Argomento: EXPORT

  • 29 Maggio 2020

    Il Consorzio di tutela vini Doc Sicilia riprogramma la promozione internazionale

    Il Consorzio di tutela vini Doc Sicilia ha rimodulato le attività di promozione nei mercati USA, Canada e Cina alla luce della situazione provocata dal Covid-19 e con un continuo monitoraggio dell`evoluzione di regole e comportamenti dei consumatori di vino anche in relazione alle ultime misure legate alla pandemia. L`investimento nei tre Paesi si concretizza in campagne pubblicitarie e in altre iniziative social che, nel recente passato, hanno consentito di raggiungere ottimi risultati legati alla migliore conoscenza della Sicilia e della qualità dei vini delle 461 aziende che imbottigli...
  • 22 Maggio 2020

    Il vino italiano tra GDO, e-commerce, export ed Horeca: lo stato dell’arte nel dopo lockdown

    GDO, soprattutto, ma anche e-commerce, in crescita, l’export che ha tenuto, soprattutto nei Paesti extra UE, ristoranti e bar in sofferenza assoluta, e con essi tante piccole cantine e produttori, anche in queste prime battute di dopo lockdown. Riparte da qui il mercato del vino italiano, con andamenti assai diversi tra canali e mercati, su cui vale la pena disegnare un quadro generale, che emerge dalle indagini di WineNews che, in questi giorni, hanno raccolto le testimonianze di oltre 100 tra cantine, imprenditori, ricercatori e operatori di mercato. Con i consumi del fuori casa fermi ...
  • 21 Maggio 2020

    Salumi Italiani DOP e IGP: bene l’affettato e i tranci, soffrono banco, Cash&Carry ed export

    ISIT, Istituto Salumi Italiani Tutelati, l’Associazione di riferimento dei Consorzi di Tutela dei salumi DOP e IGP, che associa oggi 16 Consorzi in rappresentanza di 22 prodotti DOP e IGP, fornisce una fotografia del comparto durante la fase di emergenza del Coronavirus: dall’andamento del mercato - penalizzato dalla forte contrazione del banco taglio, dalla chiusura del canale Horeca e dalla sofferenza dell’export - a come è cambiata l’attitudine al consumo e alle possibili strategie per il futuro. A partire dall’inizio del periodo di emergenza, si è registrata una significa...
  • 19 Maggio 2020

    Covid-19, tiene l’export agroalimentare extra-UE

    E’ un bilancio complessivamente confortante quello che risulta dall’analisi dell’ufficio studi di Confagricoltura, basata sui dati dell’Agenzia delle Dogane, sulle esportazioni italiane di prodotti agricoli e alimentari verso i Paesi Extra-UE, nel periodo gennaio-aprile 2020. Dal confronto dei valori delle esportazioni dei primi quattro mesi del 2019 e del 2020 (coincidenti con lo sviluppo della pandemia di Coronavirus) emerge, in generale, un andamento di crescita (+3,7%). Ma non per tutti i settori è andata allo stesso modo. Guardando alle diverse categorie di prodotti, gli ...
  • 15 Maggio 2020

    Consorzio Mozzarella di Bufala Campana DOP: crescita ferma, serve un piano per il turismo

    Con un export che inizia a riprendersi e aziende che sono sempre state operativeanche durante la fase più buia del lockdown, il comparto produttivo della Mozzarella di Bufala Campana DOP tira una boccata diossigeno ma non può dirsi ancora fuori dall'emergenza, perché "senza un grande piano per il rilancio del turismo, anche questa filiera che ha retto sostanzialmente in un periodo così negativo, non tornerà ai livelli pre-crisi". Lo dice a chiarelettere Domenico Raimondo, presidente del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, che ammette come "il trend di crescita ...
  • 11 Maggio 2020

