Argomento: UNIONE EUROPEA

  • 24 Aprile 2020

    Tutela, la commissione EUIPO blocca la domanda della “Champagnola”

    La commisione ricorsi Euipo emette la decisione relativa al procedimento di opposizione a seguito della domanda della denominazione Champagnola. Il 16 marzo 2017, il richiedente infatti, ha depositato la domanda di marchio denominativo EUTM Champagnola per la classe 30 - Pane, pasticceria e dolciumi e la classe 40 - Panetterie, produzione di semilavorati da forno. Nel settembre dello stesso anno il Comité Interprofessionnel du vin de Champagne (CIVC) ha presentato opposizione. La commissione ricorsi ha conCluso che esiste una chiara evocazione del prodotto vitinicolo Champagne DOP, e che ...
  • 23 Aprile 2020

    UE, aiuti all’agricoltura con poche risorse disponibili

    Arrivano nuovi aiuti dall'UE per l'agricoltura, con quel che resta del bilancio Pac. Tra i 75 e gli 80 milioni di euro, secondo vicino al dossier, dovrebbero essere messi a disposizione dall'UE per togliere dal mercato cinque tipologie di prodotti e allentare la pressione al ribasso sui prezzi per i produttori. La crisi causata dal Covid-19 comincia a mordere i segmenti a maggior valore dell'agricoltura europea. I vini, gli alimenti DOP e IGP, tagli pregiati di carne bovina ma anche carni meno «ricche» ma con mercati piccoli come l'agnello, le primizie dell'ortofrutta e i formaggi. Il ...
  • 16 Aprile 2020

    Ortofrtutta DOP IGP: entra nel vivo il progetto UE “L’Europa firma i prodotti dei suoi territori”

    E' iniziato a gennaio il terzo e ultimo anno della campagna triennale di comunicazione e promozione della frutta e verdura DOP e IGP finanziata dall'Unione Europea. La campagna "L'Europa firma i prodotti dei suoi territori" è vicina agli italiani e in questo momento più che mai si sta impegnando per promuovere l'Asparago Verde d'Altedo IGP, la Ciliegia di Vignola IGP, la Pesca e la Nettarina di Romagna IGP, l'Insalata di Lusia IGP, la Pera dell'Emilia Romagna IGP, il Radicchio Rosso di Treviso IGP e Variegato di Castelfranco IGP e il Radicchio di Chioggia IGP, prodotti DOP e IGP che ...
  • 14 Aprile 2020

    Accordo UE-Vietnam, Consorzio Pecorino Romano: guerra alla contraffazione e tutela dei consumatori

    Guerra aperta alle contraffazioni e più tutela della salute dei consumatori. E poi tariffe doganali ridotte del 99%, burocrazia e normative al minimo indispensabile, apertura del mercato dei servizi e degli appalti pubblici, protezione delle indicazioni geografiche. Sono questi i punti principali dell’Accordo di Libero Scambio fra Unione Europea e Vietnam, che punta a favorire il commercio e assicurare una protezione agli investimenti. IN ITALIA 17 IG PROTETTE, 169 IN EUROPA - Sull’accordo, che protegge 169 Indicazioni Geografiche europee (17 italiane), fra cui il Pecorino Romano DOP, ...
  • 10 Aprile 2020

    Agricoltura, oltre 1 miliardo di fondi UE da utilizzare

    Per attenuare l'impatto econonico del coronavirus l'agricoltira italiana potrà riprogrammare e utilizzare fino a 1,2 miliardi di fondi UE per lo sviluppo rivale non ancora impegnati. Lo ha scritto ieri in una lettera indtizzata a tutti gli Stati membi il commissario Ue Janusz Wojciechowski. I firanziamenti a cui si fa riferimento sono quelli per il periodo 2014/2020, ovvero 6 miliardi complessivi se teniamo conto di tutte i 27 Paesi, che potrebbero salire a 17 se si considerano anche importi dei bandi in corso. Per l'Italia, queste risorse si aggiungono ai 5,3 miliardi dei fondi Fesr e Fse ...
  • 1 Aprile 2020

    38 IG italiane protette all’accordo di libero scambio UE-Vietnam

    Dopo l'approvazione del Parlaamento Europeao, arriva il via dal Consiglio UE all’accordo di libero scambio commerciale Ue-Vietnam. Un accordo che ha l'obiettivo di eliminare gran parte dei i dazi doganali tra le due parti nei prossimi dieci anni. Si tratta dell’ultimo atto formale da parte dell’Unione Europea, per l'entrata in vigore si attende solo la ratifica dell'assemblea vietnamita che dovrebbe avvenire nei prossimi mesi. Le Indicazioni Geografiche incluse nell’elenco saranno protette automaticamente all’entrata in vigore dell’accordo commerciale. La lista contenuta ...
  • 26 Marzo 2020

    Promozione, slittano i bandi dei progetti UE

    Ci sarà più tempo per le imprese agroalimentari italiane per partecipare al bando di gara della Commissione europea per i progetti di promozione orizzontale, la cui dotazione finanziaria sfiora per quest'anno i 200 milioni di euro. L'Agenzia europea CHAFEA (Consumer Heath agriculture and food executive agency) che gestisce la selezione dei programmi e la pubblicazione del bando annuale ha infatti deciso di estendere la data ultima per la presentazione dei progetti di promozione al 13 maggio 2020 anziché al prossimo 22 aprile. A renderlo noto è stata l' Alleanza delle cooperative ...
  • 24 Marzo 2020

