Argomento: CONSORZI DI TUTELA

  • 10 Giugno 2019

    Lenticchia di Altamura IGP, dai semi antichi verso il brevetto per una nuova varietà

    Oggi, alle ore 12.00 presso l’Azienda Agricola F.lli Quarto -  Tenute Zagarella, sita in Matera via Gravina Contrada Due, sarà stipulato l’accordo tra il Consorzio di Tutela e Valorizzazione della Lenticchia di Altamura IGP e ISEA. Dal primo giorno dalla sua costituzione il Consorzio ha raccolto ecotipi antichi di Lenticchia di Altamura chiedendo e trovando collaborazione in diversi istituti di ricerca. Dall’IBBR – CNR di Bari ha ottenuto semi appartenenti agli ecotipi n. 5 - 6 e 10 conservati sin dagli anni ‘60 e ‘70. Lo scorso anno il Consorzio è riuscito ad ottenere dallo ...
  • 10 Giugno 2019

    Il Piemonte del vino bianco fa squadra

     Per la prima volta i vitigni autoctoni a bacca bianca si presenteranno uniti, in un grande evento programmato per la primavera 2020 e sostenuto da tutti i Consorzi di tutela regionali coordinati da Piemonte Land. I vini a base Arneis, Cortese, Erbaluce, Favorita, Nascetta e Timorasso, saranno infatti i protagonisti di un intenso programma di masterclass, degustazioni e seminari rivolti a stampa e wine lover, volti a focalizzare l’attenzione sulle caratteristiche uniche di questi vitigni, facendone scoprire tutto il potenziale. Perché il Piemonte non è solo rosso. “Il Piemonte vince ...
  • 10 Giugno 2019

    Gavi DOP, anche il bianco invecchia bene

    Fino a non molto tempo fa nessuno avrebbe scommesso un euro su un bianco secco invecchiato. Invece ieri, ultimo giorno del festival Di Gavi in Gavi, nella corte del centro storico, denominata «Lunga vita al Gavi» dal Consorzio tutela di questo vino, il Gavi invecchiato è stato apprezzato dai tanti turisti e abitanti. Il Consorzio, che fa riferimento a un territorio di undici Comuni e a circa 190 associati, in questi anni ha organizzato svariate degustazioni verticali con gli esperti del settore, per verificare la qualità dell'evoluzione del Gavi DOP. Un vino che, spiega Roberto Ghio, ...
  • 7 Giugno 2019

    BuyFood Toscana, oggi a Siena l’edizione 2019

    Si è svolto oggi venerdì 7 giugno presso il complesso del Santa Maria della Scala BuyFood Toscana 2019, organizzato dalla Regione Toscana in collaborazione con PromoFirenze, Comune di Siena e  Fondazione Qualivita. L’evento, dedicato ai prodotti agroalimentari DOP, IGP della Toscana si è proposto come un viaggio a tappe, che ha percorso idealmente tutto il territorio regionale e i suoi prodotti:  dall’olio extravergine al pane, dal prosciutto al pecorino, passando alla cinta senese e arrivando poi ai cantucci e ai ricciarelli, solo per citare alcuni dei prodotti protagonisti in ...
  • 7 Giugno 2019

    Irina Guicciardini Strozzi al vertice del Consorzio della Vernaccia di San Gimignano

    La Vernaccia di San Gimignano, una delle più antiche denominazioni d’Italia, perla bianchista della Toscana dei grandi rossi, e già lodata dai versi di Dante, o da Sante Lancerio, bottigliere di Papa Paolo III Farnese, dal Vasari e da Michelangelo Buonarroti, continua a guardare al futuro, con una guida al femminile: la nuova presidente del Consorzio del Vino Vernaccia di San Gimignano è Irina Guicciardini Strozzi, espressione di una delle più antiche famiglie del vino della “Manhattan del Medioevo”, e discendente della “Monnalisa”, Lisa Gherardini, che avrebbe ispirato Leonardo ...
  • 6 Giugno 2019

