Argomento: CULTURA

  • 26 Maggio 2015

    Riso del Delta del Po IGP, una storia italiana

    Il Consorzio di tutela del Riso del Delta del Po IGP nasce nel dicembre del 2012 dall'impegno di 12 soci fondatori. Il presidente è Eugenio Bolognesi, il vice presidente è Terenzio Finotti. L'iter per il riconoscimento dell'IGP, fu avviato oltre 10 anni fa da un gruppo di aziende venete, a cui si affiancarono anche le principali aziende risicole ferraresi. Il risultato raggiunto con la costituzione del consorzio è il frutto di un lavoro di squadra che aggiunge un ulteriore tassello alla tutela e alla promozione del Riso del Delta del Po IGP.E si presenta nelle varietà Carnaroli, ...
  • 25 Maggio 2015

    Arriva il workshop sulle virtù degli agrumi di Sicilia

    Il Distretto Produttivo degli Agrumi di Sicilia DOP e IGP ha scelto la città di Siracusa per il workshop “I Frutti della Salute” che si terrà giovedì 28 maggio alle ore 17. L'iniziativa rientra in un più ampio progetto di promozione degli agrumi siciliani realizzato in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole. Principali attori dell'evento i Consorzi di Tutela di Limone di Siracusa IGP, Arancia Rossa di Sicilia IGP, Arancia di Ribera DOP, Limone Interdonato Messina IGP.   Numero contribuiti provenienti dal mondo scientifico e universitario italiano, saranno ...
  • 20 Maggio 2015

    La Mortadella Bologna IGP protagonista di una giornata dal sapore storico

    Dieci giorni di sciopero per mezzo etto di mortadella. Fra i minatori del Valdarno che estraevano dal sottosuolo la lignite ve ne erano alcuni emiliani, soliti mangiare panini farciti di Mortadella Bologna IGP, salume sconosciuto agli operai locali, ai quali era concesso solo il pane. Era il 1° febbraio del 1947 e i minatori - tutti ex contadini – radunatisi nel Circolo di Castelnuovo dei Sabbioni, frazione del comune di Cavriglia, stilarono i punti del rinnovo del contratto. Chiedevano un aumento del salario, varie agevolazioni, forme di tutela, in quanto costretti a vivere a 150 metri ...
  • 14 Maggio 2015

    Mozzarella di Bufala Campana DOP, un simbolo della nostra tradizione gastronomica

    Mediterranea e italianissima, campana di origine e antichissima per storia e tradizione. Stiamo parlando della Mozzarella di Bufala Campana DOP. Un alimento amatissimo dal consumatore nonché dai professionisti della ristorazione, che ne fanno largo uso come prodotto da tavola, specie nella stagione calda con infinite varianti di preparazione che ne esaltano le proprietà organolettiche: in antipasti e insalate, come la celebre "caprese" con pomodori, origano, basilico fresco e un filo di buon olio extra-vergine d'oliva; nei primi piatti, soprattutto al forno; nei secondi, accompagnando carni ...
  • 8 Maggio 2015

    Il Limone di Siracusa IGP tra i frutti dei giardini dell’Olimpo

    Il Consorzio di Tutela del Limone di Siracusa IGP, con il suo presidente Fabio Moschella, e la Società Geografica Italiana hanno il piacere di informarvi che saranno presenti ad EXPO 2015 il giorno 11 Maggio, nella Cascina Triulza, per dar vita a una conferenza che avrà inizio alle ore 18,30 e si concluderà alle 20,30 circa. Nell’occasione si discuterà, il tema degli agrumi e del paesaggio siciliano, fornendo informazioni  sulla storia di questi frutti e alla loro evoluzione. Gli agrumi, come il Limone di Siracusa IGP, abbelliscono le tavole di tutto il mondo e fanno parte della ...
  • 28 Aprile 2015

    La ricetta del Grana Padano DOP

    II Grana Padano DOP si produce esclusivamente con latte crudo, parzialmente decremato, munto non più di due volte al giorno da bovine alimentale secondo regole precise e lavorato in caldaie in rame o con rivestimento interno in rame a forma di campana rovesciata. Al latte in caldaia viene aggiunto il siero innesto naturale, viene poi riscaldato e addizionato di caglio di vitello per la coagulazione. Si procede con la rottura della cagliata cori lo spino e alla successiva cottura sotto agitazione. La massa caseosa si deposita sul fondo della caldaia ed è lasciata riposare fino ad un ...
  • 23 Aprile 2015

    Grana Padano DOP antico sapore italiano

    E uno dei prodotti alimentari italiani più conosciuti e apprezzati nel mondo, ma allo stesso tempo è anche uno dei più contraffatti, nonostante per la sua difesa e tutela sia stato creato il Consorzio di Tutela Grana Padano DOP, composto da produttori e stagionatori che svolgono funzioni di valorizzazione, informazione e vigilanza, in garanzia della tradizionale ricetta indicata nel Disciplinare di produzione. Il Grana Padano DOP ha quasi 1.000 anni e se li porta bene, con tanto di certificazione DOP. E' un formaggio a pasta dura, il cui nome "Grana" deriva proprio dalla sua struttura ...
  • 7 Dicembre 2014

    Al via il concorso nazionale di cucina “Lo Zampone e il Cotechino Modena IGP”

