Tag: Cina

  • 5 December 2019

    Italia-Cina, accordi al test del mercato

    Il ritmo di marcia delle riforme cinesi sul versante finanziario sta accelerando. Una sfida che l'Italia ha raccolto un anno fa quando, durante il G20, i ministri delle Finanze Liu Kun e Giovanni Tria hanno siglato l'MoU sul Financial Dialogue. Intesa rafforzata nel luglio scorso a Milano in occasione del primo Forum finanziario bilaterale che li ha rivisti attori di una piano di azione di lunga durata. Forte l'adesione di Cdp, che ha sviluppato un vero e proprio "pacchetto Cina" di natura strategica. I frutti di questo impegno non mancano, ultimo in ordine di tempo è stato l'ok alla Fund ...
  • 25 November 2019

    Prosciutto di San Daniele DOP e Prosciutto di Parma DOP: opportunità in Cina

    Le rivoluzioni cominciano « per strada e finiscono a tavola» - diceva Leo Longanesi -. Pechino invece vuole evitare che dal pranzo si vada direttamente in piazza, per colpa del maiale, visti gli attuali problemi a Hong Kong. Se cambiamento dev'essere, però, le imprese italiane possono approfittarne per guadagnare un posto sulla tavola dei cinesi. Sono 14 mesi che sulla scrivania di Xi Jinping si trova il dossier della febbre suina africana, un'epidemia che ha dimezzato la produzione nazionale, con punte dell' 80% nelle province dove si sono verificati i primi contagi, Liaoning e jilin. Una ...
  • 20 November 2019

    Cina, sgambetto UE al Parmigiano Reggiano DOP

    «In Cina siamo già tutelati dalla legislazione interna; il negoziato chiuso dalla Commissione europea con Pechino, invece, non ci difende dalla concorrenza sleale del falso Parmigiano Reggiano, il parmesan»: raggiunto da ItaliaOggi per un primo riscontro sull'impatto dei dazi negli States, Nicola Bertinelli, presidente del Consorzio di tutela del Parmigiano Reggiano DOP, rivela un paradosso che, nella migliore delle ipotesi, ha del «tafazziano». Il nodo del contendere è il recente accordo tra Bruxelles e Pechino di libero scambio e per la reciproca tutela sui mercati interni di cento ...
  • 7 November 2019

    Ue-Cina Intesa sulla tutela di 100 Dop, 26 sono italiane

    BRUXELLES -  L'Italia, con 26 prodotti, è il primo beneficiario dell'accordo concluso dalla Commissione europea con la Cina, in base al quale Pechino riconosce cento alimenti e bevande Dop e Igp, e altrettanto fa l'Ue con cento specialità della Repubblica Popolare. Un'intesa che tutela contro tutti gli usi indebiti, anche su Internet. Nell'elenco ci sono le eccellenze nazionali nei vini e nei formaggi, dal Barolo alla mozzarella di Bufala Campana, nei salumi, come i prosciutti di Parma e San Daniele, ma anche la grappa e l'Aceto balsamico di Modena. Per le denominazioni Feta, Asiago e ...
  • 18 September 2019

    Arancia Rossa di Sicilia IGP: campagna in vista del Capodanno cinese

    Una campagna di promozione dell'Arancia Rossa di Sicilia IGP sul mercato cinese in tempo utile per il capodanno locale che cade a fine gennaio, finanziamento di una missione di giornalisti cinesi per il progetto "Le vie della Zagara" del Distretto degli agrumi dell'Isola, una missione di ispettori per l'ampliamento delle quote di export e una missione di contatto con buyer cinesi. Di questo si è discusso al Maas (mercato agro alimentari siciliani) di Catania nel corso di un incontro tra le aziende accreditate all'export in Cina (Barbera International, Oranfrizer, Paim Fruit, OP Esperidio, OP ...
  • 16 September 2019

    Arancia Rossa di Sicilia IGP in Cina una chance, non un flop

    Secondo Giovanni Selvaggi, presidente del Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP "La via per la Cina non è breve né agevole e iniziare a esportare le arance siciliane attraverso la più grande piattaforma di e-commerce cinese o utilizzando il canale aereo o navale non è, a nostro avviso, affatto un flop. Le imprese del settore agroalimentare, gli imprenditori agricoli, gli associati del Consorzio di tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP, tra questi, sanno bene quanto, al di là degli strilli propagandistici rilanciati dai media, sia difficile conquistare spazio e fatturato all'estero. Il ...
  • 7 August 2019

    Cina consultazione pubblica IG – GUUE C 265

    CINA - Avviso di Consultazione pubblica indicazioni geografiche proposte dalla Cina ai fini della protezione nell’Unione europea Fonte: GUUE C 265 del 07/08/2019
  • 24 July 2019

    Arancia Rossa di Sicilia IGP, Selvaggi: “Export in cina con una strategia unica”

    “L’esportazione dell’Arancia rossa di Sicilia IGP è una grande opportunità per il comparto agrumicolo siciliano ma è importante non presentarsi a questo appuntamento in ordine sparso senza una strategia unitaria che valorizzi l’unicità dell’Indicazione geografica protetta”, ad affermarlo è Giovanni Selvaggi, presidente del Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP. “Il tavolo tecnico convocato al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma è una iniziativa apprezzabile e che si muove proprio in questa direzione”, continua Selvaggi presente ieri all’incontro al MISE ...
  • 10 April 2019

    Internazionalizzazione, tra UE e Cina siglato l’accordo, Juncker: “Ma ora va rispettato”

