Tag: eventi e convegni

  • 15 January 2013

    Il miglior olio toscano un premio aperto a tutti

    Un Oscar per l'olio toscano. Ma, soprattutto, un concorso per fare cultura. È il "Magnifico Olive Oil Award" ed è stato presentato ieri da Matia Barciulli, chef stellato dell'Osteria di Passignano e promotore dell'iniziativa.
  • 28 November 2012

    I tre paradossi sul cibo su cui occorre agire subito

    Il Sole 24 Ore Barilla Center for Food and Nutrition (BCFN) è nato per sensibilizzare le persone alle grandi sfide alimentari del nostro Pianeta, stimolare il dibattito sulle questioni che riguardano noi tutti e fornire proposte. Tra i numerosi eventi aperti alla società civile che il Barilla Center organizza, vi è il Forum Internazionale giunto quest'anno alla IV edizione. Due giorni di confronto con i più grandi esperti internazionali del settore. Mettere a fuoco i problemi è un primo passo importante. In materia di cibo esistono infatti tre grandi paradossi. Il primo: il divario tra ...
  • 21 November 2012

    Una casa per quattro formaggi

    FOOD Uno spazio per incontri formativi e degustazioni che coinvolgeranno addetti ai lavori, scolaresche e consumatori. È l'iniziativa realizzata in Lombardia dai consorzi dop riuniti nell'associazione Alti Formaggi. L’ alleanza tra dop funziona, almeno nel settore caseario dove quattro consorzi hanno deciso di metter su casa insieme. È nata così la Casa di Alti Formaggi, creata dall'associazione che comprende i Consorzi di tutela del taleggio, del provolone valpadana, del salva cremasco e del quartirolo lombardo. Si tratta di uno spazio inaugurato a Treviglio (Bg) al cui interno tutti gli attori coinvolti, dalle istituzioni agli addetti ai lavori, dai media fino al consumatore finale, potranno interagire con convegni, dibattiti e workshop gastronomici. Allestita con un'ampia cucina laboratorio e con una sala da 50 posti, la Casa darà modo di approfondire le peculiarità
  • 7 November 2012

    La Green Economy si mette in moto

    La Repubblica Si incontrano da oggi a Rimini per la prima volta gli Stati generali dell'economia verde che vedono in prima fila le imprese. Due giorni strategici per elaborare un programma incentrato su otto punti fondamentali per salvare l'ambiente. Buone notizie sul fronte agricolo: il biologico nel 2009 copriva 1.106.648 ettari (quasi il 9 per cento del totale della superficie coltivata) collocando l'Italia al secondo posto nell'Unione europea dopo la Spagna, mentre con 48.509 aziende il nostro paese vantava il più alto numero di produttori biologici in Europa. Inoltre disponiamo di 243 ...