Argomento: AGROALIMENTARE

  • 16 Novembre 2019

    AgriFood Next: storie di imprese e innovazioni sostenibili

    Giovani agricoltori, imprenditori, ricercatori, mezzagri raccontano le loro storie, condividono soluzioni e innovazioni sostenibili, fanno rete, incontrano gli esperti e i policy maker. Ad AGRIFOOD NEXT partecipano aziende, università, master, scuole, enti di ricerca con ospiti nazionali e internazionali di rilievo per parlare di innovazione nel settore agroalimentare italiano. Al centro del dibattito ci saranno: casi di innovazione e soluzioni concrete capaci di coniugare sostenibilità e territorio; networking fra operatori, innovatori, finanziatori, ed istituzioni per favorire la ...
  • 8 Novembre 2019

    Origin Italia, un glossario divulgativo al servizio dei Consorzi

    Un documento contenente una terminologia del settore uniforme e corretta, uno strumento assolutamente originale predisposto al fine di condividere il più possibile un linguaggio unico fra tutti i Consorzi di Tutela, a prescindere dal loro livello di struttura. E’ soprattutto questo, il Glossario Divulgativo che OriGIn Italia ha provveduto a redigere - condividendo il contenuto altresì con il Mipaaf Ufficio PQAI IV e con l’ICQRF – e che viene presentato oggi a Roma dal coordinatore del Gruppo Legale di OriGIn Italia Federico Desimoni, alla presenza altresì del Direttore Leo Bertozzi, ...
  • 22 Ottobre 2019

    World Cheese Award. Assurdo che storia millenaria Parmigiano Reggiano DOP sia battuta da formaggio americano senza storia

    “La decisione, pur legittima, del Presidente della Giuria di World Cheese Award, svoltosi quest’anno a Bergamo, di decretare vincente sul Parmigiano Reggiano 25 mesi del Caseificio Santo Stefano di Basilicagoiano, un formaggio americano erborinato dell’Oregon, praticamente appena nato, mi lascia stupito”. Con queste parole Stefano Berni, direttore generale del Consorzio Grana Padano, commenta il risultato finale del World Cheese Awards, svoltosi quest’anno a Bergamo nei giorni scorsi. “È un formaggio neonato, di cui non si conosce storia, prodotto solo da un anno in Oregon, ...
  • 11 Ottobre 2019

    Blockchain Plaza, la rivoluzione digitale dell’agroalimentare a CIBUS TEC

    Sarà CIBUS TEC, l’innovativa manifestazione sulla tecnologia alimentare, ad ospitare, dal 22 al 25 ottobre, presso Fiere di Parma, il secondo appuntamento annuale per la diffusione della cultura della blockchain, grazie a Blockchain Plaza, il nuovo format ideato da CSQA – Ente di Certificazione leader in Europa per il settore agroalimentare – ed Euranet – Società di consulenza e tecnologie per la compliance – per condividere esperienze, idee e proposte su una grande tematica di sviluppo del settore agroalimentare. Un’iniziativa inedita sull’elemento che oggi rappresenta la ...
  • 7 Ottobre 2019

    Il sistema agroalimentare di domani

    Giovani agricoltori, imprenditori, ricercatori, mezzagri raccontano le loro storie, condividono soluzioni e innovazioni sostenibili, incontrano gli esperti, gli studenti e fanno rete. Lo scenario globale di generale allarme sullo stato di salute del nostro pianeta denunciato dai più recenti studi e rapporti (ultimo in ordine di tempo, il rapporto “Cambiamento climatico e territorio” del Comitato Scientifico dell’ONU sul clima, IPCC) mette in evidenza lo stretto legame tra cambiamenti climatici, agricoltura, degrado del suolo, desertificazione e sicurezza alimentare. In questo contesto ...
  • 1 Ottobre 2019

    Qualivita insieme a CNA, Università e Comune di Siena per valorizzare il “made in”

