoltura il Liguria potrà raccontare la propria storia secolare a attraverso la prima edizione di "Oliveti aperti". Saranno infatti gli oliveti e i frantoi di 32 aziende di produzione dell'olio Riviera Ligure DOP, diffuse da ...
  • 10 Giugno 2019

    Grana Padano DOP, sperimentazione sulla blockchain

    "Abbiamo deciso di sperimentate la blockchain per la filiera del Grana Padano DOP perché vogliamo garantire ai consumatori, con lo strumento più evoluto, la massima qualità che i "copioni" di ogni genere non possono offrire e condividere queste tutele con tutti i soggetti della filiera in ogni passaggio. La produzione 4.0 è un'asticella ancora più alta nel livello dei controlli che il sistema del Grana Padano è assolutamente in grado di superare confermandosi il prodotto Dop più consumato nel mondo". Così il direttore generale del Consorzio tutela Grana Padano, Stefano Berni, ha ...
  • 10 Giugno 2019

    Gavi DOP, anche il bianco invecchia bene

    Fino a non molto tempo fa nessuno avrebbe scommesso un euro su un bianco secco invecchiato. Invece ieri, ultimo giorno del festival Di Gavi in Gavi, nella corte del centro storico, denominata «Lunga vita al Gavi» dal Consorzio tutela di questo vino, il Gavi invecchiato è stato apprezzato dai tanti turisti e abitanti. Il Consorzio, che fa riferimento a un territorio di undici Comuni e a circa 190 associati, in questi anni ha organizzato svariate degustazioni verticali con gli esperti del settore, per verificare la qualità dell'evoluzione del Gavi DOP. Un vino che, spiega Roberto Ghio, ...
  • 10 Giugno 2019

    Il mercato alimentare in Toscana porta nelle casse 130 milioni l’anno

    Sono 53 i buyer provenienti da varie parti d'Europa e del mondo che si sono ritrovatia Siena, al Santa Maria della Scala, nella rinnovata sala Italo Calvino, che ha ospitato la prima edizione della manifestazione BuyFood Toscana. Un "evento-zero", nato a seguito del successo avuto e riscosso dal Buywine, che ha convinto la Regione ad organizzare un momento d'incontro dedicato anche al grande cibo del territorio. Un'eccellenza toscana, naturalmente, che attira e richiama persone nel nostro territorio sia per fini turistici che commerciali. L'amministrazione senese ha cercato di portare ...
  • 10 Giugno 2019

    BuyFood Toscana 2019, il successo è servito

    «Dai contatti ai contratti». Parola dell'assessore comunale al Commercio e al Turismo, Alberto Tirelli, che traccia un primo bilancio di BuyFood Toscana 2019, evento che ha portato a Siena 50 buyer da tutto il mondo e 50 aziende con 16 Consorzi e Associazioni di tutela. «Si è sempre disponibili ad accogliere iniziative come questa - ha detto Tirelli -. Ciascuno dei partecipanti ha avuto 7 o 8 incontri B2B e c'è stato un ottimo riscontro per la validità dei buyer selezionati dalla Regione ». Apprezzata anche la location: «Al Santa Maria della Scala c'è stata la perfetta contaminazione ...
  • 7 Giugno 2019

    Irina Guicciardini Strozzi al vertice del Consorzio della Vernaccia di San Gimignano

    La Vernaccia di San Gimignano, una delle più antiche denominazioni d’Italia, perla bianchista della Toscana dei grandi rossi, e già lodata dai versi di Dante, o da Sante Lancerio, bottigliere di Papa Paolo III Farnese, dal Vasari e da Michelangelo Buonarroti, continua a guardare al futuro, con una guida al femminile: la nuova presidente del Consorzio del Vino Vernaccia di San Gimignano è Irina Guicciardini Strozzi, espressione di una delle più antiche famiglie del vino della “Manhattan del Medioevo”, e discendente della “Monnalisa”, Lisa Gherardini, che avrebbe ispirato Leonardo ...
  • 7 Giugno 2019

    Sapori unici, l’eccellenza toscana è servita

    Ci siamo, debutta oggi a Siena l'edizione zero di BuyFood Toscana,vetrina internazionale dedicata ai prodotti DOP, IGP e Agriqualità della Regione, che si concluderà domenica. Oltre 50 i buyer attesi da tutto il mondo al Santa Maria della Scala in un fitto calendario di appuntamenti che li vedrà interagire con le 50 aziende presenti insieme ai 16 Consorzi e Associazioni di tutela. Previsti anche momenti di approfondimento come la presentazione di ricerche esclusive e il talk show condotto da Luisanna Messeri dedicato ai Consorzi e ai loro prodotti, interpretati da chef e originali testim...
  • 7 Giugno 2019

    BuyFood Toscana: buyer da tutto il mondo per conoscere DOP, IGP e Agriqualità

    Tutto pronto a Siena per la prima edizione di BuyFood Toscana, vetrina internazionale dedicata ai prodotti DOP, IGP e Agriqualità della regione, veri e propri ambasciatori del gusto toscano in Italia e all'estero. Oltre 50 i buyer attesi da tutto il mondo nel Complesso di Santa Maria della Scala, prestigiosa location che ospita l'evento (riservato esclusivamente agli addetti ai lavori, buyer e stampa). La giornata si snoda secondo un fitto calendario di appuntamenti che vedrà i buyer interagire con le 50 aziende presenti insieme ai 16 Consorzi e Associazioni di tutela. Previsti anche ...
  • 4 Giugno 2019

    BuyFood Toscana, presentata la giornata dedicata ai prodotti DOP, IGP e Agriqualità regionali

    E' stata battezzata, ieri a Firenze, la nascita ufficiale di Buyfood Toscana, la prima vetrina internazionale dedicata ai prodotti DOP, IGP e Agriqualità della regione. Un evento organizzato dalla Regione Toscana in collaborazione con Promo Firenze, azienda speciale della Camera di Commercio di Firenze, grazie alla collaborazione del Comune di Siena e al supporto della Fondazione Qualivita, con la sinergia di Vetrina Toscana, il progetto di Regione e Unioncamere Toscana che promuove ristoranti e botteghe che utilizzano prodotti tipici del territorio. Ad ospitare l'edizione numero zero della ...