Latest News

  • 25 June 2019

    È ufficiale: riconosciuta la tipologia “Nebbiolo” per il Moferrato DOP

    Importanti novità per il Consorzio Barbera d'Asti e vini del Monferrato. Dopo l'approvazione da parte del Comitato Vitivinicolo Nazionale, il Ministero ha approvato il decreto per la modifica del disciplinare di produzione Monferrato DOP prevedendo la nuova tipologia Nebbiolo per il Monferrato DOP. Il Decreto è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 21 giugno 2019. Si tratta di una novità importante per il territorio di numerosi comuni delle province Asti e Alessandria su cui potrà insistere la produzione della nuova Denominazione di Origine monferrat...
  • 25 June 2019

    Il Pecorino Toscano DOP a New York incontra Lidia Bastianich

    Visita d’eccezione per il Pecorino Toscano DOP al Summer Fancy Food Show, fiera internazionale dell’enogastronomia in corso a New York fino a martedì 25 giugno. Nello stand del Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP, il direttore Andrea Righini ha accolto Lidia Bastianich, madre dello chef Joe Bastianich, ma anche chef a sua volta, scrittrice, personaggio televisivo molto noto negli Stati Uniti, fra i giudici dell’edizione italiana di Masterchef Junior, reality per piccoli aspiranti cuochi e premiata più volte per i suoi programmi di cucina. Fonte: Consorzio Tutela Pecorino Toscano ...
  • 21 June 2019

    Il termine “balsamico” tutelato contro le evocazioni

    Dopo anni di azioni di vigilanza, tutela e battaglie legali, è arrivata nei giorni scorsi un’autorevole conferma giudiziale dell’operato dei due Consorzi di tutela: l’uso del termine “balsamico” costituisce un’evocazione delle denominazioni tutelate. Ripercorriamo brevemente la storia del provvedimento. Negli ultimi due anni il Tribunale di Bologna ha affrontato due processi relativi alla questione dell’uso del termine “balsamico” per condimenti alimentari. Entrambi i casi trovavano la loro genesi da procedimenti amministrativi gestiti dall’Ispettorato Controllo ...
  • 21 June 2019

    Un giro d’affari per oltre un miliardo di euro per la Mozzarella di Bufala Campana DOP

    La Mozzarella di Bufala Campana DOP corre alla stessa velocità di un brand premium del settore automobilistico, generando un giro di affari di 1 miliardo e 218 milioni di euro. È quanto emerge dallo studio di Svimez sull’impatto socio-economico della filiera bufalina. Si tratta della prima analisi nel Mezzogiorno sul valore di un prodotto a denominazione di origine, realizzata per il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP e presentata ieri in conferenza stampa al Palazzo della Borsa di Milano. In base ai dati Svimez, per ogni euro di prodotto fatturato dai soci del ...
  • 20 June 2019

    Asti DOP, il Consorzio si veste di nuovo

    È un San Secondo tutto nuovo quello che campeggia nel nuovo logo dell’Asti DOP, nato per evidenziare il legame del Consorzio con il moscato ed il suo territorio. Il progetto del nuovo marchio è stato ideato e sviluppato dall’agenzia creativa HUB09 di Torino, che nel realizzarlo si è posta come obiettivo quello di ringiovanirne lo stile, inserendolo in una cornice grafica moderna ed accattivante. Chiaro il riferimento all’uva Moscato, i cui acini sono rappresentati da piccoli raggi che uniti formano un grappolo, in una sovrapposizione volta a sottolineare il ruolo del sole nello ...
  • 20 June 2019

    Vigne costiere, in Italia una DOP su tre ha la vista mare

    Basterebbe aprire un atlante e ricordare gli 8mila km di coste che può vantare l'Italia. Eppure certi numeri, quando li leggi per la prima volta, sono sorprendenti. Nel nostro Paese, quasi una DOP del vino su 3 ha una finestra sul mare. Dalle spettacolari terrazze delle Cinque Terre dove si produce lo Sciacchetrà al fenomeno Vermentino di Sardegna, e dallo storico Marsala al celebre Passito di Pantelleria, i «vini da mare» (e da amare) sono tantissimi e svelano un legame tra terra, acqua, aria e sale che si perde nella notte dei tempi. A fare il punto ci pensa il responsabile di ...
  • 20 June 2019

