Eventi

  • 26 luglio 2017

    Cibo, salute e turismo, Qualivita al Festival del Sarà di Termoli

    Mercoledì 26 luglio a Termoli, in piazza Duomo, alle 21, Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita parteciperà alla tavola rotonda “Cibo, salute, turismo: quale nuovo paradigma di sostenibilità per gli stili di vita urbani? il modello Molise, insieme a Paolo Frattura, Presidente Regione Molise, Niko Romito - Chef Reale 3 stelle Michelin, Paolo Bonaretti - Presidente Cluster Agrifood, Rossella Ferro - Direttore Marketing La Molisana, Josep Ejarque - AD Four Tourism, Giuliano Gallini - Direttore Marketing Strategico CIR food. L’incontro sarà moderato da Antonello Barone. L’iniziativa è in programma all’interno dell’edizione del 2017 del Festival del Sarà che dal 25 al 26 luglio a Termoli proporrà incontri e dibattiti sul futuro: dove si sta dirigendo lʼoccidente? Le classi dirigenti e l'opinione pubblica  affrontano quotidianamente , a volte da posizioni contrapposte, temi controversi, perché nuovi e complessi. I cambiamenti climatici, il ...
  • 13 luglio 2017

    Pecorino Toscano DOP e Finocchiona IGP protagonisti a Roma per la Festa nazionale francese

    Una giornata di festa per celebrare la presa della Bastiglia con le eccellenze enogastronomiche della Francia e del migliore Made in Italy, a partire da quelle toscane. È l’evento che si terrà presso l’Ambasciata di Francia a Roma venerdì 14 luglio, in occasione della Festa nazionale francese e che vedrà protagonisti, tra gli altri, il Pecorino Toscano DOP e la Finocchiona IGP. Il Consorzio di tutela della Finocchiona IGP e il Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP prenderanno parte, per il secondo anno consecutivo, alle celebrazioni organizzate a Palazzo Farnese insieme ai Consorzi Chianti Classico, Prosciutto Toscano DOP e Olio Chianti Classico DOP. All’evento sono attesi, fra gli altri, esponenti del mondo politico e istituzionale nazionale e internazionale, ambasciatori di altri Paesi, cittadini francesi residenti in Italia e molte aziende transalpine che operano sul territorio nazionale. “Si tratta di un appuntamento a cui partecipiamo sempre con piacere - afferm...
  • 7 luglio 2017

    Consorzio Salumi DOP Piacentini: serie di eventi per raccontare il valore delle DOP e IGP

    L’Italia è il paese, all’interno della Comunità Europea, con il maggior numero di prodotti tutelati (DOP e IGP), l’Emilia Romagna è la regione che ne ha il maggior numero, ben 44, nonostante ciò ancora pochi conoscono il valore e cosa significano i loghi DOP e IGP e che differenza sostanziale esiste tra le due categorie di prodotti tutelati. Per questo il Consorzio di tutela Salumi DOP Piacentini, invitato dall'Associazione “Le Nostre Radici” con sede presso la località Pescarola – Quarto (PC), ha organizzato una serie di incontri per arricchire le conoscenze sui nostri salumi DOP. Roberto Belli, direttore della struttura consortile, ha spiegato quali sono i compiti istituzionali che è tenuto a svolgere, su incarico del Ministero delle Politiche Agricole, un Consorzio di tutela e cosa sta alle spalle di un prodotto tutelato in termini di controlli aggiuntivi a cui si devono attenere i produttori e quali maggiori garanzie sono offerte ai consumatori. Alessandra ...
  • 21 giugno 2017

    Mozzarella di Bufala Campana DOP: presto la Scuola nazionale di formazione lattiero casearia

     Il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP presenta la Scuola nazionale di formazione lattiero casearia, unica struttura del settore nel Centro-Sud Italia. L’obiettivo è da un lato creare i casari del futuro, trasmettendo così alle nuove generazioni un’antica tradizione che risale al XII secolo, fatta di sapere, tecnica e artigianalità; dall’altro fornire supporto per l’aggiornamento dei dipendenti dei caseifici. Il progetto, realizzato con la Regione Campania, sarà illustrato in occasione dell’assemblea annuale del Consorzio di Tutela, che si terrà il 21 giugno alle ore 10 nella sede del Consorzio, all’interno delle Regie Cavallerizze della Reggia di Caserta, con entrata da via Gasparri. Nel corso della giornata, il Consorzio lancerà il claim “Mozzarella DOP 4.0”, con cui si intende sottolineare l’avvio di una nuova era per il più importante prodotto a marchio DOP del Mezzogiorno. Una stagione di forte rilancio che si basa su ...
  • 21 giugno 2017

