Argomento: MADE IN ITALY

  • 24 Febbraio 2020

    Export agroalimentare: trend +2,2% nel 2020 e +3,9% nel biennio 2021-2022

    Vendite di cibo e bevande italiani sono in crescita in Francia, il vino fa presa sul Giappone, dopo la cancellazione dei dazi tra UE e Sol Levante, anche se gli aggravi doganali USA potrebbero frenare alcune categorie: queste e altre previsioni nell'ultimo rapporto Sace sulle esportazioni italiane, che delinea un trend per il settore cibo e bevande che conoscerà un incremento delle vendite all'estero del +2,2% nel 2020 e che sarà in media anche maggiore, pari al +3,9%, nel biennio 2021-2022. Cresce a ritmo molto rallentato anche il comparto agricolo, che nel 2020 farà segnare +0,2%, per ...
  • 24 Febbraio 2020

    2015, annata storica per il Brunello di Montalcino DOP

    Aromi intensi di frutta matura, ottimo rapporto tra struttura tannica e acidità e lunga persistenza aromatica sia al naso che al palato, per un millesimo destinato a passare alla storia. È il profilo dell’annata 2015 di Brunello di Montalcino DOP, svelata oggi nel corso di Benvenuto Brunello (Montalcino - SI, fino al 24 febbraio), la manifestazione organizzata dal Consorzio del grande Rosso toscano icona del made in Italy nel mondo. Quasi 50 i campioni degustati da una commissione di 40 esperti tra enologi e tecnici da tutta Italia, per un responso che non lascia spazio ai dubbi: ...
  • 21 Febbraio 2020

    McDonald’s: oltre 700.000 spremute con Arancia Rossa di Sicilia IGP

    500 tonnellate di Arancia Rossa di Sicilia IGP acquistate da produttori locali, per un totale di oltre 700.000 spremute servite nei McCafé di tutta Italia: continua l’impegno di McDonald’s nel valorizzare gli ingredienti Made in Italy e in particolare una vera eccellenza della Sicilia, grazie alla collaborazione con l’azienda catanese Oranfrizer, leader in Italia per la distribuzione di agrumi, che si approvvigiona da coltivatori locali aderenti al Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP. L’iniziativa è stata comunicata nell’ambito di un evento organizzato a Catania, ...
  • 20 Febbraio 2020

    Prosciutto Toscano DOP e Finocchiona IGP più tutelate dal nuovo sito di ICQRF

    Il Consorzio del Prosciutto Toscano e il Consorzio di tutela della Finocchiona IGP saranno, insieme agli altri consorzi italiani di tutela per le DOP e le IGP, parte attiva del nuovo sistema di vigilanza del MiPAAF (Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali) contro le frodi alimentari. Grazie al nuovo portale, predisposto da ICQRF (Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti) e già accessibile ai Consorzi di Tutela e agli enti controllori, saranno inseriti direttamente on-line i dati che derivano dai controlli effettuati dai consorzi ...
  • 18 Febbraio 2020

    In viaggio con l’Aceto Balsamico di Modena IGP: dall’abbinamento col Chianti Classico DOP al progetto USA

    Nuovo anno e nuovi progetti di promozione e sviluppo all'orizzonte per l’Aceto Balsamico di Modena IGP. Il primo appuntamento che vedrà impegnato il Consorzio di Tutela dell’IGP a livello istituzionale è per il 17 e 18 Febbraio alla Stazione Leopolda di Firenze in occasione dell’Anteprima Chianti Classico Collection, dove esso si presenterà insieme al Consorzio dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP. Con questo evento prende avvio una nuova fase di avviando collaborazione nelle attività di promozione, valorizzazione e tutela del territorio modenese, del suo comparto ...
  • 14 Febbraio 2020