    Montasio DOP, 25 mila analisi, più di 800 campioni prelevati e 600 visite all’anno

    La qualità di un prodotto non può prescindere da una costante attività di controllo, un tema, questo, molto caro al Consorzio del formaggio Montasio DOP che si distingue proprio per il suo puntuale  lavoro di monitoraggio ramificato a tutela degli standard  di qualità del prodotto. E i dati che emergono dall’attività del Consorzio ne sono la dimostrazione: nel 2018 presso gli allevatori sono state infatti effettuate più di 25 mila analisi sul latte destinato al formaggio Dop, mentre presso i caseifici e gli stagionatori sono state circa 600 le visite di verifica per le caratter...
  • 20 June 2019

    Gorgonzola DOP, gli abbinamenti studiati per TUTTOFOOD 2019

    Durante l’ultima edizione di TUTTOFOOD il Gorgonzola Dop è stato protagonista di un viaggio lungo lo stivale alla scoperta degli abbinamenti inediti con tre eccellenze italiane: la Pesca di Leonforte Igp, la Finocchiona IGP e la Patata di Bologna D.O.P. Sono nate 6 ricette inedite, che vi presentiamo di seguito, frutto della fantasia e della maestria dello chef Gianpiero Cravero. Il Risotto “Bellini Style” e un gustoso dessert sono i piatti realizzati con la Pesca di Leonforte Igp, frutto coltivato nella Sicilia centrale senza utilizzare pesticidi. Un primo piatto a ...
  • 20 June 2019

    Salumi Piacentini DOP, il 27 giugno l’assemblea del Consorzio

    Si terrà giovedì 27 gugno, alle ore 16, presso la Cappella Ducale di Palazzo Farnese a Piacenza l'Assemblea del Consorzio Salumi DOP Piacentini. Un evento molto importante, durante il quale saranno fornite informazioni sull’attività del Consorzio. Programma Apertura dei lavori   Antonio Grossetti Presidente Consorzio di Tutela Salumi DOP Piacentini Saluto delle Autorità presenti Analisi di mercato e attività svolta dal Consorzio nel corso del 2018 Programmazione attività triennale 2019 – 2020 – 2021 Roberto Belli Direttore del Consorzio di Tutela Salumi DOP Piacentini I...
  • 19 June 2019

    Bilanci, scenari e prospettive future del settore distillatorio alla 73esima Assemblea Generale di Assodistil

    Il settore distillatorio consolida la sua presenza nel mercato italiano e mostra la sua unicità all’estero. Pur puntando come sempre sulla qualità delle materie prime e sulla tradizione, le innovazioni di prodotto e le nuove tecnologie rivestono un ruolo sempre più importante e significativo nello scenario della distillazione. È questo il quadro che verrà illustrato in occasione della 73a Assemblea Generale di AssoDistil, l’Associazione Nazionale Industriali Distillatori di Alcoli ed Acquaviti, che si terrà venerdì 21 Giugno dalle ore 10.45 presso The Hive Hotel in via Torino, 6 a ...
  • 19 June 2019

    Istituto Parma Qualità, eletto il nuovo Direttore Generale

    Dopo le dimissioni del suo predeccessore, il Dott. Fabio Bussacchini è stato nominato Direttore Generale dell'Istituto Parma Qualità. L’Istituto Parma Qualità (I.P.Q.) è un Organismo privato autorizzato dal Ministero per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali, ai sensi del Regolamento (CEE) n. 2081/92, successivamente sostituito dal Regolamento (CE) n. 510/2006 del Consiglio e infine dal Regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento Europeo e del Consiglio, relativo alla protezione delle indicazioni geografiche e delle denominazioni di origine dei prodotti agricoli ed aliment...
  • 19 June 2019

