Argomento: RICERCA

  • 29 Gennaio 2020

    Presentazione del Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano 2020

    Si svolgerà il 29 Gennaio la Confernza Stampa che lancerà il nuovo Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano 2020 di Roberta Garibaldi. L'evento si terrà a Milano presso la UniCredit Tower Hall, in via Fratelli Castiglioni 12 alle ore 15.00 e vedrà la partecipazione di esperti del settore e del comitato scientifico. Il Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano è uno studio di riferimento per le istituzioni e gli opertori del settore che traccia un quadro aggiornato della situazione italiana e non solo sulle tendenze di un segmento in forte crescita in tutto il mondo. Uno ...
  • 22 Gennaio 2020

    Ristoranti, il conto è di 86 miliardi: in 10 anni consumi a +4,9 miliardi

    Un popolo di santi, poeti, navigatori e buongustai. Gli italiani, nonostante la crisi economica, non hanno rinunciato al cibo soprattutto nei ristoranti, con una spesa pro capite annua di 1.362 euro. Così c`è un comparto della nostra economia che in questi anni ha continuato a crescere, quello della ristorazione. Al punto che nel 2019 le imprese attive sono state 336mila (+4%) di cui quasi una su tre gestita da donne e l'11,6% da stranieri. In aumento anche la spesa delle famiglie, +0,7% in termini reali, che si assesta sugli 86 miliardi di euro. Dal 2008 ad oggi la nostra spesa per ...
  • 20 Gennaio 2020

    Fake news a tavola, ci crede la metà degli italiani

    Oltre la metà degli italiani (58%) dichiara di aver creduto almeno qualche volta nell'ultimo anno a una fake news riguardante il cibo, una notizia relativa al mondo agro-alimentare che poi si è rivelata falsa; e di questi addirittura uno su tre (37%) ha anche condiviso la notizia falsa sui social, contribuendo alla diffusione delle "bufale alimentari". Questi i primi risultati dell'indagine condotta dall'UCSC, Centro di ricerca dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, campus di Cremona "Engage Minds Hub", nell'ambito del progetto CRAFT. Dalla ricerca, condotta da Guendalina Graffigna, ...
  • 9 Gennaio 2020

    Al via ‘Precision Sheep’, il progetto del Consorzio per la qualità del Pecorino Toscano DOP

    Si intitola ‘Precision Sheep’ il Gruppo Operativo, promosso dal Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP, che vede coinvolti come partner scientifici e tecnici l’Università di Pisa, la Scuola Superiore Sant’Anna, la società Aedit ed ANCI Toscana. Precision Sheep serve a portare, a un gruppo consistente di allevatori di latte ovino idoneo alla DOP, le conoscenze acquisite con la ricerca degli ultimi anni. L’obiettivo è aumentare ancora di più la qualità e la quantità di latte ovino, ottimizzando le spese di produzione e incrementando la redditività degli allevamenti. La present...
  • 18 Dicembre 2019

    Gambellara DOP: al via un progetto triennale per la viticoltura sostenibile

    Nel Consorzio Tutela Vini Gambellara è nato un progetto triennale dedicato allaviticoltura sostenibile. Il territorio della DOP farà parte dello studio sperimentale T.I.Ge.S.Vi – Tecniche innovative di gestione del suolo in vigneto e loro influenza sulla biodiversità e sulla fertilità, che avrà l’obiettivo di fornire ai viticoltori indicazioni su come coltivare al meglio i vigneti per migliorare la biodiversità del territorio e la vita delle piante. La presentazione del progetto sarà l’oggetto del convegno in programma lunedì 9 dicembre2019 alle 20.45 nella Sala Murialdo di ...
  • 17 Dicembre 2019