    Mozzarella DOP 4.0: nasce la Scuola Nazionale di Formazione Lattiero-casearia

    Mercoledì 21 giugno, presso la Cappella Palatina delle Reggia di Caserta, il direttore generale della Fondazione Qualivita, Mauro Rosati modererà l'incontro "Mozzarella 4.0" organizzato dal Consorzio di tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP nell'ambito dell'Assemblea Annuale dei produttori. Durante l'evento verrà presentata la nuova iniziativa del consorzio di tutela, la nascita della Scuola Nazionale di Formazione Lattiero-casearia. All'incontro interverranno, insieme al presidente del Consorzio di tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP, Domenico Raimondo, il sindaco di Caserta, Carlo Marino, Luigi Polizzi - dirigente Mipaaf, Franco Alfieri - consigliere all'Agricoltura Regione Campania, Massimo Forini - direttore generale Assolatte, Chiara Marciani - ass. alla formazione Regione Campania. Le conclusione saranno affidate al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.   SCARICA L'INVITO
  • 21 giugno 2017

    Mozzarella di Bufala Campana DOP, oggi la presentazione della Scuola nazionale di formazione lattiero casearia

    Il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP presenta la Scuola nazionale di formazione lattiero casearia, unica struttura del settore nel Centro-Sud Italia. L’obiettivo è da un lato creare i casari del futuro, trasmettendo così alle nuove generazioni un’antica tradizione che risale al XII secolo, fatta di sapere, tecnica e artigianalità; dall’altro fornire supporto per l’aggiornamento dei dipendenti dei caseifici. Il progetto, realizzato con la Regione Campania, sarà illustrato in occasione dell’assemblea annuale del Consorzio di Tutela, che si terrà oggi, 21 giugno, alle ore 10 nella sede del Consorzio, all’interno delle Regie Cavallerizze della Reggia di Caserta, con entrata da via Gasparri. Nel corso della giornata, il Consorzio lancerà il claim “Mozzarella Dop 4.0”, con cui si intende sottolineare l’avvio di una nuova era per il più importante prodotto a marchio Dop del Mezzogiorno. Una stagione di forte rilancio che si basa su ...
  • 18 giugno 2017

    Orcia DOP: racconti di vita contadina, merenda tipica e calici di vino

    Domenica 18 giugno dalle ore 17:00 i produttori del vino Orcia Doc propongono visite nelle cantine accompagnate da racconti e merenda contadina in abbinamento ai vini Orcia DOP per riscoprire l’autentica campagna valdorciana. Nella giornata dedicata allo storytelling, i produttori del vino Orcia DOP vi affascineranno con “Il racconto della vita contadina”: un proverbio, una canzone o un modo di dire della campagna valdorciana saranno al centro del brindisi “Orcia Arcobaleno”. E’ questo il brindisi collettivo che inaugura l’inizio della stagione estiva nei punti panoramici di tre cantine Orcia DOP con vista sugli inconfondibili ed emozionanti paesaggi del “vino più bello del mondo”. "Il vino Orcia è ancora un prodotto familiare che punta alla qualità, fatto con cura artigianale da chi vive in mezzo alle vigne, nel rispetto della natura e con ottime competenze di enologia e viticultura" spiega la Presidente del Consorzio di tutela del vino Orcia, Donatella ...
  • 17 giugno 2017

    Franciacorta DOP, al via il Festival d’estate

    Tra vigneti e cantine della Franciacorta (Brescia), seguendo l'itinerario del festival più frizzante dell'estate. Sabato e domenica il terroir di 19 comuni vinicoli bresciani, a sud del Lago d'Iseo, torna a ospitare un appuntamento molto amato dai wine lovers: il Festival d'Estate organizzato dalla Strada del Franciacorta. La manifestazione coinvolge, oltre alle aziende vinicole, tutte le strutture ricettive e la ristorazione mettendo in luce l'arte dell'ospitalità di un'area enologica la cui storia moderna, quella più nota ai consumatori di spumanti italiani, risale al 1961, quando undici produttori dell'attuale Franciacorta DOP, che coltivavano 29 ettari di vigneto, si unirono per dare inizio alla produzione di duemila ettolitri di Pinot di Franciacorta DOP, aprendo così la strada al successo di un metodo che ha conquistato gli appassionati. Il presente della Franciacorta è dunque il Festival d'Estate, che ha già avuto un lungo prologo nei primi due weekend di giugno e ora ...
  • 16 giugno 2017