    «I negoziati con la Cina sono stati difficili, ma alla fine si sono dimostrati fruttuosi: abbiamo trovato l'accordo sulla dichiarazione congiunta basata su rispetto e reciprocità». Così il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, ieri ha chiuso il vertice Ue-Cina di Bruxelles. Gli europei preparavano l'appuntamento da settimane, ma fino all'ultimo le chiusure di Pechino hanno rischiato di trasformarlo in un fiasco. Poi, dopo un rush finale di 50 ore, il lavoro diplomatico è sfociato nell'accordo siglato ieri dai politici. Che soddisfa l'Unione anche se, avvertiva il presidente ...
  • 25 March 2019

    Nuova Via della Seta, colosso cinese in Italia per studiare il Grana Padana DOP e il Parmigiano Reggiano DOP

    La nuova Via della Seta passa attraverso la provincia di Mantova. Giovedì,  poco prima che l'aereo del presidente cinese Xi Jinping atterrasse sul suolo italiano, i dirigenti della compagnia Junlebao Dairy Group di Shijazhuang, leader in Cina nella produzione di latte e yogurt, sono sbarcati sulle rive del Mincio. Obiettivo del viaggio: acquistare tecnologia italiana e conoscere da vicino il Grana Padano DOP e il Parmigiano Reggiano DOP. Prima tappa del tour, il municipio di Curtatone, dove gli amministratori della Junlebao hanno incontrato il sindaco Carlo Bottani, da tempo impegnato ...
  • 23 March 2019

    Firmato il protocollo per l’export di carni suine italiane in Cina

    Il Ministro della Salute, Giulia Grillo, e l’Ambasciatore cinese a Roma, Li Ruiyu, hanno siglato oggi a Villa Madama il Protocollo di intesa che sancisce l’apertura del mercato cinese alle produzioni suine italiane. Dopo anni in cui l’avvio delle esportazioni di carni suine in Cina è stato più volte annunciato e poi smentito, la firma di un Protocollo tra il Ministero della Salute italiano e l’Amministrazione Generale delle Dogane cinese costituisce un vero spartiacque con il passato: ora le condizioni per l’esportazione delle nostre carni suine sono ufficialmente definite ed ...
  • 20 March 2019

    La Via della Seta: larga per la Cina, stretta per l’Italia agroalimentare

    Le chiacchiere stanno a zero in questa partita fra Italia e Cina soprattutto per il comparto agroalimentare. ll memorandum of understanding (MoU), che si sta per siglare tra Roma e Pechino  inserisce l'Italia tra i più importanti partner della via della Seta marittima cinese (Belt and Road Initiative) con il colosso asiatico che  consoliderà la sua presenza in ben 12 porti del Mediterraneo Si tratta di aprire un canale che espone al rischio di un’inondazione di prodotti cinesi (e non solo) in tutta Europa in cambio di cosa? Poco o nulla. Lo sanno bene le aziende italiane del ...
  • 18 March 2019

    Vino, la Cina chiede qualità e l’Italia si prepara alla sfida

    Anche se nel 2018 la Cina ha manifestato un rallentamento nell'import, questo deve essere considerato congiunturale e non certo strutturale alla luce delle potenzialità di crescita dei consumi di vino»: Denis Pantini, direttore area agricoltura e industria alimentare di Nomisma nonché responsabile Wine Monitor, dal suo osservatorio privilegiato vede rosa sul mercato enologico della Terra di mezzo. Il gigante asiatico ha superato quota 2,4 miliardi di euro di importazioni globali di vino, dicono le ultime rilevazioni di Osservatorio Vinitaly-Wine Monitor Nomisma su dati doganali e si è ...
  • 16 November 2018

    Grana Padano DOP missione CINA

    Il Grana Padano, che con circa 5 milioni di forme prodotte è il formaggio DOP più consumato nel mondo, affascina i cultori del gusto e dell’alta cucina a Shangai, in una delle tappe più importanti tra le iniziative organizzate nell’ambito di EUPERTE, il progetto di promozione curato con il Consorzio del Prosciutto di Parma DOP e finanziato dall’Unione Europea per promuovere all’estero le eccellenze del Made in Italy alimentare. Dopo il successo raccolto nei tre giorni di FHC SALON, manifestazione tra le più importanti nel settore che ha richiamato nella metropoli cinese ...
  • 14 November 2018

    Il Prosciutto di Parma DOP a Shanghai per Food Hotel China

    Il Prosciutto di Parma DOP sarà presente alla fiera alimentare Food Hotel China in programma a Shanghai dal 13 al 15 novembre. L’area espositiva all’interno della fiera servirà per accogliere le aziende consorziate e favorire l’incontro con gli operatori locali, ma allo stesso tempo permetterà di far conoscere il Prosciutto di Parma e le sue caratteristiche di qualità. La partecipazione alla fiera rientra nell’ambito del progetto EUPERTE iniziato lo scorso anno insieme al Grana Padano DOP e cofinanziato dall’Unione Europea. EUPERTE, della durata di tre anni, si ...
  • 12 November 2018

    Il vino made in Italy non sfonda in Cina. Quota di mercato al 6%

    Ad Honk Kong si vende una bottiglia made in Italy contro 20 francesi. E adesso tra i concorrenti è in crescita la Spagna. Vista dalla carta del ristorante Otto e Mezzo di Umberto Bombana, l'unico chef italiano fuori dai confini nazionali che può vantare tre stelle Michelin, l'Italia del vino a Honk Kong sembra scoppiare di salute: 2100 etichette quasi tutte toscane, grande  attenzione ai vini autoctoni con proposte al bicchiere che spaziano dal Verdicchio di Matelica al Nerello Mascalese. Eppure se ci alziamo da tavola e allarghiamo lo sguardo su questa metropoli caotica che fa da ...