Altri articoli

  • 8 Novembre 2019

    Presentazione Atlante Qualivita 2020 edizione Treccani

    Roma 12 dicembre ore 18 - Hotel Quirinale Presentazione del nuovo Atlante Qualivita 2020 __________________________________________________________ La prima opera che raccoglie e valorizza l'eredità culturale di tutti i prodotti italiani DOP IGP STG  Verrà presentato a Roma, il 12 dicembre alle ore 18.00, presso l'Hotel Quirinale, l’Atlante Qualivita Food, Wine & Spirits 2020, l’esclusiva pubblicazione dedicata ai prodotti agroalimentari e vitivinicoli italiani DOP, IGP, STG italiani, e alle bevande spiritose IG nazionali, edita per la prima volta a cura dell'Istituto ...
  • 7 Ottobre 2019

    Salvaguardia del valore Paese

    La soluzione di sicurezza e tracciabilità a beneficio dei prodotti di qualità italiani La qualità del patrimonio agroalimentare italiano è un’eccellenza riconosciuta ed apprezzata dai consumatori di tutto il mondo. L’Italia ha il primato per numero di denominazioni tra DOP, IGP e STG registrate, con 823 prodotti su 3.054 totali. La popolarità dei prodotti agroalimentari italiani favorisce, da un lato, il settore dell’export, che, secondo gli ultimi dati Istat di febbraio 2019, ha registrato un aumento su base annua del +6,1%, e dall’altro lato, se non opportunatamente vigilata, ...
  • 7 Ottobre 2019

    Il sistema agroalimentare di domani

    Giovani agricoltori, imprenditori, ricercatori, mezzagri raccontano le loro storie, condividono soluzioni e innovazioni sostenibili, incontrano gli esperti, gli studenti e fanno rete. Lo scenario globale di generale allarme sullo stato di salute del nostro pianeta denunciato dai più recenti studi e rapporti (ultimo in ordine di tempo, il rapporto “Cambiamento climatico e territorio” del Comitato Scientifico dell’ONU sul clima, IPCC) mette in evidenza lo stretto legame tra cambiamenti climatici, agricoltura, degrado del suolo, desertificazione e sicurezza alimentare. In questo contesto ...
  • 7 Ottobre 2019

    Giappone fra trend di mercato e opportunità EPA

    Margini di crescita nel primo mercato asiatico dell'export agroalimentare italiano Tendenza consumi e mercato Le abitudini alimentari dei giapponesi sono profondamente mutate dagli anni ’60 a oggi. Numerosi fattori hanno contribuito al cambiamento, ma i principali possono essere raggruppati nelle seguenti categorie: progresso tecnologico, mutamento della struttura sociale, progressiva terziarizzazione dell’economia, ingresso delle donne nel mondo del lavoro. Negli anni ’70 si assistette alla rivoluzione della ristorazione. In questo periodo si intensificò la concentrazione della ...
  • 7 Ottobre 2019

    Il valore del brand Toscana

    Fra le diverse evoluzioni legate all'affermarsi delle dinamiche globali di mercato, una delle più evidenti è quella che riguarda la “crisi reputazionale” dei beni generici agli occhi dei consumatori, che garantisce un vantaggio ai prodotti con un chiaro riferimento geografico. La competizione nei mercati internazionali, soprattutto nel settore Food, vede le aziende utilizzare strategie di marketing che sempre con maggiore frequenza fanno leva sul Country of Origin Effect, nei confronti di consumatori che dimostrano una crescente sensibilità per la provenienza dei prodotti. Ecco perciò ...
  • 7 Ottobre 2019

    BuyFood Toscana 2019: buona la prima!

    Ha chiuso con successo a Siena la prima vetrina internazionale dedicata ai prodotti DOP, IGP e Agriqualità Con 16 DOP e 15 IGP la Toscana è al primo posto in Italia insieme al Veneto per numero di riconoscimenti. 31 prodotti dalle caratteristiche inimitabili, capaci di raccontare in un assaggio, meglio se a occhi chiusi, un intero territorio di produzione. Per ampliare la conoscenza e la commercializzazione dei prodotti alimentari IG made in Tuscany è nata BuyFood Toscana, vetrina internazionale dedicata ai prodotti DOP IGP e Agriqualità regionali. La prima seguitissima edizione si è ...
  • 27 Settembre 2019

    Oliveti Aperti, un nuovo inizio per il rilancio degli oli IG

    Successo per l’evento di turismo esperienziale alla scoperta del territorio dell’Olio Riviera Ligure DOP In un settore, quello degli oli extravergine di oliva ad Indicazione Geografica, che ha dimostrato di avere ancora un grande potenziale da sviluppare e dinamiche di consumo caratterizzate da un basso grado di conoscenza del valore del prodotto, arriva il progetto Oliveti Aperti, un’iniziativa pilota - voluta dal Consorzio di Tutela Olio DOP Riviera Ligure insieme alla Fondazione Qualivita - per supportare il comparto delle IG dell’Olio verso la maturità. Obiettivo la valorizzaz...
  • 27 Settembre 2019

    Nella nuova Europa un ruolo più forte per le IG

    Sessantaquattro Consorzi di Tutela a Caserta condividono le strategie per affermare il ruolo del settore IG nel dibattito comunitario Un ruolo più forte e deciso per l’Italia nel dibattito comunitario sulla tutela, la PAC e l’etichettatura, affinché al settore delle IG - un patrimonio di 299 DOP, IGP, STG italiane, rappresentative di un valore alla produzione di 6,96 miliardi di euro, che raggiunge i 14,7 miliardi al consumo e una quota export di 3,5 miliardi – venga permesso di consolidare la crescita a vantaggio di tutto il sistema agricolo nazionale. È quanto auspicano i soci ...
  • 27 Settembre 2019

