Argomento: ALIMENTAZIONE

  • 15 Ottobre 2012

    Giornata mondiale dell’alimentazione

    È in programma domani, a Roma, la Giornata mondiale dell'alimentazione nell'ambito della manifestazione Roma InConTra. L'incontro si svolgera' dalle ore 9 all'Ara Pacis Augustae. "Alimentare la terra, coltivare il futuro" è il tema del convegno internazionale su sicurezza alimentare, alimentazione e nutrizione. Dopo l'apertura dei lavori (ore 9,30: con Michele V alensise, segretario generale del ministero degli Affari esteri), al via la sessione su "Nutrire il pianeta: la sfida del terzo millennio che l'Italia raccoglie con Expo 2015, vincere la fame e la povertà". A ...
  • 15 Ottobre 2012

    In mensa pasti a chilometro zero

    CorrierEconomia Quello della ristorazione collettiva non è un business semplice. E' complessa la gestione delle risorse umane, l'utilizzo delle materie prime e la fornitura di servizi alle aziende.Come se non bastasse, si tratta di un settore dominato dalle multinazionali. Eppure ci sono anche piccole realtà capaci di "contrastare" lo strapotere dei colossi del settore, magari ricorrendo ad idee nuove e servizi efficienti. E' questo il piano imprenditoriale messo in campo da Marangoni, azienda piemontese di ristorazione che dal 2002 ha dato una svolta all'attività attraverso l'impiego di prodotti a "chilometro zero" e alimenti biologici. Una strategia che ha permesso alla società di Grinzane Cavour di registrare interessanti performance economiche.
  • 18 Settembre 2012

    È l’ora dei locavori

    L'EspressoI nuovi partigiani del cibo sano ora mangiano solo a Km 0. Il trucco è controllare le etichette e salvare solo il cibo prodotto in un raggio di 200 chilometri da casa, e vi assicuriamo che alla fine ne resterà ben poco: niente caffè, né zucchero. Eppure i sotenitori della filiera corta aumentano in tutto il mondo, nonostante questa filosofia susciti anche molte critiche, perché accorciare le distanze potrebbe anche voler dire usare più pesticidi e più acqua. In Toscana, ed in particolare ad Arazze, è stata crata una Fondazione Via dei Locavori, sostenuta dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena e dalla provincia. Un centinaio di persone che organizza eventi e lezioni nelle scuole per promuovere la conoscenza dei prodotti del territorio.