• 29 settembre 2018

    Parmigiano Reggiano DOP: il 29 e il 30 settembre torna Caseifici aperti

    Foodies, appassionati di enogastronomia e famiglie, sono tutti invitati alla nuova edizione di Caseifici Aperti  del Parmigiano Reggiano DOP che si terrà sabato 29 e domenica 30 settembre. Un’occasione unica per assistere alla produzione della DOP recentemente incoronata da Ipsos come “la più influente per gli italiani”. Questa volta saranno oltre 50 i produttori che apriranno le porte dei propri caseifici per permettere ai visitatori di assistere alla nascita del Parmigiano Reggiano DOP, passeggiare nei suggestivi magazzini di stagionatura e acquistare il formaggio direttamente dalle mani di chi lo produce. Un autentico viaggio nel tempo alla scoperta del metodo di lavorazione artigianale, rimasto pressoché immutato da oltre nove secoli. Partecipare a Caseifici Aperti è diventato ancora più semplice grazie al sito web www.parmigianoreggiano.it. Accedendo all’apposita sezione, in pochi click sarà possibile consultare la lista dei caseifici aderenti, verificare ...
  • 16 luglio 2018

    Falanghina del Sannio DOP: continua a crescere il profilo qualitativo

    Cresce senza sosta il livello qualitativo dei vini Falanghina del Sannio Dop. Ad attestarlo è il rating della vendemmia 2017 organizzato dal Sannio Consorzio Tutela Vini con il Circolo Viticoltori di Guardia Sanframondi (Comitato Vinalia), con il supporto della delegazione sannita dell'Assocaizione Italiana Sommelier. Il rating si è svolto 12 luglio scorso a Guardia Sanframondi, presso la struttura de 'La Guardiense'. Per il quinto anno consecutivo il Consorzio ha chiamato in causa Assoenologi - Sezione Campania al fine di valutare il profilo qualitativo dell'ultima vendemmia della Denominazione di Origine più importante del Sannio. Il tutto finalizzato a creare una banca dati tale da identificarne le specificità su base pluriennale, uno strumento ricco d’informazioni tecniche ed edonistiche a disposizione delle aziende che producono sul territorio e dei consumatori che hanno bisogno di conoscerlo. Nel compito della valutazione sono stati impegnati i professionisti di ...
  • 13 luglio 2018

    Grana Padano DOP: gara per la nuova campagna di comunicazione

    Il Consorzio Tutela Grana Padano DOP  durante lo svolgimento della consultazione con l’attuale agenzia Mc Cann e con Cayenne e Young&Rubicam, con cui ha lavorato negli anni scorsi, assistito dal Rem Lab dell’Università Cattolica di Piacenza ha ritenuto di integrare il brief iniziale e attivare una vera e propria gara invitando anche tre agenzie con cui non ha mai operato in passato. Il Consiglio di Amministrazione del Consorzio ha pertanto deciso di chiedere la disponibilità a Publicis C., Havas Milan e Omicom di partecipare presentando la loro proposta strategico creativa sulla base del nuovo brief deliberato, oltre, ovviamente, alle tre agenzie già attivate e sopracitate. L’intenzione è di lanciare la nuova campagna per il mercato italiano negli ultimi due mesi dell’anno corrente e cioè novembre e dicembre, prevalentemente in tv, per poi svilupparla e declinarla dettagliatamente e su ogni mezzo per tutto il 2019. Il budget 2018 sulla nuova strategia, ...
  • 13 luglio 2018

    Il Pecorino Toscano DOP festeggia la presa della Bastiglia con gusto

    Il Pecorino Toscano DOP si unisce ancora una volta alle celebrazioni dedicate all’anniversario della presa della Bastiglia. Sabato 14 luglio il Consorzio di tutela sarà all’Ambasciata di Francia a Roma, a Palazzo Farnese, al fianco di altre eccellenze espressione della Toscana e del Made in Italy a tavola per arricchire con i loro sapori la serata dedicata alla festa nazionale francese. All’evento parteciperanno, come ogni anno, esponenti del mondo politico e istituzionale nazionale e internazionale, ambasciatori di altri Paesi, cittadini francesi residenti in Italia e aziende transalpine attive in Italia. “Il Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP - afferma il direttore Andrea Righini - sarà presente anche quest’anno con piacere, e con orgoglio toscano e italiano, alla festa nazionale della Francia. Ogni anno questo appuntamento rappresenta l’opportunità di far conoscere ai numerosi e qualificati ospiti il nostro formaggio, la sua storia, la sua qualità e il suo ...
  • 12 luglio 2018