    Domani martedì 1 ottobre, a Siena presso lo storico Palazzo Patrizi, a partire dalle ore 17, Mauro Rosati, direttore della Fondazione Qualivita parteciperà all'evento "Combinazioni diverse con un obiettivo comune", un'iniziativa pubblica sulle strategie di valorizzazione del "made in Siena" a cui interverranno Fabio Petri, presidente di Cna Siena, Alberto Tirelli, assessore al turismo del Comune di Siena, e Massimo Nepi, presidente del corso di laurea Agribusiness dell’Università degli Studi di Siena. Arte, botteghe storiche e centri urbani, paesaggio, agricoltura e agroalimentare: ...
  • 1 Ottobre 2019

    Il presidente ASSICA Levoni: a rischio oltre 30.000 lavoratori dei salumi se aumenta l’Iva

    “Apprendiamo con seria preoccupazione - afferma Nicola Levoni, Presidente di ASSICA - l’ipotesi di operare aumenti IVA selettivi per determinate categorie di beni, tra cui i salumi, per i quali è in discussione di portare l'imposta dall'attuale 10% al 13%” . “Tale scelta sarebbe disastrosa per il nostro settore, già in grande sofferenza per il fortissimo aumento dei prezzi della materia prima, saliti in pochi mesi di oltre il 40% principalmente a causa dell’ingente incremento della domanda di carne suina in Cina che fa seguito a un calo della produzione interna per questioni ...
  • 27 Settembre 2019

    Promozione, turismo, sostenibilità i driver dell’agroalimentare

    Intervista a Enrica Onorati, Assessore all’agricoltura della Ragione Lazio, che racconta a Consortium le grandi potenzialità del comparto agroalimentare regionale Dalle misure a sostegno della cooperazione a quelle dedicate ai regimi di qualità, dalle Strade del vino, dell’olio e dei prodotti agroalimentari tipici e tradizionali, all’OCM vino e ai piani di promozione: la Regione investe nei comparti agroalimentare e vitivinicolo con l’ambizione di promuovere a 360° il Lazio, integrando sviluppo di economie sostenibili, turismo, cultura e innovazione. Quali sono i numeri che ...
  • 20 Settembre 2019

    Onnivori o vegetariani, idee chiare a tavola secondo il rapporto Coop

    Onnivori o vegetariani: chi è convinto delle proprie scelte alimentari non vuole compromessi quando ci si mette ai fornelli. È questa lettura di Carni Sostenibili dell’ultimo rapporto Coop, dove emergono alcuni dati significativi: i nostri connazionali preferiscono il cibo fresco e snobbano i surrogati vegetali delle proteine animali. La cartina tornasole è come sempre il carrello della spesa dove crescono le verdure, che segnano +8% rispetto all’anno precedente, e la carne, che torna a occupare spazio nelle scelte alimentari arrivando a +3,5%. A passarsela invece meno bene sono i ...
  • 19 Settembre 2019

    Sardegna, si complica la vertenza sul prezzo del latte ovino

    Si è tenuto ieri a Cagliari il tavolo per la vertenza del latte ovino sardo convocato dall’assessora all'Agricoltura della Regione Sardegna, Gabriella Murgia, ma nulla è trapelato sull’esito dell’incontro, al quale erano stati convocati anche i trasformatori. Intanto, secondo quanto riporta una nota stampa del Centro studi agricoli Tore Piana di Cagliari, vige sempre maggiore confusione sul Piano di regolazione dell’offerta del Pecorino Romano DOP 2019-2022 votato il 30 luglio scorso dal Consorzio di tutela e bocciato da molte cooperative di trasformazione. Intanto i prezzi del ...
  • 17 Settembre 2019