    Colline del Prosecco Superiore: un futuro radioso grazie all’Unesco

    Il nuovo sito si aggiunge alle pratiche agricole e ai cibi italiani già inseriti come Patrimonio dell’Umanità Un iter decennale per ottenere il marchio Unesco, ma adesso prospettive importanti per una comunità che ha creduto fino in fondo in questa sfida. Un paesaggio culturale territorialmente ben definito e troppa confusione dei media nella comunicazione della notizia. Il Patrimonio culturale immateriale rappresenta l’eredità del passato di cui noi oggi beneficiamo e che trasmettiamo alle generazioni future. L’elenco Unesco accoglie anche tradizioni, arte e artigianato locali che ...
  • 27 Settembre 2019

    Arancia Rossa di Sicilia IGP protagonista tutto l’anno

    Anche Fanta, Lurisia e Tomarchio hanno scelto di proporre bibite a base del pregiato frutto siciliano a Indicazione Geografica Le Arance Rosse di Sicilia IGP conquistano un nuovo spazio di mercato come prodotto destinato alla trasformazione. Questi agrumi crescono nella piana di Catania, un territorio straordinario per la presenza dell’Etna e del Mar Ionio che conferiscono eccezionale fertilità al terreno e creano condizioni climatiche uniche. Per questo le Arance Rosse di Sicilia IGP sono caratterizzate da un gusto in equilibrio tra dolce e agro e l’inconfondibile colore rosso. ...
  • 27 Settembre 2019

    Melone Mantovano la svolta grazie al riconoscimento IGP

    Una produzione antica che con l'IGP ha dato identità, favorito la coesione territoriale e creato valore economico È stato il primo melone italiano ad aver ottenuto l’IGP nel 2013 ed è tuttora l’unico in Italia che può fregiare di questo riconoscimento europeo. Già famoso e ricercato alla corte dei Gonzaga, il melone trova nelle terre mantovane un habitat ideale, diventando una produzione apprezzata per le qualità organolettiche e significativa per l’economia del territorio. E proprio il suo ruolo di volano per lo sviluppo di un’area economicamente depressa, ha spinto le ...
  • 27 Settembre 2019

    La regolazione del mercato dei vini a Denominazione di Origine

    Il benchmark con lo Champagne, il ruolo chiave della filiera informativa e i casi Conegliano Valdobbiadene - Prosecco DOP e Chianti Classico DOP Nell’ambito dell’incontro “Regolare il mercato delle filiere vitivinicole nella prospettiva di riforma della PAC” organizzato dal Centro studi GAIA dell’Accademia dei Georgofili e presieduto dal prof. Alessandro Pacciani, che si è svolta a Firenze il 26 giugno 2019, è stato presentato dall’accademica Daniela Toccaceli uno studio commissionato da CREA PB che ispirandosi al caso dello Champagne individua nuove soluzioni organizzative per ...
  • 27 Settembre 2019

    Franciacorta DOP denominazione che unisce ambiente, turismo e cultura

    Il Consorzio di tutela impegnato anche nel ricambio generazionale Le prime bollicine del Franciacorta, quelle che ci accompagnano nei migliori momenti di convivialità, sono state ufficialmente prodotte con il metodo classico nel 1961, ma in quest’area probabilmente si produce vino da sempre, perché sono state trovate tracce della presenza di vinaccioli risalenti addirittura alla preistoria, mentre le prime testimonianze scritte sulla produzione di vino nella zona della Franciacorta, risalgono all’epoca romana. Del legame di questo vino con il territorio ce ne parla Silvano Brescianini, ...
  • 27 Settembre 2019

    Gorgonzola DOP, un mix vincente di antico e moderno

    Il presidente Invernizzi: “Oggi le sfide dell’agroalimentare si giocano con la qualità e la comunicazione” Il Consorzio per la tutela del formaggio Gorgonzola nasce nel 1970 a Novara con il preciso scopo di vigilare sulla produzione e sul commercio del Gorgonzola DOP e sull’utilizzo della sua denominazione al fine di tutelare produttori e consumatori. Il Consorzio dipende direttamente dal Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e turismo e raggruppa 39 soci che rappresentano il 100% della produzione globale. Promuove tutte le iniziative tese a salvaguardare la ...
  • 27 Settembre 2019

    Promozione, turismo, sostenibilità i driver dell’agroalimentare

    Intervista a Enrica Onorati, Assessore all’agricoltura della Ragione Lazio, che racconta a Consortium le grandi potenzialità del comparto agroalimentare regionale Dalle misure a sostegno della cooperazione a quelle dedicate ai regimi di qualità, dalle Strade del vino, dell’olio e dei prodotti agroalimentari tipici e tradizionali, all’OCM vino e ai piani di promozione: la Regione investe nei comparti agroalimentare e vitivinicolo con l’ambizione di promuovere a 360° il Lazio, integrando sviluppo di economie sostenibili, turismo, cultura e innovazione. Quali sono i numeri che ...
  • 3 Maggio 2019

    Diventa Partner di Oliveti Aperti

    SEI UN OPERATORE TURISTICO* DELLA LIGURIA? *HOTEL, RISTORANTI, MUSEI, TOUR OPERATOR, PARCHI, GUIDE, ASSOCIAZIONI CULTURALI DIVENTA PARTNER DI OLIVETI APERTI Se sei un operatore Ho.re.ca della Liguria puoi diventare partner (a titolo gratuito) inviando delle proposte in termini di attività, servizi e tariffe dedicati al pubblico di “Oliveti Aperti”. I “pacchetti” proposti saranno inclusi nel materiale di comunicazione e nella campagna promozionale su scala nazionale che prevede uno specifico piano pubblicitario sui canali digitali (Web, social media, quotidiani online) e una ...