    Cibo, l’UE alza l’aiuto

    La Commissione europea ha innalzato fino al 31 dicembre 2020 il tetto per gli aiuti di stato al comparto agroalimentare. Questo viene innalzato: per l`agroindustria (fino a 800 mila euro a impresa), per l`agricoltura (fino a 100 mila euro ad azienda) e per la pesca e l`acquacoltura (fino a 120 mila euro). La modifica è contenuta nella comunicazione sul regime in deroga delle regole europee sugli aiuti di stato, approvata il 19 marzo scorso a causa del diffondersi dell`epidemia da coronavirus. Fonte: Italia Oggi SCARICA L'ARTICOLO COMPLETO
  • 23 Marzo 2020

    Cinta Senese DOP, l’europa autorizza il nuovo disciplinare della denominazione

    Un altro importante riconoscimento è giunto per la Cinta Senese DOP. Il via libera da parte della Commissione Europea a una modifica al disciplinare della Dop, di cui questa razza si fregia fin dal 2012, consente infatti di estendere tale denominazione dalla sola carne, come era previsto fino ad oggi, a tutte le porzioni commestibili della carcassa dell'animale. Quindi il vantaggio principale è che ora anche il lardo, cioè la parte di grasso del suino, rientra nella Dop. Una modifica decisamente migliorativa rendendo economicamente ancora più vantaggioso allevare Cinta Senese vista la ...
  • 20 Marzo 2020

    Settore vitivinicolo, deroga ai regolamenti che riguardano i programmi di sostegno nazionali

    Uscita in Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GUUE L 84 del 20/03/2020 la deroga della Commissione Europea al regolamento delegato (UE) 2016/1149 che integra il regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i programmi nazionali di sostegno al settore vitivinicolo. Fonte: GUUE L 84 del 20/03/2020
  • 20 Marzo 2020

    Commissione UE, vino: pubblicata la deroga ai regolamenti che riguardano i programmi di sostegno nazionali

    Uscita in Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GUUE L 84 del 20/03/2020 la deroga della Commissione Europea al regolamento delegato (UE) 2016/1149 che integra il regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i programmi nazionali di sostegno al settore vitivinicolo. Fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea
  • 18 Marzo 2020

    Commissione UE: niente certificazione “virus free” per i prodotti del mercato europeo

    Dopo qualche giorno di incertezza, la Commissione europea mette definitivamente la parola fine a quelle pratiche commerciali scorrette, segnalate più volte dalle aziende italiane, come la richiesta di certificati "virus free" da apporre sui prodotti agroalimentari in arrivo dall`Italia con la pubblicazione delle linee guida sulle misure da adottare alle frontiere per l`emergenza Coronavirus. "Non dovrà essere imposta nessuna certificazione aggiuntiva - si legge nella nota ufficiale della commissione - per le merci che si spostano legalmente nel mercato unico dell`Ue. Come aveva già ...
  • 16 Marzo 2020

    I cru del Soave DOP sono ora riconosciuti anche dall’Unione Europea

    I 33 cru del Soave sono ufficialmente entrati a far parte della storia moderna del Soave. E’ infatti stata pubblicata in Gazzetta Europea la modifica dei disciplinari del Soave DOC, del Soave Superiore DOCG e del Recioto di Soave DOCG, che rende definitiva l’apposizione in etichetta dei nomi delle Unità Geografiche Aggiuntive. 28 cru nella zona classica, 2 nella zona vulcanica di Roncà e 3 nelle colline calcaree della Val d’Illasi e di Mezzane. Le unità geografiche, assieme alle vigne approvate per decreto dalla Regione Veneto, possono già essere immesse sul mercato con la ...
  • 11 Marzo 2020

    Parmigiano Reggiano DOP, Bertinelli: “pronta una rete di solidarietà tra i caseifici”

    Censimento delle caldaie disponibili, elenco dei casari in pensione, e in estrema ratio, richiesta di deroga del disciplinare per la doppia cotta. Il Consorzio del Parmigiano Reggiano si prepara ad affrontare l`emergenza coronavirus con una rete di solidarietà tra caseifici. Il Consorzio del Parmigiano Reggiano si prepara ad affrontare l'emergenza coronavirus con una rete di solidarietà tra caseifici. «Se un piccolo stabilimento dovesse essere messo in quarantena perché uno dei dipendenti viene colpito dal virus, il lavoro deve poter andare avanti. Le bovine vanno munte tutti i giorni, ...
  • 10 Marzo 2020

    Accordo UE-Indonesia: 23 IG proposte per essere protette dall’UE

    Nell'ambito dell'accordo UE-Indonesia la Commissione europea ha pubblicato oggi un elenco di 23 Indicazioni Geografiche proposte dall'Indonesia per essere protette nell'UE. Si tratta in realtà di un secondo lotto in quanto un primo elenco è già stato pubblicato nel dicembre 2019. VISUALIZZA LE 23 IG INDONESIANE PROPOSTE L'elenco delle IG proposte, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell'UE del 10 marzo 2020, sarà adesso in visione per tutti gli stakeholder. La Commissione invita infatti qualsiasi Stato membro o paese terzo o qualsiasi persona fisica o giuridica avente un interesse ...
  • 10 Marzo 2020

    Indonesia, indicazioni geografiche proposta di protezione nell’UE

    INDONESIA - Indicazioni geografiche proposte dall’Indonesia ai fini della protezione nell’Unione europea Fonte: GUUE C 78 del 10/03/2020