Notizie

  • 16 ottobre 2012

    Parmigiano Reggiano DOP e terremoto: risultati iniziative di solidarietà

    Il Consorzio del Parmigiano-Reggiano fornisce il dettaglio delle cifre legate ai danni subiti dalla filiera del Parmigiano-Reggiano DOP a seguito alle scosse del 20 e del 29 maggio e dei risultati delle operazioni solidali.
  • 16 ottobre 2012

    Il “Grana Padano” all’Accademia

    Grana padano Dop"in scena"all'Accademia della cucina piacentina, nell'ambito delle serate"a tema"che il sodalizio dedica alle ricette tipiche, oppure ai prodotti del territorio, sempre con il fine di contribuire ad un concreto approfondimento della cultura eno-gastronomica. Per l'occasione sono intervenuti Rinaldo Onesti per Fedagri-Confcooperative che raggruppa i caseifici cooperativi che operano nella provincia di Piacenza ed il presidente del caseificio Canalone, nonché membro del consiglio del Grana Padano Pietro Dallavalle. Attraverso un suggestivo filmato predisposto dal Consorzio del grana padano appositamente per le scuole, i soci intervenuti alla serata hanno potuto seguire le fasi della lavorazione del latte che viene trasformato in grana padano, un prodotto millenario, nato grazie alla sagacia dei monaci dell'abbazia di Chiaravalle. Fonte: LIBERTÀ di PIACENZA 20121016_Grana_Padano_NL.pdf
  • 15 ottobre 2012

    Progetto GDO Cina

    Inizia lunedi 15 ottobre la visita in Italia di 4 giornalisti cinesi, specializzati nel settore enogastronomico, invitati nell’ambito del progetto GDO in Cina che l’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane sta realizzando. Al rientro in Cina i giornalisti, attraverso i loro articoli, saranno gli ambasciatori del messaggio che l’Italia e’ sinonimo di prodotti di alta qualita’ e di unicità nel mondo, comunicando al consumatore cinese evoluto il valore dell’autentico made in Italy. 20121015_CS MISSIONE GDO CINA.pdf
  • 15 ottobre 2012

    Nuovi vini DOP e IGP nella GDO

    GDO e vini allo scaffale: dalla vigna alla bottiglia, le novità Despar per la tavola di tutti. Despar Italia presenta cinque nuovi vini a marca privata: Bardolino, Amarone, Soave, Valpolicella Ripasso, grandi vini veneti riuniti sotto il marchio di fantasia Tenuta Tosinori, e un frizzante Franciacorta Brut, arricchiscono da oggi la “cantina Despar”. Dalla vigna alla bottiglia, senza passaggi intermedi, nuove etichette provenienti dai territori di riferimento sono pronte a valorizzare questo patrimonio italiano e conquistare il consumatore grazie a identità, eccellenza e rapporto qualità-prezzo garantito. La filiera è ulteriore garanzia della cantina Despar e passa da un attento controllo della produzione della materia prima, della raccolta e trasformazione attraverso l’individuazione dei lotti agricoli. Nessun Paese al mondo dispone di un giardino così ricco di varietà enologiche come quello Italiano. Un unicum al quale Despar attinge per creare la sua cantina destinata a ...
  • 15 ottobre 2012

    Vino, l’indice premia i supertuscan

    L'investimento in vino come asset altemativo funziona, tanto più se si diversificano i territori di provenienza dei vini. I Bordeaux, infatti, da sempre considerati l'asset class più prestigiosa, hanno perso terreno a favore dei fratelli della Borgogna e dei cugini toscani.
  • 12 ottobre 2012

    Lambrusco Emilia IGT, disciplinare al vaglio del Comitato Vini

    Si è svolto il 9 ottobre a Modena il pubblico accertamento sulle modifiche al disciplinare. Il Direttore del Consorzio di tutela dell’Emilia IGT Ermi Bagni: “I produttori hanno dimostrato il loro comune intento per una maggiore territorialità del prodotto. Ci auguriamo che il Comitato Vini accolga questa istanza.
  • 9 ottobre 2012

    Vini, spumanti, consumi OSVE.ORG

    La tradizionale newsletter su consumi e mercati vini italiani nel mondo. La prima pagina è un sunto generale; pagg 2/3 sono ulteriori approfondimenti riservati alle testate periodiche del settore agroalimentare. 20121009_OSVE NEWSLETTER.pdf
  • 9 ottobre 2012

    Tipicamente italiano

    Il 9 ottobre a Roma alle ore 11,00, presso la sala del Consiglio della Camera di Commercio di Roma in piazza di Pietra (con ingresso da via de Burrò), sarà presentato l’accordo strategico tra FAI, Filiera Agricola Italiana e il gruppo distributivo SISA. Si tratta di un’intesa molto ampia che prevede un inizio di collaborazione con la commercializzazione dell’olio extra vergine di oliva 100% di alta qualità italiana, firmato dalle aziende delle filiere olivicole tracciate di Unaprol. Questa intesa si sviluppa nell’ambito del primo contratto di filiera dell’olivicoltura italiana siglato tra Unaprol e il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. All’evento, oltre ai vertici di Unaprol e SISA interverranno i presidenti di Coldiretti Sergio Marini e di Federconsumatori Rosario Trefiletti. 20121009_TIPICAMENTE ITALIANO.pdf
  • 6 ottobre 2012