    La lunga settimana dell’Aceto Balsamico di Modena IGP, da New York a Bruxelles

    Da Modena a New York City, passando per Bruxelles. La lunga settimana dell’ Aceto Balsamico di Modena IGP è iniziata ieri con la partecipazione del Consorzio di Tutela all’ Authentic Italian Table, iniziativa comune a 23 CCIE (9 Nord America, 12 Europa, 2 Asia) coinvolte nel progetto True Italian Taste per la promozione della tradizione culinaria italiana e del prodotto autentico 100% Made in Italy. Una iniziativa organizzata per celebrare la cucina italiana in Belgio, nata dalla collaborazione tra la Camera di Commercio Belgo-Italiana e F.I.C. Belgio (Federazione Italiana Cuochi in ...
  • 18 June 2019

    Enjoy the authentic joy, tre Consorzi insieme per il lancio del progetto rivolto al mercato italiano e belga

    Parte in questi giorni la nuova campagna promo-informativa “Enjoy the authentic Joy” che mette al centro la valorizzazione di quattro grandi protagonisti della salumeria italiana tutelata: Mortadella Bologna IGP, Salamini alla Cacciatora DOP, Zampone e Cotechino Modena IGP. Il progetto, cofinanziato dall’Unione Europea, è reso possibile dall’aggregazione dei rispettivi 3 Consorzi di tutela dei Salumi Italiani: Consorzio Mortadella Bologna, Consorzio Cacciatore Italiano, Consorzio Zampone e Cotechino Modena IGP. Insieme intendono contribuire ad aumentare il livello di conoscenza e ...
  • 18 June 2019

    Regolare il mercato delle filiere vitivinicole nella prospettiva di riforma della PAC

    L'Accademia dei Georgofili organizza per mercoledì 26 giugno, dalle ore 9 presso le Logge Uffici Corti a Firenze, l'incontro "Regolare il mercato delle filiere vitivinicole nella prospettiva di riforma della PAC", riflessioni dal confronti tra i casi Champagne DOP, Chianti Classico DOP e Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOP. Per gli interessati sarà possibile iscriversi fino a lunedì 24 giugno, compatibilmente con la capienza della sala (100 persone).   Programma: 9:00 Registrazione dei partecipanti 9:15 Saluti | Massimo Vincenzini (Presidente Accademia dei Georgofili) Ma...
  • 17 June 2019

    La Regione Liguria scende in campo: Toti, Berrino e Scajola visitano Oliveti Aperti

    Grande soddisfazione per la prima edizione di Oliveti Aperti che si è svolta in Liguria il 15 e 16 giugno.  La giunta Regionale ligure ha voluto partecipare attivamente a Oliveti Aperti, il  grande evento diffuso su tutto il territorio della regione, che il Consorzio Olio Riviera Ligure DOP, grazie ad un PSR regionale, ha organizzato in collaborazione con Qualivita. Il presidente della Regione Liguria,  Giovanni Toti  si è recato al frantoio Lucchi e  Guastalli, situato a Santo Stefano di Magra in provincia di La Spezia,   dove  si fermato prima per visitare l’azienda agricola ...
  • 17 June 2019

    Prosecco DOP, riclassificata la riserva vendemmiale con un occhio di riguardo al bio

    Il periodo dell’anno in cui di solito si generano le condizioni climatiche che possono compromettere pesantemente la produzione si spera superato, le giacenze messe da parte come riserva vendemmiale si ritengono superflue e diventa opportuno riclassificarle in modo tale che il vino da esse ottenuto non sia più atto a produrre Prosecco.E’ la decisione assunta dall’assemblea dei soci del Consorzio di tutela del Prosecco DOC del 14 giugno, dopo quanto rilevato dal Consiglio di amministrazione pochi giorni prima esaminando l’andamento dei mercati, l’entità delle giacenze e lo stato di ...