    GARIBALDI-ANCO – Olio e turismo, grandi opportunità in un legame da potenziare

    Il 69% dei turisti italiani desidera prendere parte a una esperienza olio, ma solo il 37% vi ha effettivamente partecipato nel corso dei viaggi più recenti. Se è scontato l’interesse dei turisti ad abbinare alla visita l’acquisto di prodotto, assistere alla produzione dell’olio e partecipare alle tradizionali degustazioni o visite guidate (come avviene per il vino) si rileva un forte interesse per un diversificato range di esperienze: la partecipazione alle attività di produzione con il 61% dei viaggiatori a cui piacerebbe partecipare alla raccolta delle olive e produrre il proprio ...
  • 6 Dicembre 2019

    Mozzarella di Bufala Campana DOP in campo per un nuovo packaging ecosostenibile

    Ha preso il via il terzo anno di studi della Scuola di Formazione lattiero-casearia del Consorzio di Tutela Mozzarella di bufala campana DOP, che ha l’obiettivo di creare le figure-chiave del comparto.“Al centro dell’offerta ci sono le sfide che il settore deve affrontare, in particolare sul tema della sostenibilità, che ci sta molto a cuore e su cui stiamo già lavorando”, sottolinea il presidente del Consorzio, Domenico Raimondo. In questa direzione, Luigi Nicolais, già ministro e professore emerito di Scienza e tecnologia dei polimeri dell’Università di Napoli “Federico ...
  • 28 Novembre 2019

    Mozzarella di Bufala Campana DOP, sfida ambiente con ricerca e pacchi senza plastica

    È l'inizio della collaborazione tra il Consorzio di tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP e il Dipartimento di tecnologia dei materiali della Federico II. Il principio lo segnerà l`incontro del 4 dicembre (alle 17) alle Regie Cavallerizze della Reggia di Caserta, organizzato dal Consorzio in collaborazione con la sua scuola di formazione. Si parlerà di ricerca e sostenibilità, del mercato attuale e della necessità di stare al passo con i tempi. Dopo i saluti della direttrice della Reggia, Tiziana Maffei, e poi dei presidente del Consorzio, Domenico Raimondo, gli interventi del ...
  • 25 Novembre 2019

    Vino, bene export e mercato interno: il 2020 sarà positivo

    Nonostante le incognite sui dazi, la Brexit e le flessioni economiche, cresce la fiducia delle grandi aziende italiane del vino per il 2020. Lo dice un`indagine sui principali stakeholder realizzata dall`Osservatorio Vinitaly-Nomisma Wine Monitor e che verrà presentata domani in occasione della sessione istituzionale di wine2wine, l`evento di formazione e networking targato Vinitaly in programma fino a martedì a Veronafiere. Secondo i dati anticipati a La Stampa, le 13 top aziende intervistate (1,7 miliardi di euro di fatturato complessivo e 1 miliardo di euro di export, che equivale a una ...
  • 19 Novembre 2019

    Passione Bresaola della Valtellina IGP, per 1 italiano su 3 più conoscenza e attenzione

    La bresaola sta vivendo una stagione di attenzione e gradimento da parte degli italiani: 1 su 3 (32%) ne sente parlare più spesso o l’ha vista con maggiore frequenza, negli ultimi 2 o 3 anni, sugli scaffali dei supermercati. E molti cominciano a padroneggiare un numero maggiore di ricette a base di Bresaola della Valtellina IGP, dimostrando un incremento di attenzione e conoscenza. Il 25% dei consumatori (1 italiano su 4) conosce 3-4 preparazioni e il 12% addirittura tra 5 e 10 (+40% negli ultimi 3 anni). Mentre fino a pochi anni fa la sola ricetta conosciuta era la bresaola ...
  • 18 Novembre 2019

    Futuro Verde: rotta a Expo Dubai 2020

    Il Mediterraneo e l'Europa, l'impresa e la finanza, i territori e le competenze, il grande e il piccolo. La parola chiave è "connessioni". Esperienze apparentemente distanti, ma che trovano senso soltanto se dialogano tra loro. Un esempio? II padiglione italiano al prossimo Expo 2020 di Dubai, di cui si sta occupando il commissario generale Paolo Glisenti, ospite ieri di Agrifood Next: «Sarà una grande occasione per intercettare la finanza internazionale che cerca opportunità di investimento nelle piccole imprese di questo settore». Perché il mondo è più piccolo. E per una piccola ...
  • 15 Novembre 2019

