Argomento: qualità

  • 31 Ottobre 2019

    Rosati, Qualivita: “Il vitivinicolo funziona molto bene, piccoli e grandi produttori lavorano per il bene comune”

    Mauro Rosati ha fatto tanto e continua a fare tanto nel settore dell`agroalimentare. Ha una passione, lo si legge anche sul suo sito internet, per il bello, per il buono, per la qualità. Attraverso la Fondazione Qualivita, di cui è direttore generale, fa un lavoro che è sia concreto e pratico, cercando di dare stimoli e di promuovere i prodotti del territorio senese, che culturale, agendo nell`intento di individuare strategie di sviluppo. Mauro Rosati, che periodo sta vivendo l'agroalimentare del territorio senese? "Il vitivinicolo funziona molto bene, mentre su altri settori ancora ...
  • 26 Luglio 2019

    Grana Padano DOP “grattugiato”, i controlli aiutano qualità e quantità

    Anche nel 2018 è continuata l'attività di vigilanza e tutela svolta dal Consorzio di tutela del Grana Padano DOP  di concerto con l'Ispettorato Repressione Frodi di Milano. Il "Programma annuale di vigilanza" ha raggiunto gli obiettivi stabiliti contro le imitazioni e le contraffazioni o anche solo gli illeciti amministrativi e le situazioni sospette. Per quanto riguarda il confezionamento di formaggio Grana Padano DOP  "grattugiato" il progetto che prevede la presenza costante di personale ispettivo (circa 55 ispettori) del CSQA Certificazioni negli impianti confezionamento e grattu...
  • 10 Giugno 2019

    BuyFood Toscana 2019, il successo è servito

    «Dai contatti ai contratti». Parola dell'assessore comunale al Commercio e al Turismo, Alberto Tirelli, che traccia un primo bilancio di BuyFood Toscana 2019, evento che ha portato a Siena 50 buyer da tutto il mondo e 50 aziende con 16 Consorzi e Associazioni di tutela. «Si è sempre disponibili ad accogliere iniziative come questa - ha detto Tirelli -. Ciascuno dei partecipanti ha avuto 7 o 8 incontri B2B e c'è stato un ottimo riscontro per la validità dei buyer selezionati dalla Regione ». Apprezzata anche la location: «Al Santa Maria della Scala c'è stata la perfetta contaminazione ...
  • 15 Maggio 2019

    Made in Italy, la nostra più grande risorsa

    Il Belpaese, il nome stesso lo dice, evoca uno stile di vita che tanti ci invidiano. Richiama valori di autenticità, cura delle cose, suggestioni e la poesia che il fatto ad arte genera in ognuno. Gli stranieri sono fortemente sensibili a ciò che viene dall'italia, nella convinzione che italiano significhi, soprattutto tempi di vita accettabili e lenti, amore per i dettagli, stile ed eleganza, in una sola parola bellezza. Bellezza nel senso più ampio del termine. Arte, storia, buon cibo, cultura, sole, mare e molto ancora. Elementi da cui Nordamericani, Tedeschi, Giapponesi e tanti altri, ...
  • 14 Maggio 2019

    Fondazione Qualivita, consegnato il premio #atuttaqualità

    A Milano Fondazione Qualivita ha partecipato alla premiazione di #atuttobrand, il concorso organizzato da GDOWEEK e MARK UP in collaborazione con TUTTOFOOD, in veste di giurato unico per la categoria #atuttaqualità. Il concorso, aveva il compito di giudicare i 45 prodotti iscritti per premiare il corretto utilizzo delle certificazioni – DOP, IGP, BIO – di prodotto e di processo nelle attività di comunicazione al consumatore e nelle azioni di marketing. Il prodotto che si è aggiudicato il primo posto per questa edizione 2019 è Clemente Svevia Olio EVO Dauno DOP Biologico prodotto ...
  • 8 Maggio 2019

    Fondazione Qualivita, a TUTTOFOOD premia le certificazioni di qualità

    Il giorno mercoledì 8 maggio, dalle ore 14 alle ore 15, presso la Sala Aries di Fiera Milano, Fondazione Qualività parteciperà alla premiazione di #atuttobrand,  in veste di giurato unico per la categoria #atuttaqualità. Si tratta di un concorso organizzato da GDOWEEK e MARK UP, in collaborazione con TUTTOFOOD. Il grande patrimonio di prodotti tipici viene valorizzato con diversi marchi di qualità, noti e condivisi a livello italiano ed europeo: il perseguimento dell’eccellenza passa anche attraverso certificazioni atte a migliorare gli aspetti relativi a Qualità, Tracciabilità, ...
  • 30 Aprile 2019

    Protezione IG in Australia, un processo in corso

    Prosegue il viaggio di Consortium nel mondo delle IG internazionali. In questo numero abbiamo intervistato Paula Zito, esperta australiana di indicazioni geografiche alimentari, che offre una lettura dei negoziati in corso, sottolineando alcuni aspetti della protezione delle IG in Australia. L’UE gestisce le relazioni commerciali con i paesi terzi sotto forma di accordi commerciali, concepiti per creare migliori opportunità di scambi e superare le barriere. Fra UE e paesi terzi, sono attualmente in corso trattative intese a concludere un Accordo di Libero Scambio (ALS) con Australia e ...
  • 19 Aprile 2019

