Argomento: ALIMENTAZIONE

  • 22 Maggio 2020

    Osservatorio Grana Padano: come cambiare lo stile di vita dopo il lockdown

    Siamo ripartiti! Molte aziende hanno riaperto e in tanti sono rientrati al lavoro con un ripristino dei contatti sociali che potrebbe favorire il rischio di nuovi contagi: rischio che si può arginare rispettando il distanziamento sociale e l’uso di guanti e mascherine, insieme ad una ottimale capacità di difesa del sistema immunitario. Il benessere immunitario dipende anche da alimentazione, stile di vita e costituzione individuale. La Dott.ssa Michela Barichella, Presidente di Brain and Malnutrition e Claudio Maffeis, Professore di Pediatria all’Università di Verona, esperti ...
  • 7 Aprile 2020

    DOP IGP valore e benessere nella Dieta Mediterranea

    Uno studio Qualivita sul valore nutrizionale e nutracetico del paniere delle IG italiane evidenziato dal mondo della ricerca   Sono passati dieci anni dal riconoscimento della Dieta Mediterranea Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità Unesco come “un insieme di competenze, conoscenze, riti, simboli e tradizioni, che vanno dal paesaggio alla tavola […] e che coinvolge le colture, i raccolti, l’allevamento degli animali, la conservazione, la trasformazione, la preparazione, la condivisione e il consumo di cibo”. In occasione di questo anniversario Qualivita ha promosso ...
  • 19 Marzo 2020

    Fiori e salumi: IVSI lancia l’insolito abbinamento dalle particolari qualità nutrizionali

    Può sembrare una nuova tendenza “da gourmet”, ma mangiare fiori non è affatto una novità. L’uso culinario dei fiori risale a migliaia di anni fa. Gli antichi romani per esempio usavano con regolarità nelle loro ricette i fiori di malva, le rose e le viole. Anche il consumo di salumi ha radici antiche, basti pensare che del prosciutto, per esempio, se ne rinvengono tracce nella pianura padana già 2600 anni fa. In epoca romana è grande l’interesse per questo alimento, tanto che il prosciutto diventa un elemento di grande pregio, protagonista di innumerevoli occasioni di incontro e ...
  • 28 Febbraio 2020

    L’olio extravergine d’oliva è irrinunciabile per 64% degli italiani

    L'olio extravergine di oliva è uno degli ingredienti dell'alimentazione quotidiana a cui il 64% degli italiani non rinuncerebbe mai, seguito dalle verdure di stagione (53%) e dal caffè (18%). È questo uno dei dati emerso dall'Osservatorio Prevenzione e Salute di UniSalute e dall'indagine curata da Nomisma, i cui risultati sono stati presentati oggi a Milano nel corso dell'evento #VivereInSalute. La ricerca, condotta su un campione di 1000 persone, si è focalizzata su abitudini alimentari, attività fisica, stili di vita e prevenzione. Per quanto riguarda la tavola, si è visto che gli ...
  • 19 Febbraio 2020

    Educazione nutrizionale Grana Padano: nasce la dieta “L.O.V.e”

    La dieta “L.O.Ve.” senza carne né pesce è equilibrata e rispettosa delle linee guida della scienza dell’alimentazione. Lo affermano gli esperti nutrizionisti del portale Educazione Nutrizionale Grana Padano che hanno realizzato un programma alimentare latto-ovo-vegetariano dedicato a tutti coloro che vogliono seguire una dieta sana ed equilibrata che promuova la salute senza però mangiare la carne degli animali di terra, acqua o aria. In molti consumatori si è radicata l’opinione che il cibo, oltre che nutrirci e regalarci soddisfazione e gioia, debba anche evitare l’uccisione ...
  • 20 Gennaio 2020