    Botte piccola, grandi vespaioli

    Nella botte piccola sta il vino buono. Un detto popolare che calza a pennello con la vendemmia di quest'anno. Nel consorzio della Doc Breganze la raccolta dei grappoli di Vespaiola e delle altre uve caratteristiche è stata leggermente inferiore al solito, in quantità, ma c'è molta attesa per le performance qualitative dei vini. E qualcuno già scommette che saranno superiori anche a quanto promesso dal proverbio. 20121006_CS DOC BREGANZE.jpg
  • 4 ottobre 2012

    Consorzio di tutela del Salame Cacciatore DOP premia Cammarelle

    Roberto Cammarelle è “Tagliato per lo sport” 2012 Milano, 3 ottobre - Lorenzo Beretta, Presidente del Consorzio di tutela del Salame Cacciatore DOP, lo scorso mercoledì 26 settembre a Roma ha consegnato il premio “Tagliato per lo sport” 2012 al pugile olimpionico della categoria supermassimi Roberto Cammarelle, già vincitore di tre medaglie olimpiche: di bronzo ad Atene 2004, d’oro a Pechino 2008 e d’argento a Londra 2012. La consegna del premio, alla sua prima edizione, è avvenuta nella suggestiva cornice di uno dei circoli sportivi più prestigiosi della capitale, il Tennis Club Parioli, a margine di una serata interamente dedicata ai temi della nutrizione e dello sport. “Roberto è un vero campione, simbolo e orgoglio del nostro Paese, e il 12 agosto scorso a Londra gli è stata ingiustamente negata la possibilità di replicare il trionfo di Pechino - afferma Lorenzo Beretta – e questo riconoscimento vuole premiare non solo le sue indubbie qualità di atleta ma anche l’eccezionale spirito con cui ha saputo accettare un verdetto contestatissimo”.
  • 4 ottobre 2012

    Controlli dei NAC sulla tracciabilità e sul made in Italy

    Nell’ambito delle verifiche disposte dal Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari a tutela dei consumatori, i NAC Nuclei Antifrodi Carabinieri hanno proceduto a controlli straordinari sulla “tracciabilità” e sul “Made in Italy” dei prodotti agroalimentari verificando in particolare l’osservanza dei disciplinari di produzione e delle norme sulla etichettatura dei prodotti con marchi di qualità, DOP, IGP, STG. Sequestrati 3.500 kg di prodotti ortofrutticoli, lattiero caseari e gastronomici con falsi marchi dop/igp. Individuati 6 quintali di limoni provenienti dall’Argentina commercializzati come IGP nazionali e 1.300 kg di pizze evocanti falsamente Marchi IGP. Attivata l’Interpol per contrastare i “wine-kit” e il falso “Aceto Balsamico IGP” prodotti in Gran Bretagna e in Germania. Contestati 2 milioni e 500 mila euro di sanzioni amministrative in materia di finanziamenti comunitari illeciti nel comparto agro-alimentare. 20121004_CS_NAC.pdf ...
  • 3 ottobre 2012

    G20 – Summit di emergenza sui rincari alimentari

    Il fenomeno del rincaro dei prezzi delle commodities agricole, in particolare mais e soia, sta raggiungendo livelli di guardia che rischiano di avere conseguenze drammatiche e di accentuare le crisi alimentari in corso a livello mondiale. A prenderne atto è stato anche il G20, che ha convocato per iniziativa della Francia, attuale presidenza di turno, una riunione di emergenza del “Forum di risposta rapida”, organismo di recente istituzione preposto alla prevenzione delle crisi alimentari. Il summit si terrà il prossimo 16 ottobre a Roma.
  • 2 ottobre 2012

    In corso a Budapest il Congresso 2012 del Copa-Cogeca

    E' in corso a Budapest dall'1 al 3 ottobre il congresso 2012 degli agricoltori europei, organizzato dal Copa-Cogeca. Al centro dei lavori che la discussione sul futuro della PAC e su quali strumenti mettere in campo affinché gli agricoltori europei possano garantire la sicurezza alimentare in maniera innovativa e redditizia. Al confronto sul tema hanno partecipato il Commissario europeo all'agricoltura Dacian Cioloş e il Presidente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo Paolo De Castro.
  • 1 ottobre 2012

    I dati del settore lattiero-caseario francese

    L’Assemblea Generale di CNAOL ha rappresentato l’occasione per pubblicare le cifre del settore lattiero-caseario francese. L’insieme dei prodotti commercializzati registra una progressione dell’1,4% rispetto al 2011/2010 e un aumento del 3,7% su dieci anni. Non mancano però grandi disparità all’interno del settore.
  • 1 ottobre 2012

    Il Jamon de Teruel raccoglie 5436 euro per l’UNICEF

    Grazie alla maratona di taglio del jamón de Teruel svoltasi lo scorso sabato ad Alcañiz in occasione del Gran Premio de Aragón di Moto GP, il jamón de Teruel ha raccolto 5.436 euro che destinerà ad un progetto di aiuto infantile sviluppato dall' UNICEF. 2012095_-_BALANCE_MOTOGP-ALCAyeIZ.pdf
  • 28 settembre 2012

    Risultati del Consiglio europeo sull’agricoltura e la pesca

    Nel corso della sessione del Consiglio europeo dedicato all'agricoltura e alla pesca, le questioni esaminate hanno riguardato le proposte sui regolamenti relativi allo sviluppo rurale e all'organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli nel quadro della riforma della politica agricola comune, nell'ambito dell'agricoltura; per quanto riguarda la pesca, le discussioni dei ministri si sono concentrati sul Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP), all'interno della riforma della politica comune della pesca.