    Consorzio di tutela DOC Cirò e Melissa, Librandi confermato presidente

    Raffaele Librandi è stato riconfermato Presidente del Consorzio di tutela e valorizzazione del vino DOC Cirò e Melissa, la più importante e conosciuta area vitivinicola calabrese. Tre anni sono passati dal maggio 2016, data del suo primo insediamento, che ha segnato una cesura, un vero e proprio cambio di passo e l’apertura di una nuova fase che ha coinvolto gran parte delle aziende della zona. “Ringrazio tutti coloro che hanno rinnovato la loro fiducia nei miei confronti – dice il Presidente Raffaele Librandi – Questi ultimi tre anni sono stati importanti, densi e sfidanti. ...
  • 6 Giugno 2019

    Consorzio Asolo Montello: nuovo presidente e nuovi progetti

    Il consiglio d’amministrazione del Consorzio Vini Asolo Montello ha eletto all’unanimità il nuovo presidente. È Ugo Zamperoni, 39 anni, viticoltore di Maser e vicepresidente della Cantina Montelliana dal 2016. “Ringrazio il mio predecessore Armando Serena – ha dichiarato Zamperoni – per il lavoro svolto in questi sette anni, periodo in cui la denominazione è cresciuta repentinamente. Nell’ultimo anno e mezzo abbiamo lavorato con energia su alcuni importanti progetti, avendo a cuore in particolare la tutela dell’ambiente e del paesaggio del nostro territorio. Così ...
  • 6 Giugno 2019

    Brunello di Montalcino DOP, eletto il nuovo CDA

    Si sono tenute martedì 4 giugno, le elezioni per il nuovo Consiglio di amministrazione del Consorzio del Vino Brunello di Montalcino. Gli scrutini dei voti per Consiglieri eletti: Stefano Bambagioni (Fossacolle) Giacomo Bartolommei (Caprili) Fabrizio Bindocci (Il Poggione) Stefano Cinelli Colombini (Fattoria dei Barbi) Tommaso Cortonesi (La Mannella) Elisa Fanti (Tenute Fanti) Ermanno Morlacchetti (Marchesi de’ Frescobaldi Tenuta Castelgiocondo e Luce della Vite) Giovanni Neri (Casanova di Neri) Elia Palazzesi (Collelceto) Fabio Ratto (Antinori Pian delle Vigne) Ferruccio ...
  • 6 Giugno 2019

    Orcia DOP, Donatella Cinelli Colombini confermata alla presidenza

    2019-2022 Donatella Cinelli Colombini inizia così il suo terzo mandato alla presidenza dell'Orcia DOP, una denominazione nata nel 2000 nel Sud della Toscana, in 12 comuni fra i territori del Brunello di Montalcino e del Vino Nobile di Montepulciano, in una zona collinare di grande pregio per i vini rossi e di grande bellezza paesaggistica. Negli ultimi anni la giovane e ambiziosa Orcia DOP ha visto un notevole innalzamento qualitativo tanto da essere annoverata fra le piccole denominazioni italiane emergenti. Un lungo percorso nato nel 2013 con la prima Presidenza di Donatella Cinelli ...
  • 3 Giugno 2019

    Olio Riviera Ligure DOP e prodotti tipici delle Langhe, il connubio perfetto

    Il Consorzio di tutela incontra la ristorazione delle langhe per raccontare qualità, territorio e sicurezza del prodotto DOP Arriva a Treiso, nel cuore delle Langhe, il percorso di valorizzazione dell’Olio extravergine di oliva Riviera Ligure DOP dedicato alla ristorazione, voluto dal Consorzio di Tutela in collaborazione con la Fondazione Qualivita. Un connubio speciale quello, tra la cucina di terra piemontese e l’armonia e la finezza delle note fruttate dell’Olio Riviera Ligure DOP che unisce due aree con un legame storico molto forte e una vocazione comune per le materie prime ...
  • 3 Giugno 2019