     Il Consorzio Zampone Modena Cotechino Modena, in collaborazione con il Comune di Modena e la Regione Emilia Romagna, ha indetto la prima edizione del Concorso nazionale di cucina “Lo Zampone Modena IGP e il Cotechino Modena IGP nei micro territori della gastronomia italiana”
  • 2 Dicembre 2014

    Fondazione Qualivita al Master Gambero Rosso

    Mercoledì 3 dicembre la Fondazione Qualivita terrà una lezione al Master in Comunicazione e Giornalismo Enogastronomico del Gambero Rosso, presso l'Università della Sapienza di Roma.
  • 21 Ottobre 2014

    La mortadella, un’amica di famiglia. Crescono i consumi in Italia e all’estero

    Il Resto del Carlino Gli Italiani portano sempre più Mortadella di Bologna IGP a tavola. Anche quando il mercato dei salumi è in flessione. Dite addio al clichet solitario della fetta rosa nella rosetta calda: ormai stiamo parlando anche di un secondo piatto. I dati del Consorzio Mortadella di Bologna IGP sono inequivocabili: per una famiglia italiana su due la mortadella è un ingrediente. Che sia per delle polpette al nord o per la lasagna al sud. «Siamo noi - spiega soddisfatto Corradino Marconi, presidente del Consorzio Mortadella di Bologna IGP - i più sorpresi. Al nord il 47% degli italiani usa la mortadella come ingrediente. Al centro si sale al 50, al sud addirittura al 52,5%». Eppure il calo nel mercato generale comprende tutti salumi
  • 9 Ottobre 2014

    Prosciutto di San Daniele DOP, un sapore unico e delicato

    Gusto Sano  Vanta una tradizione secolare che oggi ha un giro d’affari pari a 330 milioni di euro. Il Prosciutto di San Daniele DOP è una delle eccellenze italiane esportate in tutto il mondo, ma prodotto in un'area molto piccola (35 kmq) conosciuta come San Daniele del Friuli, in provincia di Udine. Posizionato a 252 metri sopra il livello de! mare, in questo paese si incontrano i venti freddi che scendono dalle Alpi Carniche e la brezza tiepida e salmastra dell'Adriatico, mentre il corso del fiume Tagliamento, che lambisce la collina, agisce da termoregolatore naturale. Tutto questo crea le condizioni ottimali per la stagionatura: un microclima ideale che permette di conservare perfettamente la carne
  • 6 Ottobre 2014

    Rai 1 Linea Verde – La Puglia e il Primitivo di Manduria DOP

    Domenica 5 ottobre 2014 - ore 12,20 - Rai Uno Riprende la presenza della Fondazione Qualivita a Linea Verde, il programma che da oltre mezzo secolo racconta l’Agricoltura italiana. In questa puntata la Puglia e il suo territorio, con un focus sulla grande eccellenza a marchio geografico del Primitivo di Manduria DOP.
  • 4 Ottobre 2014

    Rai 1 Linea Verde – La Puglia e il Primitivo di Manduria DOP

    Domenica 5 ottobre 2014 - ore 12,20 - Rai Uno Riprende la presenza della Fondazione Qualivita a Linea Verde, il programma che da oltre mezzo secolo racconta l’Agricoltura italiana. In questa puntata la Puglia e il suo territorio, con un focus sulla grande eccellenza a marchio geografico del Primitivo di Manduria DOP.
  • 4 Ottobre 2014

    Fondazione Qualivita a Radio Vaticana per il Made in Italy

    Puntata speciale dedicata al Made in Italy. In onda domenica 5 ottobre ore 15,40, in replica lunedì 6 ore 11,35. Made in Italy, ambiente, sviluppo sostenibile e valore economico del comparto agroalimentare, questi gli argomenti della puntata che andrà in onda domenica dall’emittente Radio Vaticana, con alla presenza di Mauro Rosati, dg Fondazione Qualivita, che sarà ospite con Pierluigi Sassi, presidente di Earth Day Italia.
  • 26 Settembre 2014

    Quel salame nato da un’idea degli ebrei buongustai

    La Provincia PaveseIl Salame d’Ooca di Mortara IGP era prodotto nella comunità ebraica di Mortara già nel Quattrocento. Il motivo della sua origine è da ricercare nel divieto ebraico di consumare carni suine (nei secoli successivi, però, il salame sarebbe stato preparato anche con l'aggiunta di carne di maiale). La popolarità dell'insaccato raggiunge il suo apice solo all'inizio del Novecento quando le cascine di Mortara e della Lomellina cominciano a fornire in gran quantità straordinaria carne d'oca. Secondo la migliore tecnica di lavorazione, i palmipedi devono essere alimentati, ...
  • 12 Settembre 2014

    La carne dei poveri che è diventata un cibo alla moda

    SetteL'unico italiano a non essersi lamentato dell'estate fredda e troppo piovosa è il Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese IGP: per il legume della vallata bellunese si prospetta infatti un'annata migliore rispetto alle precedenti. Fortuna meteorologica che si assomma alla buona stampa: il fagiolo è vegano e dunque di moda, è gluten-free e dunque bipartisan, è fotogenico e dunque si presta a essere immortalato dagli smartphone e postato sui social media. Inoltre è un Super Food - come vengono definiti i cibi che fanno bene alla salute -, in particolare utile per la prevenzione di alcuni tumori e delle malattie cardiache.