Argomento: PROMOZIONE

  • 5 dicembre 2018

    Culurgionis d’Ogliastra IGP, un patto tra produttori

    Il marchio IGP è solo il primo grande traguardo di un percorso durato quindici anni. Il culurgione è oggi il testimonial di un territorio ambizioso, dove tutti devono lavorare per il bene comune. L'unità di intenti nella promozione è uno dei temi ricorrenti al convegno di ieri mattina al Tonio Dei dal titolo: «La pasta apripista verso i mercati globali», dove la parola globale racchiude la forza della tradizione, del «come si faceva una volta», della semplicità, e le potenzialità di arrivare a mercati lontani, forti della qualità di un territorio, della filiera, delle maestranze. Parola d'ordine, quindi, cooperazione su tutti gli aspetti della produzione e distribuzione, dal marketing all'innovazione tecnologica, al controllo della filiera. «L'obiettivo - spiega Mauro Rosati, direttore Qualivita - è fare del successo di un prodotto il successo dell'intero territorio, come è stato per Gragnano o Modica o per le mele del Trentino». Quindi la sfida che si ...
  • 3 dicembre 2018

    Qualivita festeggia 18 anni di attività

    Rosati “Un nuovo spazio dedicato alle eccellenze agroalimentari e vitivinicole della Toscana al Santa Maria della Scala di Siena“ Unire Arte, cultura e cibo per promuovere al meglio il turismo    L’appuntamento conclusivo dell’Anno del Cibo Italiano, organizzato a Siena da Vetrina Toscana,  il programma di Regione e Unioncamere Toscana - che si è svolto nel Pellegrinaio del  Santa Maria della Scala, per parlare di  turismo, cultura, enogastronomia e indicazioni geografiche come motore di attrazione dei territori -  è stato l’occasione per ricordare la presenza a Siena della Fondazione Qualivita che esattamente 18 anni fa, nel mese di dicembre, iniziava la sua attività con un primo evento di rilievo tenuto a battesimo da Mario Luzi e Giovanotti. In questi anni, il progetto originario di Qualivita ha preso forma e consistenza fino a portare la Fondazione a essere riferimento nazionale e internazionale per il sistema delle indicazioni geografi...
  • 1 dicembre 2018

    Qualivita al Festival dei Culurgionis d’Ogliastra IGP

    Sabato primo dicembre, Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita, parteciperà alla seconda edizione di  Culurgionis d’Ogliastra IGP in Festival, intervenendo al convegno di Lanuesei per parlare di indicazioni geoghrafiche. Anche quest’anno la manifestazione avrà come intento quello di festeggiare l’ottenimento del marchio IGP (che riconosce e tutela un prodotto che rappresenta un intero territorio) e facilitarne la sua promozione. Durante il Festival verranno posti in risalto tutti gli aspetti che caratterizzano il marchio come veicolo per la promozione dell’Ogliastra e delle sue peculiarità: cultura, storia, archeologia, paesaggio, identità e le realtà imprenditoriali che lavorano per far conoscere i Culurgionis, l’Ogliastra e la Sardegna in tutto il mondo. I Culurgionis d’Ogliastra IGP hanno ottenuto la registrazione come prodotto certificato IGP nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea nel settembre 2016. Si tratta di uno ...
  • 30 novembre 2018

    Cioccolato di Modica IGP, al via Chocomodica 2018

    Cioccolato di Modica IGP: al via Chocomodica 2018. Il 7 e l'8 dicembre appuntamento con Chocomodica2018, evento nel quale sono programmati i festeggiamenti per l'iscrizione del Cioccolato di Modica nel registro delle Indicazioni Geografica (DOP/IGP). Assimilata all’oro, la barretta del cioccolato di Modica allude a delizie e a visioni difficili da dimenticare. Il mitico cioccolato di Modica, con le sue memorabili sorprese olfattive ed emozionali, invita a scoprire il segreto dello sfolgorio di zuccherosi cristalli a firma di sapienti artefici del buono e del bello. Fonte: Consorzio di Tutela Cioccolato di Modica IGP  
  • 30 novembre 2018

    Pecorino Toscano DOP a Food&Wine in Progress a Firenze con un workshop e sette chef ai fornelli