    Qualivita al convegno sui venti anni di qualità delle DOP e IGP salernitane

    Venerdì 16 giugno, presso l'Azienda Improsta a Eboli, Salerno, il direttore generale della Fondazione Qualivita, Mauro Rosati parteciperà alla celebrazione dei "Venti anni di qualità" delle denominazioni salernitane olio extravergine d'oliva Colline Salernitane DOP e Nocciola di Giffoni IGP, con un intervento sulle prospettive di crescita e il valore economico delle produzioni di qualità DOP e IGP. L'appuntamento intende essere, allo stesso tempo, anche un momento di approfondimento degli sviluppi e del potenziale di penetrazione del mercato proprio dei prodotti tutelati dai marchi di qualità DOP e IGP. All'evento organizzato dal Consorzio di tutela DOP Colline Salernitane e dal Consorzio di tutela Nocciola di Giffoni IGP, ci saranno, insieme al presidente dei consorzi Gerardo Alfano, Luigi Polizzi - Mipaaf, Nicola Caputo - Comm. Agri. Parlamento europeo, Franco Alfieri, consigliere all'Agricoltura Regione Campania. Fonte: Fondazione Qualivita  
  • 13 giugno 2017

    Dal Consorzio di Tutela premio al Miglior Sommelier del Primitivo di Manduria DOP

    Si accendono i riflettori sul 'Primo Master del Primitivo di Manduria DOP', l’oscar che premierà il miglior sommelier in base alla sua preparazione tecnica e al suo grado di esprimere al meglio le qualità del vino ottenuto dal vitigno primitivo. E sarà il Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria DOP a conferire l’abito riconoscimento a uno dei tre primi classificati. La cerimonia di consegna del premio, organizzata dall’Associazione Italiana Sommelier (Ais) di Roma, sarà di scena alle ore 18 martedì 13 giugno presso il Relais Reggia Domizia di Manduria (TA). Il concorso Miglior Sommelier del Primitivo metterà alla prova 15 concorrenti professionisti provenienti da tutte le regioni d’Italia con esami scritti sulla storia del vitigno e sul suo sviluppo storico, sulle caratteristiche enologiche, sulle aziende fino alla prova pratica di servizio dei vini. Assegnato il premio al vincitore, si passerà al convegno Primitivo: zone e stili, distinguere per unire ...
  • 29 maggio 2017

    Cum Grano Salis: Qualivita al convegno sui diritti di Proprietà Intellettuale

    Mercoledì 31 maggio 2017, presso il prestigioso Salone degli Affreschi dell’Università degli studi di Bari, il direttore generale della Fondazione Qualivita Mauro Rosati, parteciperà con un intervento sul valore delle Indicazioni Geografiche nell'economia italiana, al convegno “Cum grano salis: Diritti di proprietà intellettuale nel settore food, wine & beverages”, organizzato dalla Barzanò & Zanardo in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.  Il convegno affronta l’attualissimo tema dei Diritti di Proprietà Intellettuale nel settore agroalimentare e vitivinicolo attraverso le testimonianze pratiche e tecniche di esperti del settore. La Barzanò & Zanardo e il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali completano così un ciclo di approfondimento iniziato con i convegni di novembre 2015 a Roma e giugno 2016 a Trento. Fonte: Eventbrite
  • 26 maggio 2017

    Bevande spiritose IG, AssoDistil: alla 71esima assemblea il punto sulla situazione italiana

    Venerdì 26 maggio, alle ore 10.30, presso il Palazzo delle Confcooperative in via Torino 146 a Roma, AssoDistil - Associazione Nazionale Industriali Distillatori di Alcoli e Acquaviti - organizza la 71esima assemblea generale per celebrare insieme i risultati dell'Associazione e dell'attività imprenditoriale italiana. AssoDistil, fondata nel 1946, rappresenta attualmente 60 distillerie industriali, che coprono circa il 95% della produzione nazionale di bevande spiritose IG, acquaviti e di alcole etilico da materie prime agricole. I numeri del 2015 emersi dall'ultima assemblea generale presentano l’Italia come un player orientato alla qualità di prodotto e lontana dal forte aumento di produzione, che l’industria della distillazione ha registrato negli ultimi anni a livello mondiale. Nell’Unione europea si è passati da 21 milioni di ettanidri nel 2005 a 73 milioni nel 2015. In tutto il mondo, la produzione nello stesso decennio è passata da 457 milioni di ettanidri a 1 ...
  • 19 maggio 2017