    Agroalimentare, pronti dazi USA su merci UE

    Nuovo passo nello scontro commerciale tra USA e UE sull'aviazione civile, che potrebbe coinvolgere prodotti di tutti i settori. Il Wto ha notificato in via preliminare e confidenziale a Bruxelles e Washington la stima delle compensazioni che gli Usa possono chiedere all`Ue per gli aiuti illegali ricevuti da Airbus. Quando il documento sarà reso pubblico, Trump potrà dare seguito all`annuncio di tariffe punitive non solo su aerei e parti di aerei prodotte in Europa, ma anche su una lunghissima lista di prodotti industriali e agroalimentari, incluse vini e formaggi italiani. La notizia ...
  • 17 Settembre 2019

    Da ASSICA allarme per i prezzi delle materie prime: filiera salumi a rischio

    “La situazione del settore suinicolo è molto preoccupante: senza adeguamenti dei prezzi finali è a rischio la nostra filiera” afferma Nicola Levoni Presidente di ASSICA, Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi, aderente a Confindustria. Questo grido di allarme arriva dopo un lungo periodo in cui si è assistito ad un forte rincaro della carne suina dovuta principalmente al forte aumento della domanda in Cina a seguito della rapida diffusione della peste suina africana (PSA), malattia che colpisce esclusivamente i suini e non ha alcuna implicazione per l’uomo ma la cui ...
  • 12 Settembre 2019

    Quote latte, è tutto da rifare

    Per la Corte di giustizia l'Italia ha usato criteri arbitrari e non in linea con le regole europee nel guantifïcare le multe. Che, ora vanno ricalcolate Lo Stato italiano ha usato criteri arbitrari e non in linea con le regole europee nel quantificare le multe latte comminate nella campagna 2003/2004. Lo Stato ora deve ricalcolare le inulte a chi ha prodotto più del dovuto . E redistribuire «lo sconto » applicato allora in proporzione alle quote allora detenute . L'obbligo di ricalcolo vale per tutti , sia per gli allevatori che hanno pagato mensilmente il prelievo , sia per quelli che ...
  • 23 Luglio 2019

    La Pac come sostegno alle IG italiane

    «L'analisi della programmazione passata (2007 -2013) e di quella attuale (2014-2020) evidenzia che, pur essendo un tema molto trattato, la Pac non ha supportato in modo sostanziale la crescita del settore delle IG spiega Fabio Del Bravo, responsabile della Direzione servizi per lo sviluppo rurale di Ismea che ha redatto, in collaborazione alla Fondazione Qualivita, il rapporto annuale sui valori economici e produttivi del comparto delle indicazioni geografiche agroalimentari e vitivinicole Dop, Igp, Stg . Il contributo economico dello sviluppo rurale ai regimi di qualità riconosciuti ...
  • 9 Luglio 2019

    Cresce la scelta di caffè a qualità garantita per vending machine

    Qualità certificata del prodotto erogato, maggiore impiego della tecnologia smart e offerta personalizzata. Sono questi i tre asset di base che consolidano un fenomeno in costante crescita. Stiamo parlando del consumo di caffè mediante il distributore automatico, che nel momento della colazione raggiunge il suo picco e attira 25,3 milioni di italiani. Questo il dato comunicato da uno studio del Censis. A ciò va poi aggiunto un'altra analisi di settore, stavolta promossa da Confida in partnership con Accenture, in base alla quale in Italia, nel 2018, delle 6 miliardi di tazzine bevute, 2,8 ...
  • 28 Giugno 2019

    Emilia Romagna, l’agrifood continua a crescere

    Continua a crescere il valore dell'agri-food emiliano romagnolo. Anche il 2018 conferma infatti la tendenza positiva, sfiorando quota 4,7 miliardi di euro (+0,4%) in termini di Plv (produzione lorda vendibile, in pratica il Pil agricolo). E questo dopo aver raggiunto nel triennio 2015-2017 numeri da primato . Cresce l'intero sistema, perché anche l'industria alimentare fa +0,5%. A confermare il trend positivo anche i numeri dell'export. Tra Parmigiano Reggiano DOP, prosciutti DOP aceto balsamico di Modena IGP e vini di qualità (lambrusco in primis) le vendite sui mercati esteri hanno ...