Argomento: #KickOffQualivita

  • 5 Febbraio 2019

    “Geographical Indications Kick-Off Meeting” a Siena il 5 Febbraio 2019

    Il Meeting -  Martedì 5 febbraio 2019, a Siena, si terrà il Geographical Indications Kick-Off Meeting è un incontro tecnico, organizzato dalla Fondazione Qualivita in collaborazione con Aicig, Federdoc, Prima, Inao, Origen España, OriGIn e con il patrocinio del Comune di Siena, che mette a confronto le esperienze dei Consorzi di tutela delle Indicazioni Geografiche per definire una nuova proposta strategica a supporto dello sviluppo del settore nel contesto nazionale ed europeo. L'iniziativa è riservata solo agli operatori del settore (consorzi di tutela, organizzazioni di ...
  • 5 Febbraio 2019

    Ministro Centinaio: “DOP IGP nel mondo con un sistema unico frutto del dialogo con i Consorzi”

    A Siena oltre 50 Consorzi IG elaborano un documento strategico per lo sviluppo delle tematiche centrali di settore da consegnare alle istituzioni internazionali. Si è svolto oggi  l’evento tecnico organizzato dalla Fondazione Qualivita e dedicato al confronto tra Consorzi di tutela delle Indicazioni Geografiche italiane e internazionali per definire una nuova proposta strategica a supporto dello sviluppo del settore nel contesto nazionale ed europeo, nell’ambito di cinque tematiche oggetto dell'agenda dei lavori odierni: dal nuovo patto con i consumatori e le comunità locali, ...
  • 4 Febbraio 2019

    Convegno “La Toscana delle qualità” a Siena il 4 febbraio 2019

    Il giorno 4 Febbraio 2019 si svolgerà a Siena, un evento pubblico, dedicato alla cultura della qualità in Toscana, organizzato dalla Fondazione Qualivita, in collaborazione con la Regione Toscana e il Comune di Siena. Tutte le produzioni agroalimentari e vitivinicole toscane DOP e IGP saranno protagoniste della giornata per testimoniare il loro forte legame con alcune delle grandi tematiche di sviluppo del territorio: ambiente, cultura, turismo, cucina, benessere e innovazione. L'iniziativa che avrà inizio alle ore 16.00 si terrà nel prestigioso complesso museale Santa Maria ...
  • 2 Febbraio 2019

    Eventi del 4 e 5 febbraio anche in diretta live su facebook

    Grande attesa per le due iniziative dedicate all’agroalimentare del 4-5 febbraio 2019 a Siena, organizzate dalla Fondazione Qualivita in collaborazione con la Regione Toscana, AICIG, FEDERDOC, Prima, Inao, Origen España, OriGIn e con il patrocinio del Comune di Siena. L’iniziativa annovera, tra gli altri, l’importante partecipazione del Ministro dell’Agricoltura italiano Gian Marco Centinaio e del Primo del Parlamento europeo Paolo De Castro. Gli eventi potranno essere seguiti live grazie alla diretta streaming sulla pagina Facebook della Fondazione Qualivita @fqualivita.  
  • 2 Febbraio 2019

    Gioco di squadra nel futuro delle IG. Deserti (Parmigiano Reggiano): «Consorzi di Tutela, serve salto di qualità imprenditoriale»

    I Consorzi di tutela delle IG attirano attenzioni crescenti da parte di operatori economici e stakeholder a livello nazionale e internazionale. Le potenzialità dei sistemi IG rimangono tuttavia in misura rilevante inespresse. Si rende, per questo motivo, necessario un intervento sui modelli di governance dei sistemi IG. Il tema dell’evoluzione della governance nel mondo delle indicazioni georgrafiche, sarà al centro di una delle quattro sessioni del meeting Kickoff Qualivita in programma martedì 5 febbraio a Siena, al Santa Maria della Scala. A coordinare la sessione di lavoro IG – ...
  • 31 Gennaio 2019

    IG, PAC può essere grande opportunità. Del Bravo (Ismea): «Lavorare subito per per nuova strategia su produzioni DOP, IGP»

    Le proposte legislative che riguardano Dop e Igp possono essere centrali nel dibattito relativo al futuro della Pac, ma affinché ciò avvenga è richiesto a tutti gli stakeholder del settore un ruolo proattivo. Il tema della Pac post 2020 e delle ricadute sulle produzioni ad indicazione georgrafica, sarà al centro di una delle quattro sessioni del meeting Kickoff Qualivita in programma martedì 5 febbraio a Siena, al Santa Maria della Scala. Nel dibattito relativo al futuro della PAC che ruolo possono avere le proposte legislative relative a Dop e Igp? Emerge molto chiaramente l’im...
  • 30 Gennaio 2019

    Consorzio delle Venezie pronto alla sfida. Il presidente Armani: «Si apre una nuova era per il nostro Pinot Grigio Doc»