    Prosciutto Veneto Berico Euganeo DOP, al via “Montagnana in festa”

    Dieci giorni di festa, otto prosciuttifici all'opera, decine di eventi e soprattutto la speranza di bissare il boom di visitatori dell'anno scorso. Centotrentamila. La città murata è pronta a raccogliere da venerdì 19 maggio il bagno di folla di "Montagnana in Festa", la manifestazione dedicata al Prosciutto Veneto Berico Euganeo DOP. Giunta ormai alla sesta edizione e promossa dal Consorzio di tutela, la grande festa enogastronomica ha raccolto da sempre un trend crescente di consensi, passando dai 50mila visitatori del 2012 agli oltre 100mila dell'ultima edizione. L'obiettivo della festa, come ricorda il presidente del Consorzio Vittorio Daniolo, è «far conoscere in tutta Italia le straordinarie qualità di questo prosciutto crudo d'eccezione, un prodotto di nicchia, una perla gastronomica». Aggiunge il sindaco Loredana Borghesan: «Questa manifestazione crea aggregazione, è un valore aggiunto per la città e anche tutti i commercianti coinvolti, promuove la città a ...
  • 18 maggio 2017

    Maggio “a tutta birra” con la Finocchiona IGP che incontra gli artigiani del luppolo

    La Finocchiona IGP incontra la birra artigianale per un ‘matrimonio’ di gusto che sarà celebrato alla Birreria La Diana di Siena, in via della Stufasecca 1. A maggio, due settimane di eventi, laboratori, degustazioni guidate per scoprire l’originale abbinamento tra Finocchiona IGP e birre artigianali selezionate. Le degustazioni e gli incontri didattici. La rassegna golosa si aprirà venerdì 19 maggio alle ore 19 con l’aperitivo guidato da Gianpaolo Betti dell’Unione Degustatori Birre che vedrà, tra gli ospiti, i pensionati della CNA. Giovedì 25 e venerdì 26 la Finocchiona IGP salirà in cattedra con un doppio appuntamento riservato agli studenti dell’Istituto di istruzione superiore statale “Bettino Ricasoli” di Siena che, per l’occasione, potranno assistere alla “lezione di gusto” guidata da Francesco Seghi, direttore del Consorzio Tutela Finocchiona IGP. L’appuntamento con gli artigiani della birra si rinnoverà anche nei pomeriggi di giovedì 25 e ...
  • 18 maggio 2017

    Consorzio olio Riviera Ligure DOP: prosegue il percorso di valorizzazione sul territorio

    Momenti di conoscenza e coinvolgimento tra eccellenze liguri a Slow Fish a Genova e il Consorzio per la Tutela dell’olio extravergine di oliva  Riviera Ligure DOP ha scelto di partecipare. L'evento  si svolge dal 18 al 21 maggio e si presenta nel sistema di coordinamento regionale. Il monumentale padiglione della Regione Liguria è centrale rispetto all’area del Porto Antico prescelta per la manifestazione. Ci si trova proprio a ridosso del palazzo di San Giorgio. Qui è ricreata una Liguria fatta di spiaggia e panorami mozzafiato per la presentazione delle sue eccellenze. E dunque anche quelle agroalimentari. Fra i molti appuntamenti previsti, già in data giovedì 18 maggio, dalle 19 alle 20, l’olio Riviera Ligure DOP  si presenta assieme al Basilico Genovese DOP. Il momento è particolarmente gradito nell’affiancamento di due eccellenze liguri e nella possibilità di approfondirne la conoscenza. Tanto per il basilico quanto per l’olio, con possibilità di degusta...
  • 13 maggio 2017

    La Pasta di Gragnano IGP incontra le DOP e IGP della Campania

    Sabato 13 maggio, ore 11.00, il direttore generale della Fondazione Qualivita, Mauro Rosati parteciperà all'iniziativa “Il futuro delle produzioni di qualità”, all’interno dell’iniziativa “Legami di Pasta”, organizzata dal Consorzio della Pasta di Gragnano IGP, presso la Sala Archimede, Città della Scienza - Bagnoli, Napoli. L’evento vedrà la Pasta di Gragnano IGP “legarsi” ad altri prodotti campani DOP e IGP ed è articolato in una serie di incontri tra gli attori del settore delle produzioni di qualità certificata DOP e IGP e personalità politiche, locali e nazionali, per promuovere e rafforzare la collaborazione fra le eccellenze del territorio a denominazione d’origine. Fonte: Consorzio della Pasta di Gragnano IGP