    Fake news a tavola, ci crede la metà degli italiani

    Oltre la metà degli italiani (58%) dichiara di aver creduto almeno qualche volta nell'ultimo anno a una fake news riguardante il cibo, una notizia relativa al mondo agro-alimentare che poi si è rivelata falsa; e di questi addirittura uno su tre (37%) ha anche condiviso la notizia falsa sui social, contribuendo alla diffusione delle "bufale alimentari". Questi i primi risultati dell'indagine condotta dall'UCSC, Centro di ricerca dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, campus di Cremona "Engage Minds Hub", nell'ambito del progetto CRAFT. Dalla ricerca, condotta da Guendalina Graffigna, ...
  • 20 Settembre 2019

    Onnivori o vegetariani, idee chiare a tavola secondo il rapporto Coop

    Onnivori o vegetariani: chi è convinto delle proprie scelte alimentari non vuole compromessi quando ci si mette ai fornelli. È questa lettura di Carni Sostenibili dell’ultimo rapporto Coop, dove emergono alcuni dati significativi: i nostri connazionali preferiscono il cibo fresco e snobbano i surrogati vegetali delle proteine animali. La cartina tornasole è come sempre il carrello della spesa dove crescono le verdure, che segnano +8% rispetto all’anno precedente, e la carne, che torna a occupare spazio nelle scelte alimentari arrivando a +3,5%. A passarsela invece meno bene sono i ...
  • 12 Luglio 2019

    Prodotti DOP e IGP per affrontare il caldo d’estate

    Quando la temperatura aumenta fino a superare anche i 30 gradi, non c’è più spazio nella propria dieta per tisane, zuppe di legumi e piatti caldi. I nostri menu cambiano decisamente: il piatto freddo diventa leader della tavola. Ecco allora che prosciutto crudo, prosciutto cotto, bresaola, salame e mortadella, diventano protagonisti indiscussi, serviti al naturale o ingredienti di ricette sfiziose e possono diventare, con i giusti abbinamenti, un pasto completo sotto diversi aspetti. “Anche in estate i salumi possono rappresentare una soluzione per un pasto veloce, fresco e leggero ...
  • 3 Luglio 2019

    Il Consorzio: “Ricotta di Bufala Campana DOP alimento anti-caldo”

    “La Ricotta di Bufala Campana DOP è un importante alimento anti-caldo”. Il presidente del Consorzio di Tutela, Benito La Vecchia, rilancia le proprietà del prodotto, adatto in particolare a bambini e anziani. “In questi giorni di clima davvero rovente – sottolinea La Vecchia – è sempre più diffuso ascoltare il consiglio del nutrizionista che raccomanda il consumo di quello o dell’altro alimento, basandosi spesso su pregiudizi nei confronti del latte e dei suoi derivati, trascurando anche l’aspetto emozionale legato all’assunzione del cibo. La Ricotta di Bufala Campana ...
  • 1 Marzo 2019

    Olio extravergine is the new wine, come sceglierlo e poi degustarlo

    Ma quando arriverà il vero rinascimento dell'olio extravergine? Ce lo chiediamo da anni. Ma resta per noi un mistero il motivo per cui un prodotto nobile come l'olio, vanto mediterraneo, non riesca a conoscere il new deal vissuto dal vino - con cui condivide molti aspetti - due o tre decenni fa. Da quel momento abbiamo iniziato a capire che di vino non ne esiste uno soltanto o al massimo quattro (bianco, rosso, rosato e spumante) ma decine di tipi con caratteristiche, prezzi e per momenti e abbinamenti i più vari. Con l'olio ci siamo mossi poco dallo scaffale del supermercato, dove acquis...
  • 21 Novembre 2018

    Grana Padano DOP, lezioni di sana alimentazione

    Diffondere i fondamenti della corretta alimentazione per puntare a stili di vita sani da parte dei consumatori. È il leit-motiv di una serie di iniziative avviate negli anni da Grana Padano DOP, Consorzio senza fini di lucro nato per tutelare e promuovere quello che è uno dei formaggi più noti nel mondo. Quindi non siamo di fronte a un produttore o a un'azienda che promuove un brand, bensì al marchio distintivo di un prodotto DOP (denominazione di origine protetta). Precisazioni che aiutano a comprendere meglio l'anima sociale, che tra le altre cose si estrinseca attraverso il programma ...
  • 13 Novembre 2018