    Grana Padano DOP a “Gulfood” per crescere sui mercati asiatici

    Gulfood taglia il traguardo della 25esima edizione e il Consorzio Tutela Grana Padano presenterà la sua produzione nelle varie stagionature per il settimo anno. La più importante rassegna dedicata nel Medio Oriente al Food and Beverage si svolgerà dal 16 al 20 febbraio, con la partecipazione di 5mila espositori da 200 paesi, e conta di superare i 100mila visitatori. Per il formaggio DOP più consumato nel mondo, che nel 2019 ha raggiunto il record di 5.164.759 forme prodotte, con un incremento del 4,70 % rispetto al 2018, è una vetrina di assoluta importanza. «I produttori di Grana ...
  • 11 Febbraio 2020

    Turismo DOP, Toscana e Piemonte insieme con il “patto del gusto”

    I grandi territori italiani sono amati nel mondo, forti di eccellenze enogastronomiche che affascinano milioni di wine lovers e foodies: ma ciò che li rende ancora più di successo è l’unione, e la commistione di tradizione e cultura. Questo, l’intento di Piemonte e Toscana, due delle regioni simbolo proprio di questo successo dell’eccellenza made in Italy nel mondo, che, con una “sorta di patto del gusto”, vogliono poggiare una prima pietra di un nuovo modo di comunicare e promuovere il bello e il buono. Le due Regioni hanno infatti siglato una convenzione, chiamata “Disco...
  • 7 Febbraio 2020

    Brexit: i Consorzi di tutela puntano a tutelarsi

    “OriGin Italia esprime soddisfazione per la registrazione del Marchio Mozzarella di Bufala Campana nel Regno Unito. Già lo scorso anno, avvicinandosi l’entrata in vigore della Brexit, la nostra associazione aveva suggerito ai Consorzi di provvedere alla registrazione del loro marchio al fine di facilitare il lavoro dei propri soci nelle esportazioni, suggerimento peraltro accolto da vari Consorzi al fine di tutelare il made in Italy”. Questo il commento dell'associazione che riunisce in Italia raggruppa 64 realtà consortili rappresentative di circa il 93% delle produzioni ad Indicaz...
  • 30 Gennaio 2020

    Il 53% dei viaggiatori nel mondo si dichiara turista enogastronomico

    Sempre più centrale il ruolo dell’enogastronomia nel turismo: il 71% delle persone in viaggio vuole vivere esperienze enogastronomiche che siano memorabili, mentre il 59% dei turisti dichiara che le esperienze a tema li aiutano a scegliere tra più destinazioni. A rivelarlo l’edizione 2020 del Rapporto sul turismo enogastronomico italiano, curato da Roberta Garibaldi (docente universitaria di Tourism Management, membro del board della World Food Travel Association e del World Gastronomy Institute), sotto l’egida della World Food Travel Association e l’Associazione italiana turismo ...
  • 27 Gennaio 2020

    Innovazione Lenticchia di Altamura IGP: una nuova cultivar dai semi antichi

    Il Consorzio di Tutela e Valorizzazione della Lenticchia di Altamura IGP sviluppa una nuova cultivar, a partire dai semi antichi recuperati in una seed bank in USA ove vennero depositati, 56 anni fa, da Federconsorzi. La pianta si distingue rispetto ad altre per la maggiore altezza e la resilienza, rispetto ai cambiamenti climatici e all’aggressione dei patogeni. L’iniziativa è stata promossa dal Consorzio che, a partire dalla sua istituzione a gennaio 2017, si è dedicato alla raccolta degli antichi ecotipi di questo legume. La ricerca è iniziata con la raccolta di semi che ...
  • 23 Gennaio 2020

    Istat: agricoltura italiana prima per valore aggiunto in Europa

    Agricoltura italiana sempre prima nell'Ue a 28 per valore aggiunto e con l'export ancora in crescita. Anche nel 2019; anno in cui, per effetto di eventi climatici sfavorevoli, la produzione agricola è calata dell'1,3% in volume. Eppure l'Italia, con 31,9 miliardi di euro in termini di valore aggiunto si conferma al primo posto davanti a Francia (31 mld) e Spagna (26,5 mld). Le stime preliminari dell'andamento del settore agricolo nel 2019, diffuse dall'Istat, mostrano flessioni produttive in molti settori: crolla il vino con un -12% e scendono anche frutta (-3,0%), cereali (-2,6%), piante ...
  • 23 Gennaio 2020