    Extraordinary Italian Taste, protagonista al Summer Fancy Food 2018 di New York

    Si è concluso con un bilancio estremamente positivo la partecipazione delle oltre 300 aziende italiane distribuite tra il terzo e il primo piano della Collettiva Italiana al Summer Fancy Food di New York, il più grande evento commerciale dedicato alle specialità alimentari negli USA, vetrina privilegiata e di risalto per il mercato nord americano, inaugurato in via eccezionale dalla Presidente del Senato della Repubblica Italiana Maria Teresa Alberti Casellati. Agenzia ICE partecipa e coordina la presenza italiana all’evento in collaborazione con Federalimentare, Cibus, Tuttofood e Vinitaly, proseguendo la partnership con Specialty Food Association e Universal Marketing. Il Made in Italy agroalimentare, supportato dagli investimenti pubblici per la promozione, conferma la sua leadership negli Usa, 1° mercato di destinazione extraeuropeo per il paniere italiano. È questa la fotografia che emerge dal Summer Fancy Food. Secondo i dati diffusi dall'US Department of Commerce, le ...
  • 11 luglio 2018

    Prosecco DOP protagonista a Misano nel circuito WSBK

    "Sostenere eventi sportivi di grande respiro internazionale consolida la reputazione del proprio marchio". Lo afferma Stefano Zanette, presidente del Consorzio di tutela Prosecco DOP , commentando la recente tappa dei mondiali SuperBike disputata a Misano lo scorso fine settima. "Le nostre cantine associate hanno da tempo capito l’importanza di questi eventi che offrono una preziosa occasione di visibilità per il Prosecco DOP in generale ma anche per il proprio brand - spiega Zanette, - e la nostra organizzazione sta registrando una sempre crescente partecipazione da parte delle aziende e dei loro ospiti. In effetti le potenzialità in termini di brand positioning dei mondiali Super Bike emergono chiaramente anche dai dati in nostro possesso, dimostrando la validità della scelta del Consorzio di sostenere eventi sportivi di grande respiro come questo, la Barcolana e il team Imoco Volley”. Per chi non avesse seguito la cronaca sportiva, vale la pena ricordare che a Misano ...
  • 11 luglio 2018

    Carciofo di Paestum IGP: presenta le proprietà salutistiche e nutrizionali all’Università di Salerno

    Mercoledì 11 luglio 2018 alle ore 11:00, presso l’Università degli Studi di Salerno (aula di Agraria, edificio F1 – 2° piano), verrà presentato il volume a carattere scientifico “Il carciofo di Paestum IGP, aspetti nutrizionali e salutistici: perché mangiare il carciofo fa bene”. All’incontro parteciperanno, tra gli altri, la Prof.ssa Rita Aquino (Direttore del Dipartimento di Farmacia), il Prof.re Luca Rastrelli (Ordinario di Chimica degli Alimenti del Dipartimento di Farmacia), il Dott. Alfonso Siani (Primo ricercatore Istituto di Scienze dell’Alimentazione, Consiglio Nazionale delle ricerche, Avellino), Alfonso Esposito (Presidente O.P. Terra Orti), Emilio Ferrara (Direttore O.P. Terra Orti). Il testo fornisce un quadro completo, organizzato e sintetico di tutte le conoscenze relative a questo ortaggio e si inserisce nella campagna promozionale del Carciofo di Paestum IGP realizzata dalla O.P. Terra Orti con il contributo dell’Unione Europea FEASR - PSR ...
  • 11 luglio 2018

    Premiato il meglio della produzione di Montasio Dop

    Proclamati i vincitori del sedicesimo concorso interregionale del Montasio DOP cui produttori sono stati premiati domenica 8 luglio durante la storica “Festa del formaggio” a Malnisio che proseguirà fino al 15 luglio prossimo. Parole di entusiasmo e soddisfazione sono state espresse dal responsabile del Gruppo festeggiamenti di Malnisio, Enore Zuccolin che ha sottolineato l’ottimo riscontro con un numero sempre crescente di caseifici in gara. 27 i partecipanti distribuiti fra le due regioni di produzione del Montasio Dop, Friuli Venezia Giulia e Veneto Orientale. Premiati i primi tre classificati per il miglior Montasio DOP, per ogni tipologia di stagionatura: fresco, mezzano e stagionato. La giuria composta da esperti caseari e tecnici qualificati ha esaminato il prodotto sotto diversi aspetti e caratterizzazioni valutando il formaggio per le sue caratteristiche aromatiche, i profumi, i sapori, i colori, evidenziando delle punte di eccellenza che hanno saputo distingu...
  • 9 luglio 2018