    Sabato 1° e domenica 2 dicembre il Pecorino Toscano DOP sarà protagonista, insieme ad altre eccellenze toscane, della due giorni dedicata all’enogastronomia regionale con Food&Wine in Progress, in programma alla Stazione Leopolda di Firenze. Nella prima giornata, sabato 1° dicembre, in particolare, la manifestazione organizzata dall’Unione Regionale Cuochi Toscani e da AIS, Associazione Italiana Sommelier Toscana coinvolgerà il Pecorino Toscano DOP in un workshop della Regione Toscana dedicato alle eccellenze agroalimentari regionali nell’ambito dell’Anno del Cibo Italiano, a partire dalle ore 9, mentre dalle ore 16 alle ore 17 sarà la volta dell’”Experience” che vedrà impegnati contemporaneamente sette chef nella preparazione di piatti e assaggi a base di Pecorino Toscano DOP. Il workshop, intitolato “Il PSR Toscana 2014-2020 a sostegno del cibo di qualità”, fa parte delle iniziative promosse dalla Regione Toscana nell’ambito dell’Anno del ...
  • 30 novembre 2018

    A lezione di salumi DOP e IGP in Germania Masterclass a Stoccarda nella prestigiosa accademia gastronomica “Paul-Kerschensteiner-Schule”

    L’Istituto Valorizzazione Salumi italiani - grazie al programma Autentico Piacere Europeo (www.europeanauthenticpleasure.eu), la campagna triennale di informazione sui salumi tipici italiani, cofinanziato dall’Unione Europea, che si propone di valorizzare il settore della salumeria europea in Italia e Germania - lo scorso 7 novembre ha tenuto le masterclass sui salumi DOP e IGP presso la scuola di alta cucina Paul-Kerschensteiner di Bad Überkingen, cittadina vicino a Stoccarda. Non è la prima volta che gli studenti tedeschi di una delle più rinomate scuole di cucina della Germania del sud hanno potuto assistere a lezioni sui salumi. A marzo 2018 c’era stata una esperienza analoga sempre nella stessa scuola e che aveva portato ottimi risultati in termini di partecipazione ed entusiasmo da parte dei ragazzi. L’iniziativa, che mira ad aumentare il livello di riconoscimento dei marchi DOP e IGP europei e a migliorare la consapevolezza del loro valore sul piano della ...
  • 27 novembre 2018

    Qualivita e McDonald’s 10 anni di collaborazione per la valorizzazione del Made in Italy

    Nuovi menu per il 2019 con 5 DOP IGP italiane selezionate da Joe Bastianich Dal 2008, McDonald’s Italia con il supporto della Fondazione Qualivita, porta avanti un progetto di valorizzazione delle produzioni italiane di qualità DOP IGP. Qualità e origine delle materie prime sono diventate un punto cardine dell’offerta, in particolare introducendo nei propri menu i prodotti DOP IGP nazionali. Per realizzare questo percorso, McDonald’s ha scelto come partner Fondazione Qualivita, affinché fossero sviluppate progettualità per favorire l’utilizzo dei prodotti DOP IGP nelle diverse tipologie di menu e per valorizzare queste eccellenze italiane presso i consumatori, con adeguate attività di informazione e formazione, utili a metterne in risalto le caratteristiche distintive. “Ricordo molto divertito quando molti anni fa proposi a McDonald's Italia di inserire nei loro menu i prodotti italiani di qualità certificata, sembrava una sfida impossibile – commenta ...
  • 27 novembre 2018

    Aceto Balsamico di Modena IGP e McDonald’s: si rinnova la collaborazione nei menù My selection

    McDonald's strizza ancora l’occhio alle eccellenze gastronomiche Made in Italy e tra i prodotti DOP ed IGP che saranno inseriti nei nuovi menù della linea My Selection, pensata e realizzata dall’imprenditore italo americano della ristorazione Joe Bastianich, ci sarà anche l’Aceto Balsamico di Modena IGP. Non si tratta tuttavia di una novità, perché la partnership tra il Consorzio dell’ABM e il colosso americano del fast food in realtà ha preso il via nello scorso mese di gennaio e quella che oggi si rinnova, rappresenta la conferma dell’impegno da parte di entrambe le parti di offrire al consumatore tutta la qualità di un prodotto di eccellenza alimentare coniugata al principio della ristorazione veloce. A supporto del Consorzio dell’Aceto Balsamico di Modena IGP in siffatta partnership, continua ad esserci la Fondazione Qualivita, impegnata da oltre dieci anni a fornire alla catena di ristorazione fast tutti gli elementi necessari per valorizzare le ...
  • 23 novembre 2018

