Argomento: Vinitaly

  • 8 Aprile 2016

    A Vinitaly 2016, la Mortadella Bologna IGP “sposa” i vini romagnoli

    Il Consorzio di tutela della Mortadella Bologna sarà ospite dell’Enoteca Regionale Emilia Romagna - Padiglione 1 - all’interno di Vinitaly, l’appuntamento internazionale di Veronafiere dedicato alle eccellenze vitivinicole italiane, dal 10 al 13 aprile prossimo. La Regina Rosa dei salumi sarà protagonista di un’intensa attività di intrattenimento all’insegna del gusto: ad attendere gli amanti del pregiato salume bolognese sarà, infatti, una Mortadella di 25 Kg che verrà offerta in degustazione al pubblico dell’Enoteca Regionale, immancabilmente accompagnata da un calice di ...
  • 7 Aprile 2016

    Pecorino Toscano DOP e Finocchiona IGP brindano ai 300 anni del Chianti Classico al Vinitaly

    La Finocchiona IGP e il Pecorino Toscano DOP si uniranno al brindisi in onore dei 300 anni del Chianti Classico che l’omonimo Consorzio ha organizzato domenica 10 aprile durante il Vinitaly a Verona, coinvolgendo alcune delle maggiori DOCG, DOP e IGP della Toscana. L’appuntamento prenderà il via alle ore 17.16, in riferimento all’anno 1716 che ha segnato la nascita del Chianti Classico, e proporrà una degustazione di alcuni prodotti di qualità ambasciatori della Toscana nel mondo, tra i quali la Finocchiona IGP e il Pecorino Toscano DOP. All’iniziativa saranno presenti i direttori ...
  • 6 Aprile 2016

    Vinitaly, l’Italia investe su Fiere e brand

    Le novità a Vinitaly, Riscritte le regole per l'utilizzo dei fondi Ue: il Governo punta su efficienza, promozione e lotta alla burocrazia. Il 2016 anno della svolta normativa: ora diventa più semplice essere competitivi. Promuovere e semplificare. Sono le due parole chiave per il vino made in Italy. La promozione del vino all'estero e lo snellimento burocratico saranno infatti al centro di due importanti provvedimenti del ministero per le Politi che agricole per disegnare il futuro del settore. La strada maestra per il vino italiano, che con il +5,4% registrato dalle esportazioni 2015 ha ...
  • 5 Aprile 2016

    Amazon: 700 etichette in mostra al Vinitaly

    I vini in esposizione a Vinitaly 2016, dal 10 al 13 aprile potranno arrivare sulla tavola dei consumatori italiani  grazie ad Amazon in 24 0 48 ore al massimo senza muoversi da casa. E' l'offerta per la 5oesima edizione della rassegna di Veronafiere. Ciò permetterà agli appassionati di vino di scegliere fra 700 prodotti di oltre 500 cantine e più di 300 denominazioni. Gli acquisti potranno essere selezionati in base a filtri di ricerca come aromi, abbinamenti, regioni di provenienza, tipologia oppure ancora seguendo i suggerimenti di Vinitaly Wine Club come ad ...
  • 4 Aprile 2016

    Vinitaly Academy: la formazione internazionale del vino

    Sono 29 gli  ambasciatori e 3 gli esperti finora certificati dalla Vinitaly International Academy, il percorso formativo di un anno che riparte con la 5oesima edizione della fiera internazionale del vino. Se è vero che gli italiani bevono meno (dal 68 litri nel 1986 ai 37 litri nel 2015 il consumo pro capite di vino) è anche vero che l'evoluzione dalla passione alla conoscenza è un percorso continuamente in evoluzione e in crescita. Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere, quest'anno riserva all'Academy degustazioni speciali, come vini unici al mondo da vitigni ...
  • 4 Aprile 2016

    Aceto Balsamico di Modena IGP al Vinitaly con una “degustazione teatrale”

    L’Aceto Balsamico di Modena IGP sarà protagonista per la prima volta a Vinitaly: martedì 12 aprile dalle 11 alle 15 infatti, presso lo stand del Consorzio tutela del Lambrusco di Modena nel padiglione dell'Emilia Romagna, si terrà non la classica degustazione, bensì un esperimento sensoriale reso possibile grazie alla collaborazione dell'Associazione Koiné – teatro sostenibile. L'oro nero di Modena  sarà presentato attraverso una degustazione teatrale che coinvolgerà i partecipanti in un racconto di storia, sapori e tradizioni. Le degustazioni, della durata di 15 minuti ...
  • 17 Marzo 2016

    50 anni di Vinitaly: rotta su e-business ed export

    Vinitaly 2016: edizione numero 50, record di espositori: si sono accreditati 4.100 operatori, attesi 56 mila buyer dall'estero. La superficie dedicata raggiunge i 100 mila metri. Al di là delle presenze di rilievo la 50° edizione di Vinitaly sarà anche quella di un deciso cambio di rotta a favore del e-business e dell'internazionalizzazione delle aziende cui sono dedicatigli investimenti effettuati per rafforzare i servizi alle imprese e l'incoming dei buyer stranieri. Il tutto secondo la nuova strategia inaugurata da Verona Fiere e che punta a una netta separazione tra il "business" che ...
  • 10 Marzo 2016