    Da McDonald’s si servono 94mila tonnellate di cibo made in Italy all’anno

    La storia di McDonald’s, la catena di fast food più famosa al mondo, è sempre stata scandita dalle sue contestazioni. Fino al cambio di rotta. Dopo la brutta battuta d’arresto nel 2006 in Europa e anni di studi sui gusti dei consumatori, il colosso mondiale del fast-food si è orientato, infatti, su standard nutrizionali più bilanciati e salutari, ma soprattutto sulla promozione delle eccellenze agroalimentari locali. Nel nostro Paese oggi l’84% dei fornitori della catena è rappresentato da aziende con sede in Italia. Tra queste, Inalca per la carne bovina, Amadori per il pollo, ...
  • 16 Gennaio 2020

    Le eccellenze DOP e IGP incontrano gli chef di domani

    Fondazione Qualivita in collaborazione con OriGIn Italia e gli istituti alberghieri Carlo Porta di Milano e Giovanni Falcone di Gallarate, organizzano un confronto fra giovani chef e il mondo della qualità agroalimentare italiano, in occasione della presentazione delle nuova Linea "My Selection" di Mcdonald's firmata da Joe Bastianich. L'iniziativa dal titolo "Le eccellenze DOP e IGP incontrano gli chef di domani" si svolgerà a Milano il 16 gennaio 2020 e ha l'obiettivo di valorizzare le produzioni made in Italy a Indicazione Geografica all'interno della ristorazione veloce, un fenomeno ...
  • 14 Gennaio 2020

    Allarme dazi USA sul made in Italy, nel mirino vino e olio

    USA e Cina verso il primo accordo. Oggi a Washington il commissario UE al Commercio. Mentre resta incerto il fronte con l'Europa, Usa e Cina si preparano a siglare la tregua commerciale. L'America si prepara a siglare la tregua commerciale con la Cina, facendo cadere l'etichetta affibbiata a Pechino di «manipolatore di valuta», alla vigilia della firma del «primo» accordo, in programma domani alla Casa Bianca. Resta più incerto, invece, il fronte con l'Europa. L'arrivo oggi a Washington del commissario UE per il commercio, Phil Hogan, non tranquillizza l'agroalimentare italiano, che teme ...
  • 17 Dicembre 2019

    GARIBALDI-ANCO – Olio e turismo, grandi opportunità in un legame da potenziare

    Il 69% dei turisti italiani desidera prendere parte a una esperienza olio, ma solo il 37% vi ha effettivamente partecipato nel corso dei viaggi più recenti. Se è scontato l’interesse dei turisti ad abbinare alla visita l’acquisto di prodotto, assistere alla produzione dell’olio e partecipare alle tradizionali degustazioni o visite guidate (come avviene per il vino) si rileva un forte interesse per un diversificato range di esperienze: la partecipazione alle attività di produzione con il 61% dei viaggiatori a cui piacerebbe partecipare alla raccolta delle olive e produrre il proprio ...
  • 16 Dicembre 2019

    Siamo quello che produciamo – di Mauro Rosati

    Il ruolo culturale delle DOP IGP Dai processi di patrimonializzazione del cibo ai successi della cucina, una nuova identità del Paese di Mauro Rosati, Direttore Generale Fondazione Qualivita Premessa La pubblicazione da parte di Treccani della decima edizione dell’Atlante Qualivita 2020, rappresenta non solo il giusto riconoscimento nell’ambito del patrimonio culturale dell’Italia per il settore dei prodotti a Indicazione Geografica, ma offre lo spunto per una riflessione sul ruolo che le produzioni agroalimentari e vitivinicole hanno avuto nello sviluppo economico ma anche ...