Notizie

  • 4 Maggio 2020

    Delle Venezie DOP pinot grigio, al via la nuova campagna di comunicazione

    Siamo nelle Venezie, terra di canali, di vicine brezze marine e di laguna. Terra di acqua, insomma, terra che in quest’acqua ha sempre trovato una bandiera. Ma Filippo Bartolotta ci pone dinnanzi a un grande quesito: meglio l’acqua o il vino? Così prende vita la sequenza di 19 video clip che, oltre ad allietare il difficile tempo di quarantena dovuto all’attuale imperversare dell’emergenza Covid-19, permetterà ai buyer esteri e nostrani di assaporare virtualmente le mille sfumature – organolettiche e territoriali – delle nuove annate di Pinot Grigio delle Venezie. A fronte ...
  • 4 Maggio 2020

    Parmigiano Reggiano DOP 2019: un anno record per valore alla produzione e per export

    Il 2019 è stato un anno record per la produzione della DOP Parmigiano Reggiano che cresce complessivamente dell'1,47% rispetto all’anno precedente. I 3,75 milioni di forme (circa 150 mila tonnellate) prodotte nel 2019 rappresentano il livello più elevato nella storia del Parmigiano Reggiano. Un giro d’affari al consumo pari a 2,6 miliardi di euro per la denominazione di origine protetta che si proietta sempre più verso l’estero: una valvola di sfogo per una produzione in continua espansione che ha bisogno di nuovi spazi di mercato. Negli ultimi tre anni, la produzione è infatti ...
  • 4 Maggio 2020

    Orcia DOP e coronavirus: il blocco del turismo inginocchia il vino

    Nel cuore della Toscana, in provincia di Siena, l’area dove nasce la Doc Orcia è, in gran parte, iscritta nel patrimonio dell’umanità UNESCO. Questa denominazione è conosciuta come “il vino più bello del mondo” perché si estende su un territorio integro, un capolavoro di bellezza paesaggistica, mantenuto anche dalla mano dei produttori di vino, che purtroppo l’emergenza Covid-19 mette a rischio. Nell’area di produzione della Doc Orcia ogni anno si registrano quasi un milione e mezzo di presenze turistiche e circa un milione di escursionisti giornalieri attratti dalla ...
  • 4 Maggio 2020

    Consorzio Chianti, gara da 6 milioni di euro per la promozione in Canada e negli USA

    Nel momento più duro sui mercati internazionali, con gli sbocchi “storici” bloccati dall'epidemia di Covid 19, il Consorzio Chianti scommette e rilancia con 6 milioni di euro da destinare alla promozione in Canada e Stati Uniti, bacini target cruciali per l'area extra-Ue. Il Consorzio, come capofila e in partenariato con il Consorzio Formaggio Asiago Dop, il Consorzio tutela Asti Docg, il Consorzio del Pinot Grigio delle Venezie Doc e il Consorzio Pecorino Sardo Dop  ha lanciato una gara europea per selezionare soggetti da inserire nello sviluppo di una campagna di informazione e ...
  • 30 Aprile 2020

    Il piano di OriGIn Italia per salvare il made in Italy. Bellanova: «DOP e IGP perno politiche sviluppo agroalimentare»

    L’azzeramento del canale Horeca a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19 sta provocando gravi ripercussioni alle produzioni DOP e IGP italiane. Ad oggi - sottolinea OriGIn Italia - non è possibile valutare con certezza i tempi della “Fase 2” ma la filiera Horeca-Turismo sarà enormemente condizionata almeno fino a fine 2020. Inoltre si prevedono, già a breve termine, filiere di produzioni DOP IGP con cali delle vendite anche oltre il -50% a 3 mesi, improvvisa difficoltà per l’export e decine di imprese specializzate sul canale con cali ancora superiori. Nel lungo periodo ...
  • 30 Aprile 2020

    Coronavirus, decreto Fase 2: la filiera vino chiede al Governo la riapertura dell’Horeca