    IRI & Vinitaly, crescono vini DOP IGP nella GDO: +4% vendite, +1,9% prezzi medi

    Dopo anni di stasi, si registra una crescita più decisa delle vendite di vino italiano sugli scaffali della GDO, sia in volume che a valore. In attesa della 50° edizione di Vinitaly (a Verona dal 10 al 13 aprile), l’istituto di ricerca IRI ha elaborato, in esclusiva per Veronafiere, i dati sull'andamento di mercato nel 2015. Le vendite delle bottiglie da 75cl aumentano del +2,8% a volume rispetto al 2014, e le bottiglie da 75cl a denominazione d’origine (DOC, DOCG, IGT) del +1,9%. Rispettivamente le vendite a valore crescono del +4,0% e del +3,8%. “Una crescita doppiamente positiva ...
  • 3 Dicembre 2015

    Veronafiere investe 8 milioni su Vinitaly

    Veronafiere è pronta a investire 8 milioni sulla prossima edizione di Vinitaly. L'annuncio è stato dato ieri nel corso di Wine2wine, la due giorni professionale dedicata agli operatori del vino. Obiettivo dell'investimento è dare alla manifestazione una connotazione più business. Nel dettaglio, 4 milioni saranno utilizzati per l'ampliamento della struttura espositiva; si punta a un aumento di 3.200 metri quadrati (i lavori sono già partiti). Altri 2 milioni saranno invece investiti in infrastrutture (verrà potenziata la connessione dati), in servizi aggiuntivi di quartiere, in un ...
  • 25 Novembre 2015

    Made in Italy compatto nella promozione in USA

    Chicago, San Francisco, New York: il food & wine made in Italy Punta sugli Stati Uniti, il mercato a maggiore crescita, a partire dal vino. Il padiglione italiano, coordinato da Ice, parteciperà al "Winter FancyFood" di San Francisco dal 17 al 19 gennaio, seconda uscita dopo il "Fmi connect" di Chicago dello scorso giugno del nuovo progetto di promozione dell'agroalimentare italiano all'estero. All'evento, su circa 400 mq, le tre principali fiere del settore - Vinitaly, Cibus e Tuttofood - guideranno le imprese, nel Piano di promozione straordinaria del made in Italy del ministero ...
  • 30 Aprile 2015

    Expo 2015, al via il Padiglione del Vino

    Veronafiere incaricata dal Ministero delle Politiche agricole di realizzare in tempi record e gestire «VINO - A Taste of Italy». Domani alle 10 si alza il sipario sull'Expo 2015: l'Esposizione Universale che l'Italia ospiterà fino al 31 ottobre 2015 e sarà il più grande evento mai realizzato sull'alimentazione e la nutrizione. Verona sarà protagonista assoluta durante questi sei mesi: ci sarà prima di tutto con il Padiglione del Vino, pensato, realizzato e gestito da Veronafiere-Vinitaly. Ma ci sarà anche con le proprie imprese soprattutto dell'agroalimentare, settore in cui la ...
  • 26 Marzo 2015

    Vinitaly, più acquirenti dall’estero

    Il Sole 24 Ore. Vinitaly fa il pieno di espositori. Oltre 4mila, come la precedente edizione,su circa 90mila metri quadrati netti. I visitatori sono stati circa 150mila. Il Salone internazionale del vino ha registrato la presenza di circa 58mila buyer esteri, di cui il 20% nordamericani, il 25% di lingua tedesca e il 10% britannici. In crescita i francesi difficile "digerire" 150mila persone per Verona, ma rimane un grande crocevia delle strade del vino. Sono certo che la 50esinia edizione di Vinitaly migliorerà ancora, anche sotto l'aspetto organizzativo». Sorrisi anche dai produttori ...
  • 13 Ottobre 2014

    “La forza dell’Italia” all’Expo con il Vinitaly

    L'Arena Il padiglione sarà pronto dopo gennaio e sarà la metafora dell'esperienza vitivinicola fatta di prodotto, territori e persone. «Quello che stiamo preparando per l'Expo è il padiglione dell'esperienza vitivinicola italiana, fatta non solo di prodotto ma anche di territori e di persone, e dove tradizione e innovazione si incrociano: sarà quindi la metafora della potenza del nostro Paese». Non un' esposizione fieristica quindi, ma un'esperienza soprattutto culturale: così si immagina il Padiglione del Vino Italiano il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina, che ieri ha ...
  • 11 Aprile 2014

    Vinitaly, è mezzo pieno il calice del nostro vigneto

    Chiude i battenti la 48esima edizione del Vinitaly e lo fa tra sorrisi e messaggi fortemente positivi, corroborati dai numeri e, finalmente, da una sensazione di diffuso ottimismo. 155.000 (+ 6% rispetto all’anno passato) i visitatori
  • 11 Aprile 2014

    MIPAAF: #Campolibero, il piano di azioni per l’agroalimentare

    In dettaglio le 18 azioni di #Campolibero il piano di sviluppo varato dal Governo per l'agroalimentare. Nell'articolo tutte le azioni specifiche su cui il MIPAAF richiede il parere del mondo dell'agroalimentare.
  • 11 Aprile 2014

    Martina: “Vino centrale a Expo 2015”. DOP: un marchio unico

    L'Eco di BergamoQuattro giorni al Vinitaly non li aveva mai fatti («ero stato qualche anno fa, ma solo per poche ore»), una «full immersion», poi, compiuta non da anonimo visitatore ma da ministro delle Politiche agricole, e quindi da massima autorità. Il grande circo del vino l'ha inaugurato, poi vi è tornato e infine l'ha chiuso con il premier Matteo Renzi. L'esperienza ha affascinato Maurizio Martina senza però inebriarlo più di tanto poiché è un consumatore molto moderato di vino