    Il Montepulciano d’Abruzzo DOP arriva in Tv

    Un anniversario che è un importante traguardo da festeggiare e al tempo stesso un nuovo punto di partenza per ulteriori e apprezzabili obiettivi. E' con questo spirito che il Consorzio Tutela Vini d'Abruzzo ha deciso di rendere omaggio ai 50 anni della Doc Montepulciano d'Abruzzo attraverso uno spot TV ad alto impatto emotivo. Una campagna televisivia che valorizza l'eccellenza del prodotto, ne sancisce definitivamente la posizione di prestigio nel panorama produttivo nazionale e lo colloca tra i maggiori vini rossi italiani. Il film con passaggi da 5, 15 e 30'' sarà on air dal 18 novembre sui principali canali RAI e Mediaset e successivamente dal 2 dicembre anche su LA7. "Con questa campagna abbiamo voluto raccontare la grande qualità che l'Abruzzo sa esprimere", dichiara Valentino Di Campli, presidente del Consorzio Tutela Vini d'Abruzzo. "La natura ed oggi anche i nostri vini sono testimonial di una terra preziosa dal fascino straordinario. Con questo obiettivo abbiamo ...
  • 23 novembre 2018

    “CIAK si cucina” un successo il Contest in onore della Finocchiona IGP

    Sono gli chef della squadra dei Ghibellini i vincitori del contest organizzato dal Consorzio di Tutela della Finocchiona IGP in collaborazione con Unione Regionale Cuochi Toscani. Ogni chef ha ideato e realizzato la propria ricetta a base di Finocchiona IGP in un gioco di squadra a staffetta che ha visto coinvolti dieci Cuochi professionisti. I berretti bianchi divisi in ‘Guelfi’ e ‘Ghibellini’, hanno deliziato pubblico e giuria con ricette originali e gustose e provato come sia facile con la Finocchiona IGP variare il menù di tutti i giorni. La degustazione di Finocchiona IGP ed altre eccellenze del territorio come il Prosciutto Toscano DOP ha accompagnato l’alternarsi in scena dei cuochi, condotto da Anna Maria Tossani: un viaggio nella tradizione toscana che ha permesso al grande pubblico di apprendere regole e curiosità della regina dei salumi. Alessandro Iacomoni, il Presidente del Consorzio di tutela della Finocchiona IGP “La varietà di abbinamenti ...
  • 23 novembre 2018

    50° Key Award, Grana Padano DOP sul gradino più alto del podio

    “Un riconoscimento importante di cui siamo onorati, che conferma la nostra scelta di credere fortemente nella comunicazione per diffondere la cultura della qualità”. Lo afferma Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio Tutela Grana Padano, annunciando che il prodotto DOP più consumato del mondo ha conquistato il gradino più alto del podio al “50° Key Award & 5° Radio Key Award” nella sezione “R1 – Radio Bevande e Alimentari”, organizzato al Teatro Elfo Puccini di Milano da Gruppo Media Key, con lo spot radiofonico “Grana Padano Riserva”. “Con questa campagna di comunicazione – continua il presidente Nicola Cesare Baldrighi – abbiamo voluto trasmettere al consumatore i valori che guidano il Consorzio e tutti i suoi associati nella produzione del Grana Padano, concentrando la nostra attenzione sul prodotto Riserva, una testimonianza tangibile del valore del tempo nella caseificazione, che con il suo scorrere trasforma ciò che è ...
  • 23 novembre 2018

    Ottava edizione della Festa dello Zampone e del Cotechino Modena IGP

    Mancano circa due settimane all’inizio della festa dello Zampone e del Cotechino Modena IGP che, nel weekend prenatalizio che va dal 7 al 9 dicembre, trasformerà Modena nella capitale assoluta di queste due eccellenze gastronomiche. Anche quest’anno, come per le precedenti edizioni, tutta la città sarà pervasa dai profumi delle ricette a base di queste due eccellenze della tradizione modenese, che verranno realizzate nei giorni della festa, organizzata dal Consorzio Zampone e Cotechino Modena IGP. Le ricette sono state ideate dai giovani chef delle 38 scuole alberghiere di tutta Italia e dalle 7 scuole tedesche che hanno preso parte al Concorso “Lezioni di Gusto Europeo degli chef di domani”, promosso dal Consorzio. Per partecipare al concorso, al quale è stato possibile iscriversi da giugno a novembre, ai giovani allievi è stato chiesto di creare dei piccoli capolavori del gusto a base delle due eccellenze modenesi. Di tutte le ricette, oltre 100, pervenute ...
  • 21 novembre 2018