    Agroalimentare, nuovi pericoli all’ONU per il made in Italy

    Allerta massima per il made in Italy agroalimentare. Ieri alla Seconda commissione dell'Assemblea generale dell'ONU è stata presentata la risoluzione introdotta dai sette paesi del gruppo Foreign Policy and Global Health che contiene, tra le altre cose, il contestato paragrafo "ammazza prodotti tipici". Era già stata mitigata nel vertice ONU il 27 settembre la proposta dell'OMS di introdurre tasse, semafori rossi, etichette penalizzanti con giganteschi bollini neri, e restrizioni nel marketing su "cibi e bevande non salutari". Cibi non salutari che, secondo i tecnici dell'Organizzazione ...
  • 6 Novembre 2018

    Grana Padano DOP sa mettere d’accordo gusto e benessere

    Ricette, materie prime e abbinamenti: la cucina per noi italiani è una vera passione, e che altro aspettarsi dal Paese della dieta mediterranea, dove trionfano programmi e contest per aspiranti chef? Mettersi a tavola, del resto, è un piacere, ma oggi c'è anche un altro aspetto che suscita il nostro interesse: da ciò che mettiamo nel piatto - o da ciò che "non" ci mettiamo - dipende, infatti, in larga misura il nostro benessere. Intolleranza al lattosio o al glutine, ipercolesterolemia, ipertensione. Fare la spesa sembra essere diventato un lavoro di sottrazione, ma in realtà c'è un ...
  • 5 Ottobre 2018

    Educazione nutrizionale e Grana Padano DOP: da sempre protagonisti di una alimentazione sana e corretta

    “Un incontro che rappresenta nel modo migliore la nostra filosofia permettendoci di trasmettere alle famiglie e, più specificatemene, agli educatori dei nostri figli, quanto sia importante un’alimentazione sana e corretta per un benessere concreto”. Lo afferma Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio Grana Padano, il prodotto Dop più consumato al mondo, illustrando le motivazioni della partnership con Fondazione ANT Italia Onlus per l’organizzazione del Convegno ‘La Nutrizione del Giovane Sportivo’, appuntamento in programma il prossimo 13 ottobre al Brixia Forum, di ...
  • 13 Settembre 2018

    Pane e salame per un rientro a scuola tutto sprint!

    Per molti bambini e ragazzi l'inizio di un nuovo anno scolastico è pieno di eccitazione, di curiosità e anche di gioia di rivedere i compagni dopo la lunga pausa estiva. Per altri però, lo stesso evento può innescare riluttanza, afasia, totale mancanza di energia. Cosa fare dunque per invogliarli a rientrare nelle “amate” aule scolastiche? Una merenda proteica è sicuramente un aiuto. Se questa poi è anche la preferita dei bambini, allora può diventare un perfetto alleato per un rientro più felice. Ma qual è la merenda preferita dai bambini? Secondo i dati di una ricerca diffusa ...
  • 2 Agosto 2018

    I salumi nel periodo estivo? Da aprile a giugno, consumi in aumento del 27%

    Chi l’ha detto che d’estate i salumi non si consumano? A pensarci bene, ne mangiamo in gran quantità, solo in una veste più estiva e fresca e i dati IRI* lo confermano. Con l’inizio dell’estate, a giugno 2018, il consumo dei salumi è aumentato del 27%, rispetto a due mesi prima, ad aprile 2018. In particolare, il prosciutto crudo è quello che ha registrato l’incremento maggiore con +47%, il salame detiene il secondo posto con +38%, al terzo posto abbiamo la mortadella che ha segnato +24% seguita dal prosciutto cotto con +21%. (*Totale Italia Iper+Super+Superette - Peso Imposto + ...