    Mondo del latte “made in Italy”: è il sistema cooperativo che fa la differenza

    Nasce a terra il sistema cooperativo. Ed è ancora lì che funziona. E che spesso fa la differenza quando si parla di qualità del "made in Italy". L'ultima mossa nel settore l'ha fatta Trevalli Cooperlat, terza realtà italiana della cooperazione nel mondo del latte. S'è portata a casa Migali, marchio storico di mozzarelle dei Gruppo Ambrosi e leader nella distribuzione nel canale delle pizzerie in Veneto. Niente di ostile. Cooperlat, accresce così la sua presenza in Veneto e punta a conquistare la leadership sulla dorsale adriatica. Da piccola realtà, nata nel 1982 su iniziativa della Confcooperative Marche, è cresciuta. Nei primi tre anni s'è portata a casa la Clamj-Tre Valli di Jesi, che aveva in pancia la vecchia Centrale dei latte e poi ha continuato con altre realtà cooperative marchigiane, venete, fino a rilevare il marchio Abit di Torino, la Deltalat di Rovigo e la Centrale dei latte Pontino di Aprilia, in fase di ristrutturazione. Nel frattempo Cooperlat è andata ...
  • 5 luglio 2018

    In Giappone il Soave DOP è sempre più “by the glass”

    A 5 anni dalla sua partenza, Soave By the Glass, la campagna promozionale del Consorzio Tutela Vino Soave nel mercato giapponese, tira le somme e si proietta nei prossimi anni. Il progetto nato in collaborazione con Wellcom, ICE Italia e Shigeru Hayashi ha avuto una crescita esponenziale sia nel numero di ristoranti coinvolti (da 98 a 385) sia nel numero di bottiglie vendute (da 1.700 a oltre 12.000). Un successo oltre le aspettative che ha portato il Soave a essere il vino bianco italiano più conosciuto in Giappone e che crea un coinvolgimento di ristoranti di tutta la nazione. Una vera e propria competizione, dove i vari ristoratori generano anche contenuti creativi di promozione, dalle magliette ai gadget dedicati, alle serate a tema, creando un movimento importante intorno alla denominazione che viene poi riflesso sui social network. Una campagna pensata su più livelli e target, con un’azione mirata sia sugli importatori che sono sempre in prima linea per il buon successo ...
  • 5 luglio 2018

    Prosecco DOP vola negli USA. Nasce la prima “National Prosecco Week”

    Si è appena conclusa la prima edizione della National Prosecco Week negli USA con tappe nelle città di New York, Chicago, Miami, Denver e San Francisco: una settimana oltreoceano per l’Italian Genio che ha visto il Prosecco DOP protagonista di numerosi appuntamenti: Masterclass, Pizza Competition, eventi per i consumer, promozioni presso ristoranti, pizzerie e wineshop americani e soprattutto due partnership di rilievo con VinePair e Wine Awesomeness che hanno garantito all’evento e al Prosecco DOP ampia visibilità grazie a newsletter, articoli a tema e video su YouTube. Dedicate ai soli operatori specializzati e giornalisti di settore, le Masterclass si sono svolte in tutte 5 le città americane tra il 12 e il 13 giugno: noti sommelier ed esperti di vino statunitensi -del calibro di Sarah Tracey, Mary Ross e Lyn Farmer, solo per citarne alcuni- hanno condotto i seminari e presentato la storia e le caratteristiche del Prosecco DOP, dando risalto alla sua grande versatilità ...
  • 5 luglio 2018

    Nuove tecnologie per vendere “pollo pronto” agli italiani sempre più pigri

    Amadori  aggiunge "pollo pronto" alla gamma enorme, di oltre 500 prodotti in 1.700 "declinazioni", tutti 100% italiani. Da Amadori, storica azienda cesenate, vogliono fare sempre di più e meglio e così, in questi giorni, hanno lanciato la linea Qualità 10+, pollo allevato a terra senza uso di antibiotici. Anche perché perfettamente consapevoli che le persone sono sempre più attente a ciò che mangiano, alla qualità degli alimenti e all'informazione sui cibi. E chiedono anche una gamma più ampia e, sempre più spesso, piatti pronti, non solo tipici della cucina tradizionale made in Italy ma pure con commistioni esotiche. Piatti che vanno incontro anche ai desideri di uno spaccato della società che segue percorsi alimentari diversi da quelli classici: i vegetariani, i vegani, i patiti del bio e oggi, poi, ecco i flexitariani, che mangiano la carne ma solo in quantità limitate e allora Amadori preparano un piatto col 30% di pollo e il 70% di verdure. Consumatori che non ...
  • 5 luglio 2018