    Caseifici mai fermi, il Parmigiano Reggiano DOP affronta la crisi a viso aperto

    Le basi di partenza, per fortuna di stalle e caseifici, erano buone: il 2019 è stato un anno boom con record di forme prodotte (3,75 milioni), di giro d`affari al consumo (2,6 miliardi) e di export (il 41% del totale). E l`arrivo del Coronavirus, malgrado la chiusura dei ristoranti, non ha fatto crollare le vendite: «Nei primi tre mesi dell`anno il bilancio è di +5,2% - calcola Nicola Bertinelli, presidente del Consorzio di tutela  - grazie a un boom (+36%) delle vendite al dettaglio a marzo». Ai primi contagi a Codogno, la filiera ha alzato un cordone sanitario attorno alle sue ...
  • 5 Maggio 2020

    Lambruschi DOP: «Export fermo: settore a rischio»

    Sono stati rimandati al prossimo anno i festeggiamenti per il 50° anniversario delle tre DOP modenesi: Lambrusco Salamino di Santa Croce DOP, Lambrusco di Sorbara DOP, Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOP. A darne notizia è lo stesso direttore del Consorzio Tutela del Lambrusco di Modena, Giacomo Savorini: «L`emergenza Covid-19 ci ha costretto, come è accaduto per tanti altri eventi, a rimandare al 2021 i grandi festeggiamenti in programma quest`anno per i 50 anni delle tre DOC modenesi. Ora, l`idea è di devolvere in beneficenza parte dei fondi che avevamo preventivato di investire ...
  • 4 Maggio 2020

    Parmigiano Reggiano DOP 2019: un anno record per valore alla produzione e per export

    Il 2019 è stato un anno record per la produzione della DOP Parmigiano Reggiano che cresce complessivamente dell'1,47% rispetto all’anno precedente. I 3,75 milioni di forme (circa 150 mila tonnellate) prodotte nel 2019 rappresentano il livello più elevato nella storia del Parmigiano Reggiano. Un giro d’affari al consumo pari a 2,6 miliardi di euro per la denominazione di origine protetta che si proietta sempre più verso l’estero: una valvola di sfogo per una produzione in continua espansione che ha bisogno di nuovi spazi di mercato. Negli ultimi tre anni, la produzione è infatti ...
  • 29 Aprile 2020

    Accordo UE-Messico chiusa l’ultima fase della negoziazione, protette 340 IG

    Il 28 aprile l'UE e il Messico hanno concluso l'ultimo elemento in sospeso nella negoziazione del loro nuovo accordo commerciale (un primo accordo era stato raggiunto nell'aprile 2018). Il commissario per il commercio Phil Hogan e il ministro dell'economia messicano Graciela Márquez Colín hanno concordato l'esatta portata della reciproca apertura dei mercati degli appalti pubblici e un alto livello di prevedibilità e trasparenza nei processi di appalti pubblici. Adesso l'UE e il Messico possono procedere alla firma e alla ratifica di questo accordo in linea con le rispettive norme e ...
  • 28 Aprile 2020

    2019: Export salumi in rallentamento

    Rallenta l’export di salumi nel 2019. Nel complesso dei dodici mesi passati, secondo le elaborazioni ASSICA – Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi aderente a Confindustria - sui primi dati ISTAT, le nostre esportazioni si sono fermate quota 181.142 ton (-0,3%) per un valore di 1.568 milioni di euro (+1,4%). Sulla performance complessiva del settore ha pesato l’importante aumento dei prezzi della materia prima sia estera che nazionale, dovuto alla esplosione della Peste Suina Africana (PSA) in Cina che ha fatto aumentare notevolmente le importazioni di carni suine da ...
  • 27 Aprile 2020

    Chiusi i ristoranti, fermo l’export il cibo si reinvesta al supermercato

    I boom delle vendite dei supermercati è stato una sorta di paracadute per molte filiere dell'agroalimentare italiano, ma da solo non basta a sostenere un comparto che vale ben 140 miliardi di euro, di cui 56 miliardi di export. Proprio il crollo dell'export e la chiusura del settore Horeca, ovvero tutta la ristorazione fuori casa che è stato di fatto azzerata dai decreti ministeriali, sono i due fattori che mettono a rischio la tenuta di molte imprese tricolori, nonostante i consumi casalinghi siano in decisa crescita. Quello della farina è probabilmente il miglior esempio di quanto sta ...
  • 23 Aprile 2020