    L’aceto premium? È balsamico e a Indicazione Geografica

    Purtare sull'Italia con un prodotto italiano, fascia premium. E quello della Penisola è solo l'ultimo mercato da aggredire, visto che fino ad oggi il prodotto è stato sempre esportato con successo: capita a un brand leader internazionale come Mazzetti, al primo posto in numerosi paesi con il suo Aceto Balsamico di Modena IGP a partire dalla Germania, che poi è il primo mercato del settore in Europa, e in Olanda, altra nazione che ha visto un importante sviluppo del comparto aceto negli ultimi anni, fino ad arrivare all'Australia, in cui vanta una consolidata leadership decennale, e dove la ...
  • 23 Gennaio 2019

    Granarolo rilancia sul latte fresco e sulle certificazioni

    Un investimento da 5 milioni di euro per arricchire il mercato di nuovi contenuti e comunicare al consumatore il valore della filiera italiana certificata e dell'attenzione dell'Azienda al tema del benessere animale, certificato da CSQA. Granarolo rilancia sul latte fresco con un investimento di 5 milioni di euro, il Gruppo punta così a rivitalizzare il mercato dove detiene la leadership e su cui ha costruito storia e reputazione È partita a fine 2018 la massiccia operazione di rilancio del latte fresco da parte di Granarolo, con l'obiettivo da un lato di far risalire le vendite di un ...
  • 22 Gennaio 2019

    Spagna, un fronte comune per i prodotti di qualità

    Guidate da Origen España, le filiere IG fissano gli obiettivi: protezione, promozione, canali digitali e accordi internazionali Prosegue il viaggio di Consortium nel mondo delle IG internazionali. In questo numero abbiamo intervistato Jesús González Vázquez, presidente di Origen España che si occupa di promuovere il riconoscimento del ruolo essenziale delle DOP e IGP ponendosi come interlocutore di rilievo degli organismi legati alle IG a livello nazionale, europeo e internazionale. In Spagna sono ormai molti anni che si è scelto di proteggere i prodotti con “qualità distintiva...
  • 16 Novembre 2018

    Vendemmia 2018, Primitivo di Manduria DOP in controtendenza: buona qualità, quantità in calo e tenuta dei prezzi

    Una vendemmia in controtendenza rispetto al resto d’Italia e della Puglia per il Primitivo di Manduria DOP: qualità mantenuta, quantità in diminuzione e tenuta dei prezzi. A un mese e mezzo dalla fine della vendemmia nella zona del Primitivo di Manduria DOP, pur non avendo ancora i dati definitivi, il Consorzio di Tutela traccia le prime conclusioni. “La vendemmia 2018 per il Salento in generale, e in particolare per il Primitivo di Manduria ha mostrato una flessione quantitativa. – afferma Roberto Erario, Presidente del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria - Nonostante ...
  • 6 Novembre 2018

    Il Parmigiano Reggiano DOP trionfa al World Cheese Awards

    La Nazionale del Parmigiano Reggiano DOP vince 61 medaglie e centra un grande risultato al World Cheese Awards: la giuria internazionale ha premiato oltre il 50% dei 121 campioni di Parmigiano Reggiano DOP in gara. La competizione, andata in scena venerdì 2 novembre nel prestigioso Grieghallen di Bergen, in Norvegia, ha coinvolto ben 2.472 mila formaggi provenienti da 41 Paesi. Oltre alle medaglie ottenute dalla Nazionale del Parmigiano Reggiano DOP , il Re dei formaggi si è aggiudicato altri 3 premi (una medaglia d’oro, una di argento e una di bronzo) per campioni presentati direttamente ...
  • 1 Novembre 2018

    La Nazionale del Parmigiano Reggiano DOP in Norvegia per difendere il titolo

    La Nazionale del Parmigiano Reggiano DOP vola in Norvegia per difendere il titolo di migliore formaggio a latte crudo al mondo. Cinquantacinque produttori di Parmigiano Reggiano DOP  faranno squadra e parteciperanno insieme alla trentunesima edizione del World Cheese Awards, il concorso che premia i formaggi migliori del mondo che si terrà nella Grieg Hall di Bergen il prossimo 1 novembre. Alla manifestazione prenderanno parte 3.500 formaggi, provenienti da oltre 30 Paesi. 250 esperti da tutto il pianeta - acquirenti internazionali, commercianti, giornalisti e produttori di ...
  • 4 Ottobre 2018

    Ristorazione 2018: i professionisti della ristorazione moderna

    Venerdì 5 ottobre, il direttore generale della Fondazione  Qualivita,  Mauro Rosati, interverrà a Milano,  al Centro Convegni “Le Stelline”, in occasione della decima edizione  della Mostra Convegno  Ristorazione 2018, l’appuntamento biennale dei professionisti della ristorazione moderna. Rosati parteciperà alla tavola rotonda del pomeriggio  sul tema “Comunicare la qualità dei prodotti di qualità”, insieme a Silvio Barbero, vice presidente  dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, Franco Manna, AD di Sebeto, Alfio Schiatti, direttore MKT ...
  • 21 Settembre 2018

    Grana Padano DOP: approvato il piano produttivo 2019-2021

    “Il rispetto del piano produttivo fino ad oggi ha portato, come previsto, grande equilibrio tra produzione e richiesta da parte del mercato (cresciuta in Italia da gennaio a luglio 2018 del 6,4% e all’estero del +7,7%). L’Assemblea, recependo i risultati di questa virtuosa e ordinata gestione, ha approvato un nuovo piano produttivo 2019-2021 che premierà la qualità, dimostrando di aver ben compreso che, come ci dicono i numeri, una produzione governata sulla base dell’andamento del mercato è indispensabile per evitare effetti devastanti, a maggior ragione dopo la cessazione del ...