    Al via la nuova campagna multicanale “Momenti Montasio” voluta dal Consorzio Tutela del Formaggio Montasio DOP e firmata Aipem

    Aipem firma la campagna di comunicazione multicanale per il rilancio del Formaggio Montasio DOP. Un progetto che abbina ai canali tradizionali, quali una importante campagna stampa nazionale e un'intensa attività di PR, una significativa componente digitale, che spazia dal web marketing, al social advertising, alle digital PR, con particolare attenzione a fornire una corretta informazione scientifico-nutrizionale sul prodotto. La filosofia comunicativa che rappresenta il fil rouge delle varie iniziative presenti nel progetto si basa sull'idea che ogni circostanza quotidiana, dal relax al lavoro, dallo sport ai momenti conviviali, può diventare uno dei "Momenti Montasio". Momenti interpretati in chiave non convenzionale attraverso l'intuito creativo unito alla visione strategica che esprimono tutto il loro potenziale quando si accompagnano all'efficacia delle innovazioni digitali. La campagna è stata ideata dai professionisti di Aipem: Maurizio Clemente, copywriter, Daria ...
  • 4 luglio 2018

    Vinitaly protagonista negli Usa, dove il vino tricolore è sempre più di moda

    Successo delle  iniziative della Vinitaly International Academy in Usa, dove si registra una crescita nelle  vendite, soprattutto tra gli under 35 e il vino  tricolore è sempre più di moda. Nei primi 4 mesi del 2018, il vino italiano ha registrato performance migliori della media-mercato, pur con una crescita timida a valore che risente dell'euro forte. Il risultato è un incremento dei volumi (+4,4%) e dell'1% in valore, con 544,7 milioni di curo (dato Osservatorio Vinitaly-Nomisma Wine Monitor). L'Italia rimane il principale Paese fornitore degli Usa ma la competizione con la Francia è molto serrata. Per questo Vinitaly prosegue con il proprio programma internazionale di eventi business e formazione - sono già 47 gli Italian Wine Ambassador statunitensi formati tramite le iniziative della Vinitaly International Academy, mentre i buyer americani accreditati all'ultimo Vinitaly sono stati oltre 7.000 - ed è stato presente al recente Summer Fancy Food Show. "Gli Stati ...
  • 3 luglio 2018

    Gdo: Carrefour si allea con il gruppo Tesco per abbassare i prezzi

    I giganti francese e inglese della Gdo Carrefour e Tesco, negozieranno insieme, per spuntare prezzi migliori dai  loro principali  fornitori. Così il gioco delle alleanze internazionali continua. Dopo Auchan, Casino, Métro e Schiever, venerdì è stata la volta di Carrefour e Tesco che hanno scelto di unire le proprie forze.  Lunedì i due pesi massimi della distribuzione, che raggiungono i  145 miliardi di euro di giro d’affari,  hanno annunciato la loro unione internazionale. Sia per l’acquisto dei loro marchi propri, che rappresentano il 50%  delle vendite di Tesco  e il 25% di quelle di Carrefour,  che per l’acquisto di beni strutturali come  gondole e carrelli. Riguardo ai marchi dei giganti  dell’industria agroalimentare e dei prodotti di grande consumo, il gruppo evoca pudicamente  “relazioni strategiche”  ma si tratta soprattutto di pesare sulle negoziazioni commerciali per restare nella corsa al ribasso dei prezzi. Programmato per essere finali...
  • 2 luglio 2018

    La ricetta Treccani dedicata alle DOP

    Un viaggio alla scoperta delle origini, dal Bonarda dell'Oltrepò Pavese DOP all'Oltrepò Pavese Metodo Classico DOP, dall'Aceto Balsamico di Modena IGP al Parmigiano Reggiano DOP, dal Salame di Varzi DOP al Prosciutto di Parma DOP fino ad arrivare allo Zafferano dell'Aquila DOP: 821 voci dalla A alla Z, 526 riferite ai vini e 295 ad alimenti, dal Sud al Nord Italia che definiscono le produzioni ad Indicazione Geografica italiane riconosciute. È online su Treccani.it il "Dizionario dei prodotti DOP e IGP italiani", primo dizionario enciclopedico frutto della collaborazione fra Treccani e Fondazione Qualivita che punta a rendere accessibile a tutti il patrimonio agroalimentare e vinicolo nostrano contro la diffusione di informazioni false e conoscenze sbagliate, per valorizzare le eccellenze e contrastare ogni forma di contraffazione. Il nuovo strumento digitale è parte integrante del progetto Treccani Gusto, lanciato a gennaio 2018 per tutelare e promuovere la cultura del ...