    Grana Padano DOP bene i consumi interni, ma l’export arranca senza Horeca

    La pandemia sta dando filo da torcere anche a uno dei best seller dell'alimentare italiano: il Grana Padano DOP regge bene sul mercato interno ma arranca all'estero. Il motivo è tutto nell'atteggiamento diverso dei consumatori: oltre frontiera, il Grana Padano DOP si mangia soprattutto nei ristoranti, quasi ovunque chiusi, mentre in Italia si acquista al supermercato, per la propria dispensa domestica. E da quando il virus ha costretto gli italiani in casa, c'è chi ne ha fatto scorta. Più del solito. «Nella vendita al dettaglio in Italia c'è stata una crescita importante - sottolinea ...
  • 22 Aprile 2020

    Treni container per portare il Conegliano Valdobbidene Prosecco DOP agli imbarchi

    Il Conegliano Valdobbidene Prosecco DOP è uno dei vini più amati ed esportati dall'Italia in tutto il mondo. Anche per questo il distretto di Conegliano (Treviso) sta studiando la possibilità di ottimizzare la logistica utilizzando i treni container, anzichè i Tir, per raggiungere i porti di Genova e Venezia per l'export. Al momento solo il 23% delle aziende vitivinicole del distretto veneto ha scelto il trasporto inter modale (camion+treno) per portare a desti-nazione il prodotto. Ma in un futuro prossimo il trasporto ferroviario ad alta frequenza sarà una scelta dettata dalla velocità ...
  • 22 Aprile 2020

    Confagricoltura: nel 2020 l’export agroalimentare made in Italy perderà 4 miliardi

    È come se tutto insieme venisse meno un mercato grande come gli Stati Uniti. Nel 2020 l'export di made in Italy agroalimentare potrebbe perdere 4 miliardi di euro, un colpo pesantissimo. A lanciare l'allarme è il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, che ha fatto i conti sulla base delle previsioni della WTO sull'andamento del commercio estero mondiale: a causa della pandemia, fanno sapere dall'organizzazione, gli scambi internazionali subiranno quest'anno un taglio compreso tra il 13 e il 32% rispetto al 2019. Anche le stime della Commissione UE sono preoccupanti: le ...
  • 20 Aprile 2020

    Covid-19, Prosciutto di Parma DOP: contrazione delle vendite sul mercato interno

    l Coronavirus e le restrizioni per arginare la pandemia hanno modificato le abitudini di consumo degli Italiani, spostando l’ago della bilancia verso la grande distribuzione e i negozi tradizionali, con un’impennata delle consegne a domicilio per la spesa, il vino e il cosiddetto food delivery.   Un cambio degli equilibri che però non basta a riparare le perdite dovute di fatto al fermo del canale Ho.Re.Ca, che rifornisce locali e ristoranti. Almeno per quanto riguarda il Prosciutto di Parma Dop, realtà che impiega 50mila addetti nell’intera filiera, e che conta  140 Aziende ...
  • 20 Aprile 2020

    Pecorino Romano DOP, fra ottobre 2019 e marzo 2020 volano produzione, export e vendite nei discount

    Crescono nettamente produzione ed export negli USA, vola la vendita nei discount, cala leggermente quella nei supermercati e ipermercati, con qualche variabile. La fotografia immortala la situazione fra ottobre 2019 e marzo 2020 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. PRODUZIONE, OLTRE IL 30% IN PIU’ – L’incremento registrato fra ottobre 2019 e marzo 2020 rispetto agli stessi mesi della precedente campagna casearia è precisamente del +30,11%. “Secondo le nostre analisi, l’attuale trend produttivo deriva principalmente da due fattori”, spiega il presidente del ...