    La chiusura fino al 1° giugno previsto dal nuovo DPCM colpirà duramente il settore già alle prese con l’export quasi completamente bloccato e il mondo del vino è compatto: far ripartire ristoranti, bar ed enoteche il prima possibile è vitale per il futuro delle cantine italiane, altrimenti per molte aziende non ci sarà alcuna fase due. “La notizia della riapertura delle attività ristorative al 1° giugno è un altro duro colpo per il nostro settore. Oggi più che mai il canale Horeca è di vitale importanza per le aziende vitivinicole, che hanno già perso irreversibilmente ...
  • 30 Aprile 2020

    Conoscenza, competenza e condivisione: tornano in azione le sentinelle del Soave DOP

    Il Modello di Gestione Viticola Avanzata del Soave cresce e mette in rete tutta le competenze tecnico-scientifiche più avanzate per accompagnare i viticoltori nella difesa fitosanitaria del proprio vigneto. Il Modello sviluppato fino dagli anni 80 sul territorio del Soave è oggi punto di riferimento per un insieme di Denominazioni nel cuore del Veneto che abbracciano circa 20.000 ettari di vigneto (quasi 1/5 di tutto il sistema regionale) interagendo con 10.000 aziende viticole tra Verona, Vicenza e Padova. Un modello premiato dalla Regione Veneto che ha riconosciuto il gruppo tecnico ...
  • 30 Aprile 2020

    Mipaaf, Bellanova incontra OriGIn Italia

    "Il sistema delle Indicazioni Geografiche è e resta un perno fondamentale delle politiche di sviluppo agroalimentare del Paese, un vero e proprio mondo fatto di eccellenza e di enorme forza competitiva che dobbiamo assolutamente difendere". Sono le parole della Ministra Teresa Bellanova   nel corso dell'incontro svoltosi nel pomeriggio in videoconferenza con OriGIn Italia, con al centro le proposte strategiche del settore DOP IGP avanzate dall'Associazione che riunisce 64 Consorzi in rappresentanza di oltre il 90 per cento delle produzioni italiane a Indicazione Geografica. "Per questo ...
  • 30 Aprile 2020

    Nasce #RET: Storie di Resilienza Enogastronomica Toscana

    Via al Web talk show in 5 puntate condotto da Tinto di Decanter-Radio2. Protagonisti i Consorzi e i prodotti a Indicazione Geografica del food & wine toscani. Cinque ospiti per cinque puntate per cinque settimane, il tutto trasmesso online ogni giovedì alle cinque del pomeriggio. La Regione Toscana svela oggi, nella giornata in cui si celebra l’anniversario della Resistenza, un nuovo originale format di comunicazione. Si chiama “#RET: Storie di Resilienza Enogastronomica Toscana”, ed è il web talk show realizzato insieme a Tinto (Nicola Prudente) autore e conduttore di ...
  • 29 Aprile 2020

    Accordo UE-Messico chiusa l’ultima fase della negoziazione, protette 340 IG

    Il 28 aprile l'UE e il Messico hanno concluso l'ultimo elemento in sospeso nella negoziazione del loro nuovo accordo commerciale (un primo accordo era stato raggiunto nell'aprile 2018). Il commissario per il commercio Phil Hogan e il ministro dell'economia messicano Graciela Márquez Colín hanno concordato l'esatta portata della reciproca apertura dei mercati degli appalti pubblici e un alto livello di prevedibilità e trasparenza nei processi di appalti pubblici. Adesso l'UE e il Messico possono procedere alla firma e alla ratifica di questo accordo in linea con le rispettive norme e ...
  • 29 Aprile 2020