    Arancia Rossa di Sicilia IGP: buoni i risultati della campagna agrumicola 18/19

    Campagna agrumicola soddisfacente per il Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP. Bilancio in attivo, un importante accordo con Coca Cola e i suoi imbottigliatori, il consolidamento di importanti collaborazioni con aziende italiane del settore della trasformazione dell’arancia fresca in succo quali Ortoromi, Lurisia, Polara, Tomarchio e ancora l’avvio di importanti iniziative per l’export e per tutelare genuinità e tracciabilità del prodotto. Questi i risultati dell’ultima stagione agrumicola del Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP, illustrati durante l’ultima ...
  • 3 Giugno 2019

    Il Consorzio Olio Riviera Ligure DOP e Qualivita incontrano l’alta ristorazione del Cuneese

    Lunedì 3 giugno alle roe 11.30, presso il ristorante “ La Ciau del Tornavento”  di Treiso (CN) e guidato dallo Chef Maurilio Garola, il Consorzio di tutela dell’olio extravergine DOP Riviera Ligure con la collaborazione della Fondazione Qualivita incontrerà una selezione del comparto Horeca torinese per la seconda tappa del progetto “Qualità certificata nell’alta cucina” 2019. Un progetto nato, all’interno della programmazioine PSR Regione Liguria, dall’esigenza di soddisfare la ricerca della qualità, dell’eccellenza, della distinzione da parte dei ...
  • 3 Giugno 2019

    Piemonte DOP, riconosciuta “Marengo” come unità geografica aggiuntiva

    Il Comitato Nazionale Vini DOP IGP ha accolto le modifiche al disciplinare di produzione del Piemonte DOP proposte dal Consorzio della Barbera d'Asti. La principale novità è l'introduzione dell'Unità Geografica Aggiuntiva «Marengo» sulle tipologie Cortese frizzante e Cortese spumante. Secondo il presidente del Consorzio, Filippo Mobrici. Si tratta del «primo passo verso un futuro utilizzo in etichetta del solo nome Marengo, a tutto beneficio di quel marketing territoriale a cui nessun vino può rinunciare». E aggiunge: Al nostro auspicio è che la produzione di Marengo cresca fino a ...
  • 30 Maggio 2019

    Dazi USA, allarme dei formaggi DOP al ministro Centinaio

    Bloccare il piano di dazi aggiuntivi degli Stati Uniti contro i formaggi italiani e tutelare il Made in Italy. È l’appello di Domenico Raimondo, presidente dell’Associazione dei Formaggi Italiani DOP e IGP (Afidop), nonché alla guida del Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP, che si unisce al coro di proteste del settore lattiero caseario italiano nei confronti dell’offensiva Usa. Raimondo ha incontrato il Ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio, durante l’assemblea annuale di Afidop, che si è svolta nella Reggia di Caserta, sede del Consorzio ...
  • 30 Maggio 2019

    DOP IGP, il ministro Centinaio lancia il progetto di valorizzazione turistica

    Origin Italia, Federdoc e Fondazione Qualivita, con il supporto dell’ENIT, lavoreranno insieme al ministro delle Politiche agricole e del Turismo Gian Marco Centinaio per costruire un progetto di sistema che promuova concretamente il turismo enogastronomico legato ai prodotti agroalimentari e vitivinicoli italiani DOP IGP. Un grande evento capace di collegare l’agroalimentare di qualità e l’esperienza turistica attraverso le attività dei Consorzi di Tutela DOP IGP per far scoprire ad un pubblico nazionale e internazionale l’eccellenza Food & Wine italiana. Ieri a Caserta ...
  • 29 Maggio 2019

    Fondazione Qualivita alla tredicesima assemblea Origin Italia

    Mercoledì 29 maggio alle ore 15, Fondazione Qualivita parteciperà alla tredicesima assemblea di Origin Italia, che quest'anno sarà ospitata dal Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP, presso le regie Cavallerizze in via Gasparri 1 a Caserta. Mauro Rosati, direttore generale di Fondazione Qualivita, modererà l'incontro a cui prenderà parte anche il ministro alle politiche agricole Gian Marco Centinaio e che avrà come argomento principale le produzioni DOP e IGP e il ruolo che queste rivestono nello sviluppo dell'economia locale. I lavori assembleari inoltre proseguiranno ...