Argomento: Pasta di Gragnano IGP

  • 6 Maggio 2014

    Anteprima DOP V/2014

    Al Cibus di Parma il giorno 7 maggio 2014 si terrà la V edizione di Anteprima DOP, un’iniziativa della Fondazione Qualivita realizzata per MIPAAF, con l’obiettivo di consentire una conoscenza diretta dei nuovi prodotti italiani DOP, IGP, STG
  • 6 Maggio 2014

    Pasta di Gragnano IGP, cinque nuovi soci entrano nel consorzio

    Il Mattino Cinque 5 nuovi soci hanno sottoscritto il loro ingresso nella «Società Consortile a R.L. Gragnano Città» della Pasta. Il Consorzio raggiunge così la copertura totale della produzione artigianale del paese, rilanciando la propria attività di promozione e di tutela della Pasta di Gragnano IGP. Si tratta di aziende artigianali molto note al grande pubblico. La Pasta di Gragnano è oggi un prodotto IGP. Lo scorso ottobre c'è stata la conferma da parte della Commissione Europea che vede la Pasta di Gragnano entrare nella lista dei giacimenti gastronomici
  • 28 Aprile 2014

    ANTEPRIMA DOP 2014

    Saranno presentate il 7 maggio al Cibus le 10 nuove produzioni agroalimentari italiane registrate DOP IGP dalla UE. Durante l'evento a cura di Fondazione Qualivita, verrà consegnato alle organizzazioni che hanno promosso la registrazione comunitaria un attestato di riconoscimento del MIPAAF.
  • 25 Marzo 2014

    “Pasta, bufala e fantasia”, sfida all’ultima ricetta sul web

    Il MattinoQuattro finalisti al termine di una decisione combattuta: le strade della Mozzarella, l'evento che si svolgerà dal 12 al 14 maggio a Paestum considerato ormai uno degli appuntamenti gastronomici internazionali più importanti, avrà una sostanziosa e golosa anteprima a Gragnano il prossimo 5 aprile. Nell'ultramoderna cucina del Pastificio dei Campi sarà proclamata la ricetta vincitrice del contest più singolare che si svolga tra i bloggers. Indispensabile l'utilizzo, come ingredienti principali, della Mozzarella di Bufala Campana DOP e della Pasta di Gragnano IGP.
  • 5 Marzo 2014

    La Pasta di Gragnano IGP prodotta con grano pugliese

    La Repubblica - BariGrano pugliese che prende la strada della Campania, e grano canadese che si trasforma in pasta di casa nostra, vestendosi di noti marchi. Una contraddizione che separa i pastifici e che emerge dalle indagini del Corpo forestale dello Stato. Gli accertamenti, finalizzati a verificare in tutta Italia il corretto utilizzo del marchio Pasta di Gragnano IGP, si sono concentrati sulle ditte che, con sede legale nel napoletano, avrebbero dovuto produrre in loco la nota pasta, con le tipiche caratteristiche. Gli uomini del Nucleo tutela regolamenti comunitari, diretto dal commissario capo Alberto Di Monte
  • 3 Marzo 2014

    Falsa pasta di Gragnano al Nord con un bollino ministeriale

    Il Mattino. Il marchio della pasta IGP presente sugli scaffali di vari supermercati del Nord Italia ed esteri senza che il Consorzio ne sappia nulla. C'è chi spaccia per eccellenti centinaia di chilogrammi di pasta che di gragnanese hanno solo l'etichetta, falsa ovviamente. Si tratta di un inganno che viene scoperto non appenail prodotto viene consumato. Un danno economico difficile da quantificare e lo sa bene Giuseppe Di Martino, presidente del Consorzio dei pastai gragnanesi, il quale ha annunciato di voler fondare un comitato di tutela del marchio IGP contro questo tentativo di frode. ...
  • 27 Gennaio 2014

    Il marchio IGP traina Gragnano: +12%

    Il Sole 24 OreIl marchio di indicazione geografica protetta Pasta di Gragnano IGP porta bene al distretto della pasta di Gragnano che chiude il 2013 con un incremento di fatturato del 12% e una sempre più spiccata apertura ai mercati internazionali. Se n'è discusso ieri, nella cittadina dell'hinterland napoletano che dal sedicesimo secolo fonda la propria economia sulla cosiddetta arte bianca, in un workshop con la stampa estera che prendeva spunto dall'ottenimento della Igp, datato ottobre 2013, per analizzare le prospettive di sviluppo del settore.
  • 24 Gennaio 2014

    La Pasta di Gragnano IGP festeggia

    Dopo il riconoscimento della denominazione Pasta di Gragnano IGP, nella cittadella del napoletano c'è aria di festa. Tutto è pronto per l'evento del 25 gennaio “Pasta&Basta”: un’intera giornata dedicata alla conoscenza della città, della sua storia e della sua produzione per eccellenza.
  • 21 Gennaio 2014