    Parte Agrifood Next: Siena capitale dell’innovazione sostenibile

    Prende il via Agrifood Next, due giorni al Santa Maria della Scala, De Castro: "Si guarda al futuro". Trenta imprenditori da stamani presentano le migliori soluzioni e le loro esperienze di innovazione sostenibile. "Innovazione e miglioramento genetico sono i cardini della ricerca nel settore agroalimentare che l'Unione Europea sostiene e incentiva con risorse finanziarie mirate, a partire da quelle stanziate attraverso la Politica agricola comune". Parola di Paolo De Castro, coordinatore S&D della Commissione Agricoltura e Sviluppo rurale al Parlamento europeo che da oggi sarà protago...
  • 27 Settembre 2019

    La regolazione del mercato dei vini a Denominazione di Origine

    Il benchmark con lo Champagne, il ruolo chiave della filiera informativa e i casi Conegliano Valdobbiadene - Prosecco DOP e Chianti Classico DOP Nell’ambito dell’incontro “Regolare il mercato delle filiere vitivinicole nella prospettiva di riforma della PAC” organizzato dal Centro studi GAIA dell’Accademia dei Georgofili e presieduto dal prof. Alessandro Pacciani, che si è svolta a Firenze il 26 giugno 2019, è stato presentato dall’accademica Daniela Toccaceli uno studio commissionato da CREA PB che ispirandosi al caso dello Champagne individua nuove soluzioni organizzative per ...
  • 27 Settembre 2019

    QUALIVITA-ISTAT – Export vino superati per la prima volta 3 miliardi nel primo semestre, +3,1% sul 2018

    Superano i 3 miliardi di euro le esportazioni di vino italiano nel primo semestre 2019: non era mai accaduto prima. Una crescita in valore che arriva al +3,1% rispetto al primo semestre 2018 (2,9 miliardi di euro), che a sua volta aveva segnato un +4,1% sull’analogo periodo del 2017 (2,8 miliardi). Secondo le elaborazioni dell'Osservatorio Qualivita Wine su dati Istat, in termini di valore, le esportazioni hanno segno positivo per i due principali mercati di destinazione USA (+1,9%, per un valore di oltre 736 milioni di euro) e Germania (+3,7% per 514 milioni di euro), mentre mostrano un ...
  • 5 Settembre 2019

    COMMISSIONE EUROPEA – Agri-food Trade 2018, export UE da 138 miliardi

    La Commissione Europea ha pubblicato l’Agri-food Trade in 2018, il rapporto annuale che offre una panoramica dettagliata del commercio agroalimentare dell'UE nel 2018, con particolare attenzione ai partner chiave e ai prodotti chiave. Nel 2018, il commercio agroalimentare dell'UE ha raggiunto un valore di 254 miliardi di euro: 138 miliardi di euro di esportazioni e 116 miliardi di euro di importazioni, riconfermando ancora una volta l’UE come il maggiore esportatore globale e ora il secondo (in precedenza il primo) importatore di prodotti agroalimentari. Questi ultimi hanno rappresent...
  • 1 Agosto 2019

    Vendemmia, al via le stime unificate

    Si chiude la stagione dei "balletti di cifre" sulle stime della vendemmia in Italia. Da quest`anno, per la prima volta dopo decenni, Ismea e Unione italiana vini da un lato e Assoenologi dall'altro, e organizzazioni che storicamente redigono due distinti outlook sulla produzione divino in Italia, comunicheranno un'unica previsione sulla vendemmia. E lo faranno in un incontro pubblico al Ministero delle Politiche agricole a Roma il prossimo 4 settembre. La novità che a molti potrebbe sembrare una tecnicalità da addetti ai lavori in realtà è importante. Perché il rincorrersi di più ...