    Dove viene prodotta quasi la metà del Pinot Grigio che finisce sulle tavole di tutto il mondo? Nel Triveneto. Ma per paradosso proprio l’Italia è uno dei paesi tra minori consumatori (5%). Dall’aprile del 2017 si batte per lo sviluppo delle attività di tutela e di promozione in Italia e all’estero della denominazione di origine il Consorzio DOC delle Venezie. Che sia DOC delle Venezie o che venga etichettato secondo i disciplinari di una delle 20 DOC territoriali che storicamente producono Pinot Grigio, a partire dalla vendemmia 2017 tutto il prodotto Triveneto viene certificato ...
  • 29 Gennaio 2019

    Tutela e promozione, è un Chianti mondiale. Bani: “Denominazioni parlino stesso linguaggio a livello internazionale”

    Una grande denominazione enologica toscana presente in tutto il mondo. Oggi il Consorzio del Vino Chianti conta oltre 3mila produttori che interessano più di 15.500 ettari di vigneto per circa 7-800mila ettolitri di Chianti delle varie zone e tipologie. Ma per una Docg così importante, non mancano le difficoltà sul fronte della tutela e non mancano gli impegni da parte del Consorzio nel versante della promozione. Ne abbiamo parlato con il direttore del Consorzio del Vino Chianti, Marco Alessandro Bani. Proprio il Consorzio del Chianti sarà presente a Siena il 4 e 5 febbraio per il Kickoff ...
  • 28 Gennaio 2019

    Al Kick-Off Qualivita presente una delegazione del Ministero giapponese

    Tra i protagonisti del “Geographical Indications Kick-Off Meeting”, che si terrà a Siena il 5 febbraio, sarà presente anche Kenichi Kuroiwa, Capo sezione della Divisione Proprietà Intellettuale, Ufficio Affari Industria alimentare del Ministero dell’Agricoltura, delle Foreste e della Pesca (MAFF). Una presenza importante quella di Kuroiwa in un momento fondamentale per i rapporti commerciali tra Unione Europea e Giappone. Dal 1° febbraio entra infatti in vigore il "Jefta", l’accordo commerciale più vasto mai concluso dall’UE, che prevede la creazione di una zona di libero ...
  • 26 Gennaio 2019

    Lotta alla contraffazione. Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna, il direttore Manzi: «Serve un pool di ispettori che girino il mondo»

    Nell’Emilia Romagna, regione che conta più Dop al mondo (44), da quasi mezzo secolo c’è un’associazione che opera per la promozione e per valorizzazione del patrimonio vinicolo: l’Enoteca Regionale Emilia Romagna. Proprio l’Enoteca Regionale Emilia Romagna sarà presente a Siena il 5 febbraio per il Kickoff di Qualivita in cui si farà il punto sulle indicazioni geografiche e sulle opportunità di crescita del sistema delle denominazioni. Come si è chiuso il 2018? «L’anno appena concluso è stato senza dubbio positivo; svolgiamo un’attività completa per i nostri ...
  • 24 Gennaio 2019

    Siena si fa capitale dell’agroalimentare

    Due giorni per parlare di qualità e tutela del settore agroalimentare, per raccontare le esperienze dei Consorzi di tutta Europa . Cominciando però dalla "Toscana delle qualità", con una dozzina di rappresentanti dei Consorzi al forum di apertura. «Ci confronteremo con l'Europa - ha annunciato Mauro Rosati - puntando sulla qualità delle nostre produzioni agroalimentari e del vino». Il sindaco di Siena, Luigi De Mossi, ha riassunto la filosofia della catena di eventi. «La nostra fisiocrazia, ciò che può aiutare a risollevare le sorti finanziare del nostro territorio sarà proprio ...
  • 24 Gennaio 2019

    Il forum dei Consorzi sulla qualità

    L'appuntamento è con una due giorni per parlare di qualità dell'agroalimentare con interlocutori ai massimi livelli, ma la scommessa sul versante cittadino viaggia ancora più in alto: far diventare questo settore uno dei motori principali per il rilancio del capoluogo e della provincia, attribuire al Santa Maria della Scala anche il ruolo di catalizzatore di eventi legati alla storica ricchezza naturale del territorio. È il sindaco Luigi De Mossi, presentando gli eventi del 4 e 5 febbraio su «La Toscana delle qualità» e sulle indicazioni geografiche di fronte al delinearsi della nuova ...
  • 24 Gennaio 2019

    Siena capitale della cultura alimentare

    Il 4 e il 5 febbraio, organizzate da Qualivita con il patrocinio del Comune, si terranno due giornate dedicate alle Indicazioni Geografiche agroalimentari e vitivinicole. Siena si candida così a diventare la capitale della qualità agroalimentare. "La nostra fisiocrazia ": il sindaco Luigi De Mossi utilizza questo termine per definire la Siena che verrà . La "fisiocrazia" è letteralmente una dottrina economica che si affermò in Francia verso la metà del XVIII secolo , principalmente nel triennio 1756 - 1758, in chiara opposizione al mercantilismo e con lo scopo di risollevare le sorti ...