    Una pasta da primato

    Festa grande per i pastai gragnanesi. Dopo 500 anni in cui la città in provincia di Napoli ha legato il nome e la reputazione a quella della sua pasta, finalmente il suo prodotto più tipico ha ottenuto l’Igp, un acronimo che ne sintetizza tutte le caratteristiche di qualità e tipicità legandole a una particolare provenienza geografica.
  • 7 Gennaio 2014

    Gragnano: la città costruita per fare la pasta

    La RepubblicaUna città pensata per la pasta. Per fare maccheroni. Domenico Camardo e Mario Notomista sono due archeologi e con la sagacia di chi ragiona per sottrazione hanno ricostruito la storia urbanistica di Gragnano, la capitale della pasta, scoprendo con documenti e piante d'archivio alla mano che dietro la vocazione produttiva c'è stata una scelta consapevole. La compì l'architetto Camillo Ranieri nel 1843, quando disegnò la strada principale lungo la quale si allinearono oltre 40 pastifici. Un disegno che tenne conto dell'asse elio-termico
  • 21 Novembre 2013

    Di Martino: Pastai solidali ma indenni dalla bufera mediatica

    Il MattinoLa filiera della Pasta di Gragnano IGP non risente degli allarmismi sui prodotti campani. «Devo essere sincero -dice il presidente del Consorzio Giuseppe Di Martino al momento non abbiamo registrato alcun problema». Né disdette di ordini e neanche richieste di ulteriori certificazioni. «Agli amici produttori di Mozzarella di Bufala Campana DOP e Pomodoro San Marzano dell'agro-Sarnese Nocerino DOP va comunque tutta la nostra soidarietà perché l'allarmismo ingiustificato rischia di colpire proprio il marchio regionale». Ma come mai la pasta è indenne da questa bufera? «Probabilmente il motivo va ricercato nel fatto che siamo identificati come Penisola Sorrentina e non come Campania, ma é solo una ipotesi, non abbiamo riscontri scientifici».
  • 24 Ottobre 2013

    Marchio IGP a Gragnano ecco i pastifici del consorzio

    Il Mattino La più amata dagli italiani, e adesso anche dagli europei, è la pasta di Gragnano che ha finalmente ottenuto, dopo tre lunghissimi anni, l'Indicazione Geografica Protetta numero 254. «A pochi giorni dalla diffusione della notizia del riconoscimento - dice il presidente del Consorzio Giuseppe Di Martino -, parecchia è stata l'attenzione dedicata al tema, tanto che la prima catena di supermercati inglese ha già messo sullo scaffale ben 9 prodotti a marchio IGP. Questo riconoscimento mette finalmente ordine in una condizione di mercato che ha visto susseguirsi una serie di falsi e imitazioni». Ma quali sono i pastifici di Gragnano che hanno ottenuto l'IGP e che fanno parte del nuovo Consorzio della Pasta di Gragnano IGP?
  • 11 Ottobre 2013

    Pasta di Gragnano IGP – Italia

    Italia - Nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea L270 dell'11 Ottobre 2013 è stata registrata la Pasta di Gragnano IGP, che è la numero 99 delle IGP Italiane e la numero 256  nel totale delle denominazioni.
  • 11 Ottobre 2013

    IGP, la pasta di Gragnano è protetta dalla Ue

    Mattino Napoli.Pubblicato oggi 11 Ottobre 2013 il Regolamento che registra ufficialmente la Pasta di Gragnano nel registro delle DOP e IGP a livello Europeo. La Pasta di Gragnano è ufficialmente un prodotto IGP. Adesso, sarà tutelato da imitazioni e falsi. Punto fondamentale del disciplinare: la pasta prodotta a Gragnano è «conosciuta per il metodo tradizionale in cui viene prodotta, con l'utilizzo di trafile in bronzo che le conferiscono una rugosità tale da permetterle di amalgamarsi in modo ottimale a salse e condimenti». L'ok era già arrivato da mesi per quanto riguarda il Minist...
  • 10 Ottobre 2013

    Iscrizione al registro Pasta di Gragnano IGP – GUUE L 270 11/10/13

    ITALIA - Regolamento di esecuzione della Commissione n. 969/2013 del 2 ottobre 2013 recante l'iscrizione della denominazione Pasta di Gragnano IGP nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette.
  • 11 Aprile 2013

    Pasta di Gragnano, ultimo step per la registrazione del marchio Igp

    Il Mattino Napoli É stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale europea la domanda di registrazione della denominazione Pasta di Gragnano IGP. Ne dà notizia Daniela Nugnes, consigliere delegato per l'Agricoltura dei presidente Caldoro.L'iter era stato avviato nel 2008. Trascorsi sei mesi dalla pubblicazione, in assenza di eventuali opposizioni da parte di altri Paesi membri dell'Ue, la Commissione europea renderà definitiva la registrazione dell'Indicazione geografica protetta.«Si tratta - evidenzia Nugnes- del ventiduesimo marchio della Campania, il primo perla categoria pasta in Italia, ...