    Radicchio di Chioggia IGP: Missione Nord Europa

    Il Radicchio di Chioggia IGP punta sui ricchi mercati del Nord Europa. Questa settimana, infatti, in occasione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, il Consorzio di Tutela porta in Finlandia il “Principe Rosso” dei nostri orti per presentarlo in due eventi enogastronomici nella capitale Helsinki. “L’anno scorso siamo stati invitati dall’Ambasciata – spiega il presidente del Consorzio di Tutela del Radicchio di Chioggia IGP, Giuseppe Boscolo Palo – e, visto il buon esito della missione, ora ci siamo proposti noi, presentando uno specifico progetto di promozione al Ministero dell’Agricoltura, che ci ha assegnato un contributo per questa missione a Helsinki. Il nostro Consorzio sarà protagonista nella serata di gala di giovedì 22 novembre presso la Residenza dell’Ambasciata italiana a Helsinki, alla quale sono invitati un centinaio di ospiti, tra autorità locali, giornalisti e blogger, operatori commerciali ed esponenti della società civile ...
  • 21 novembre 2018

    Prodotti agroalimentari UE: 191 milioni per i programmi promozione

    Approvato dalla Commissione europea il programma di lavoro 2019 per la promozione dell’agrifood UE, con uno stanziamento complessivo di 191,6  mln di euro contenente un aumento di 12,5 mln di euro rispetto al 2018. I programmi per il 2019 destinati alla promozione dei prodotti agroalimentari dell'UE saranno incentrati principalmente sui mercati esterni all'UE che presentano il più alto potenziale di crescita. Gli inviti a presentare proposte per campagne specifiche saranno pubblicati nel mese di Gennaio 2019. I progetti potranno essere proposti da un’ampia gamma di organismi, come organizzazioni di categoria, organizzazioni di produttori e organismi dell’agroalimentare che si occupano di attività di promozione. Nella stessa UE l'accento è posto sulle campagne che promuovono i diversi regimi di qualità e le etichette, comprese la denominazione di origine protetta (DOP), l'indicazione geografica protetta (IGP) e la specialità tradizionale garantita (STG) ...
  • 21 novembre 2018

    Al via la seconda edizione del Festival “Culurgionis d’Ogliastra IGP”

    Promuovere e far conoscere nel mondo i Culurgionis d’Ogliastra IGP, un marchio che rappresenta l’Ogliastra e la Sardegna in tutto il mondo. E’ questo l’obiettivo della seconda edizione del Festival “Culurgionis d’Ogliastra IGP” che si terrà a Lanusei sabato 1 e domenica 2 dicembre. Due giornate ricche di eventi, sapori e profumi che insieme alla pasta e al vino tipici, proporranno ai visitatori le peculiarità del territorio ogliastrino: agroalimentare, cultura, storia, artigianato artistico, archeologia e paesaggi mozzafiato. Nato lo scorso anno con il duplice intento di festeggiare l’ottenimento del marchio IGP e facilitarne la sua promozione, “Culurgionis d’Ogliastra IGP in festival”, quest’anno ha l’obiettivo di bissare il grande successo della scorsa edizione aumentando il numero di visitatori e dei territori coinvolti. Il programma proposto dal Comitato promotore è ricchissimo di eventi. Sabato 1° dicembre, alle 10 presso il cineteatro ...
  • 16 novembre 2018

    Fattore comune a Recco: il contributo del Consorzio di Tutela dell’Olio extravergine di oliva DOP Riviera Ligure

    Il 16 novembre si svolge a Recco la seconda edizione di “Fattore Comune”. Nel territorio della Focaccia di Recco col formaggio, IGP radicatissima nel suo territorio di creazione, si dipana una manifestazione che pone al centro dell’attenzione le eccellenze gastronomiche contraddistinte da un legame ad un territorio limitato, spesso ad un solo Comune. La partecipazione italiana è importante, dato che saranno presentati prodotti DOP e IGP da Trentino, Emilia Romagna, Toscana, Piemonte e Lombardia. E ovviamente Liguria. Il Consorzio di tutela dell’olio extravergine di oliva DOP Riviera Ligure è presente con una testimonianza viva di esperienza in campo. Ne è portatore Antonino Trifiletti, titolare dell’Azienda Agricola “La Favola della Mìgnola”, protagonista di un recupero territoriale in quel di Lavagna e dunque effettivo testimone del fecondo legame tra prodotto di eccellenza come l’olio extravergine di oliva DOP Riviera Ligure e i benefici che ne ...