    Il Consorzio Sannio dona materiale sanitario all’ospedale San Pio

    Le difficoltà legate alla pandemia Covid-19 non ferma la corsa alla solidarietà. In queste ultime settimane, il mondo del vino sannita, così come quello nazionale, è alle prese con diverse criticità che rischiano di mettere in ginocchio l’intero sistema. Consapevoli che in questa fase si deve soprattutto affrontare e superare l’emergenza sanitaria, i produttori aderenti al Sannio Consorzio Tutela Vini non fanno mancare il proprio apporto e non si tirano indietro davanti alla chiamata all’altruismo. Il Consorzio presieduto da Libero Rillo si è attivato infatti per portare un ...
  • 29 Aprile 2020

    Brunello di Montalcino DOP: con ristorazione fermo anche mercato vino premium italiano

    Il rinvio, a giugno, della ripresa della ristorazione e del turismo in Italia mette in ulteriore difficoltà il mercato del vino del Belpaese. Una crisi asimmetrica, perché penalizza principalmente Montalcino e le altre aree - anche toscane - icona del Made in Italy enologico che nell’horeca nazionale e internazionale trovano il proprio sbocco naturale. Un’alta fascia produttiva che si distingue per basse rese e massimo valore aggiunto e per cui risultano inefficaci se non inique le principali misure nazionali allo studio per combattere la crisi, come la vendemmia verde e la distillazi...
  • 29 Aprile 2020

    Continua nel rispetto delle normative vigenti la produzione dello Speck Alto Adige IGP

    In uno scenario sfidante che vede il settore alimentare impegnato ad affrontare quotidianamente numerose sfide per coniugare produzione e tutela della salute dei propri lavoratori, la produzione di Speck Alto Adige IGP procede per rispondere alla domanda dei consumatori, che confermano la loro preferenza di consumo. “Nonostante la situazione attuale, i nostri consorziati stanno garantendo la produzione di Speck Alto Adige IGP, consentendo un continuo approvvigionamento da parte della GDO e dei consumatori. Tutto ciò è reso possibile grazie alla dedizione ed allo sforzo di tutti i ...
  • 29 Aprile 2020

    Grana Padano DOP: riconoscimento WIPO all’impegno per la sostenibilità ambientale

    Un importante riconoscimento internazionale alle attività del Consorzio Tutela Grana Padano per la sostenibilità ambientale è venuto da WIPO, la World Intellectual Property Organization. In occasione dell’edizione 2020 della Giornata Mondiale della proprietà intellettuale sul tema “Innovare per un futuro verde”, l’organizzazione ha segnalato tra 21 iniziative di rilievo a livello mondiale il progetto LIFE, The Tough Get Going, promosso e sostenuto dal Consorzio e dedicato al miglioramento della sostenibilità ambientale della filiera del Grana Padano DOP per farne un riferime...
  • 28 Aprile 2020

    2019: Export salumi in rallentamento

    Rallenta l’export di salumi nel 2019. Nel complesso dei dodici mesi passati, secondo le elaborazioni ASSICA – Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi aderente a Confindustria - sui primi dati ISTAT, le nostre esportazioni si sono fermate quota 181.142 ton (-0,3%) per un valore di 1.568 milioni di euro (+1,4%). Sulla performance complessiva del settore ha pesato l’importante aumento dei prezzi della materia prima sia estera che nazionale, dovuto alla esplosione della Peste Suina Africana (PSA) in Cina che ha fatto aumentare notevolmente le importazioni di carni suine da ...
  • 28 Aprile 2020

    WIPO, Grana Padano DOP: progetto LIFE TTGG modello di sostenibilità

    Domenica 26 aprile 2020, nell’ambito della Giornata Mondiale della Proprietà Intellettuale, WIPO ha selezionato il Consorzio Grana Padano e il progetto LIFE TTGG “The tough get going” tra i casi di successo in materia di attenzione all’ambiente, un modello delle nuove azioni di sviluppo capaci di coniugare efficienza e sostenibilità. Oltre al Consorzio di tutela del Grana Padano sono coinvolti importanti istituti di ricerca come il Politecnico di Milano, l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, Enersem, uno spin off del PoliMi, la svizzera OriGin, la Fondazione ...